Truffa dello specchietto, 36enne siciliano incastrato dalle telecamere

Il giovane aveva raggiunto l'anziano, affermando che questi lo aveva urtato con l'auto e convincendolo a pagargli 150 euro

0
La truffa dello specchietto: ecco come difendersi
La truffa dello specchietto: ecco come difendersi

Un 26enne residente in Sicilia, in provincia di Siracusa, è stato denunciato con l’accusa di aver truffato un 80enne residente nella bassa bresciana.

Il copione del raggiro è quello, ormai classico, della cosiddetta . Secondo quanto ricostruito dai , il giovane aveva raggiunto l’anziano, affermando che questi lo aveva urtato con l’auto rompendogli il retrovisore e convincendolo a pagargli – “amichevolmente” – 150 euro come risarcimento.

Ma la versione dell’accaduto non ha convinto i familiari e i carabinieri, che – anche grazie alle telecamere di videosorveglianza – hanno ricostruito quanto realmente accaduto e denunciato il giovane truffatore.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome