Trenord, ecco le novità dell’orario estivo: più corse anche per Brescia

Di seguito il dettaglio degli interventi previsti sulle tratte interessate dal cambio, in grassetto le novità che riguardano anche Brescia

0
Un treno Vivalto di Trenord, foto da ufficio stampa
Un treno Vivalto di Trenord, foto da ufficio stampa

Sono state presentate oggi, presso la sede di Regione Lombardia, alla presenza dell’Assessore alle Infrastrutture e ai Trasporti, Claudia Maria Terzi, le novità dell’orario ferroviario di per la prossima estate. Alcune di queste entreranno in vigore fin da domenica 9 giugno, altre riguarderanno il mese di agosto e, infine, altre ancora a partire da settembre.

In particolare, dal 1 settembre 2019 saranno ripristinate 117 corse ferroviarie in ciascun giorno festivo e 32 corse giornaliere nei feriali, per un totale di 700mila km/treno annui che saranno reintrodotti rispetto all’intervento di riduzione operato con il cambio orario di dicembre 2018 per restituire affidabilità e regolarità al servizio. Grazie alla rimodulazione messa in atto a dicembre, le soppressioni giornaliere si sono ridotte da 120 a 40; quelle dovute a Trenord sono diminuite dell’84%. La puntualità è cresciuta dal 75% all’83%.

Il ripristino parziale delle corse è possibile grazie al superamento delle criticità dovute alla carenza di equipaggi; al contempo permangono condizioni strutturali – non modificabili in tempi brevi – che non consentono il ripristino totale dell’offerta: la vetustà di parte della flotta e un’infrastruttura al limite della capacità.

Di seguito il dettaglio degli interventi previsti sulle tratte interessate dal cambio, in grassetto le novità che riguardano anche Brescia:

Giugno-luglio

Collegamento Canton Ticino-Varese-Malpensa

  • Da domenica 9 giugno la linea TILO S50 Bellinzona-Lugano-Varese prolungherà il percorso fino all’aeroporto di Malpensa: Varese, Mendrisio, Lugano, Bellinzona saranno collegate da un treno ogni ora allo scalo internazionale.
  • La linea S40 Como-Mendrisio-Varese terminerà il percorso a Varese non raggiungendo più Malpensa, a cui era collegata da un treno ogni due ore.

Linea Luino-Gallarate-Milano P.G.

  • Da domenica 9 giugno per lavori infrastrutturali la linea sarà interrotta nella tratta Laveno-Gallarate: i da e per Milano Porta Garibaldi e tre coppie di Luino-Gallarate verranno instradati via Laveno-Sesto Calende e verrà istituito un servizio bus sostitutivo Luino/Laveno-Gallarate

Linea Brescia-Parma

  • Da sabato 13 luglio per lavori infrastrutturali il servizio verrà svolto con bus sostitutivi nella tratta da Casalmaggiore a Parma.
  • Nella tratta Brescia-Piadena saranno ripristinati i treni 20312 (Parma 10:13-Piadena 10:57), 20315 (Piadena 11:59-Parma 12:48), 20320 (Parma 13:13-Piadena 13:57), 20323 (Piadena 14:59-Parma 15:48), oggi effettuati con bus sostitutivo. Le corse saranno mantenute anche al termine dei lavori.

Agosto

  • Nel mese di agosto sono programmati rilevanti interventi infrastrutturali nelle tratte Milano Greco Pirelli-Sesto San Giovanni; Milano Certosa-Rho e interruzioni di linea nelle tratte Laveno-Gallarate e Casalmaggiore-Parma. Sulle linee interessate da questi lavori sono previste riduzioni del servizio.
  • Riduzioni sono programmate, come ogni mese d’agosto, sull’offerta complessiva per 4 settimane da domenica 4 agosto a sabato 31 agosto.

Tutti i dettagli sono disponibili sul motore orario e sulle pagine dedicate del sito trenord.it.

Rispetto alle consuete riduzioni agostane, quest’anno si segnalano le seguenti novità:

  • Linea Bergamo – Milano via Pioltello:

si effettuano anche i treni 10802 (Bergamo 7:16-Milano Porta Garibaldi 8:19), 10807 (Milano 16:22-Bergamo 17:25) e 10809 (Milano Porta Garibaldi 17:22-Bergamo 18:25)

  • Linea Verona – Brescia – Milano C.le:

si effettuano anche i treni 2090 (Brescia 6:55-Milano Centrale 8:00) e 2091 (Milano Centrale 17:50-Brescia 18:53)

  • Linea Cremona – Treviglio – Milano P.G.:

saranno mantenuti i collegamenti diretti con Milano, in particolare con i treni Cremona – Milano P.G 10452 (Cremona 5:32-Milano Porta Garibaldi 7:24) e 10458 (Cremona 6:35 -Milano Porta Garibaldi 8:33) e 10495 (Milano Porta Garibaldi 18.22-Cremona 20.19)

  • Linea Brescia – Cremona:

si effettuano anche i treni 5340 (Cremona 5:20-Brescia Est 6:18) e 5346 (Cremona 8:24-Brescia Est 9:22).

  • Linea Piacenza-Milano Greco Pirelli:

si effettua anche il treno 20425 (Milano Certosa 17:49-Piacenza 19:01).

  • Linea Brescia-Iseo-Edolo:

verranno effettuate le corse 1040 (Brescia 11:58-Breno 13:36) e 1069 (Breno 15:25-Brescia 17:03).

 

Settembre

Dal mese di settembre verranno ripristinate complessivamente 112 corse in ciascun giorno festivo sulle linee S1, S9, S11 e 31 corse giornaliere nei giorni feriali. In particolare, saranno previsti i seguenti interventi:

  • Linea S1 Lodi – Saronno:

ripristino nei giorni festivi del servizio sulla tratta Milano Bovisa – Saronno, per tutti i treni provenienti e diretti a Lodi, come avveniva prima del cambio orario del dicembre 2018

  • Linea S9 Saronno – Albairate:

ripristino della tratta Saronno – Milano Greco per 3 coppie di treni della fascia oraria 9:00 – 12:00 attualmente limitati alla tratta Albairate – Milano Greco. Inoltre sarà ripristinata la frequenza a 30 minuti nei giorni festivi.

  • Linea S11 – Rho – Milano P.G. – Como – Chiasso:

ripristino della frequenza a 30 minuti nei giorni festivi tra Milano P.G. – Como e Chiasso.

  • Linea Brescia – Parma:

mantenute tra Brescia e Piadena le corse ripristinate per i lavori infrastrutturali, cioè i treni 20312 (Parma 10:13-Piadena 10:57), 20315 (Piadena 11:59-Parma 12:48), 20320 (Parma 13:13-Piadena 13:57), 20323 (Piadena 14:59-Parma 15:48).

  • Linea Mantova – Cremona – Milano C.le

ripristino di una corsa ferroviaria; istituzione di una nuova corsa; modifica all’orario di due corse.

  • Linea Piacenza – Milano Greco

ripristino di due corse ferroviarie

  • Linea Alessandria – Pavia – Milano

ripristino di tre corse ferroviarie

  • Linea Pavia – Codogno

ripristino di due corse ferroviarie; prolungamento di tre corse

  • Linea Pavia – Alessandria

ripristino di quattro corse ferroviarie

  • Linea Pavia – Mortara – Vercelli

ripristino di due corse ferroviarie

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome