La Cgil Brescia annuncia il suo sostegno al Brescia Pride 2019

"Il percorso di sensibilizzazione iniziato a gennaio arriverà al culmine con il corteo previsto per sabato 15 giugno, alle 15 in piazza della Vittoria"

0
Pride
Pride

La Cgil Brescia aderisce e sostiene il Brescia Pride 2019. “Fin dalla preparazione del primo Pride bresciano, nel 2017 – si legge in una nota – la Camera del Lavoro ha voluto essere a fianco dei promotori, nella convinzione che lavorare per una società che riconosca i diritti e favorisca la piena libertà d’espressione sia un impegno in completa sintonia con gli obiettivi di un grande sindacato.

“Il percorso di sensibilizzazione iniziato a gennaio – continua la Camera del Lavoro di Brescia – arriverà al culmine con il corteo previsto per sabato 15 giugno, con concentramento alle 15 in piazza della Vittoria. Lo slogan scelto per la manifestazione, Fuori La Voce, vuole essere un “incoraggiamento a non rimanere in silenzio, ad esprimere se stessi e la volontà di lottare per i propri diritti”. Un vero e proprio appello per la difesa dei diritti di tutti e di tutte, senza distinzioni”.

“La battaglia per la conquista, il consolidamento e il riconoscimento dei diritti del lavoro, sociali e civili – conclude la segretaria Silvia Spera – ci vede da sempre uniti per riaffermare una cultura democratica che si rafforzi accrescendo la fondamentale coesione tra i cittadini. I diritti vanno conquistati ma anche difesi e sostenuti, per questo saremo al fianco delle tante e dei tanti attivisti arcobaleno”.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome