Desenzano piange Alejandro Lorenzato: è morto il 18enne trovato ferito domenica

Non è infatti ancora chiaro se Alejandro lavorasse nel rimessaggio o fosse in quella zona spinto dalla passione per le barche

0
Ospedale Civile
Ospedale Civile

Le sue condizioni erano gravissime da domenica 16 giugno, quando era stato trovato a terra in una zona di rimessaggio del lido di Lonato del Garda. Purtroppo, dopo due giorni in ospedale, il 18enne Alejandro Lorenzato, è .

Il ragazzo era stato trovato a terra e incosciente da alcuni operai di un rimessaggio, che avevano quindi allertato i soccorsi. Il 18enne – che frequentava il centro di formazione professionale di Rivoltella e viveva a Desenzano – era stato rianimato e trasferito in terapia in tensiva al Civile. Ma purtroppo ogni tentativo di salvarlo si è rivelato inutile.

Il pubblico ministero Pappalardo ha aperto un’inchiesta. Non è infatti ancora chiaro se Alejandro lavorasse nel rimessaggio o fosse in quella zona spinto dalla passione per le barche. Sta di fatto che proprio una barca, secondo le prime ricostruzioni, lo avrebbe colpito durante una manovra.

L’autopsia potrebbe fornire ulteriori elementi utili, nel frattempo la struttura del lido è stata posta sotto sequestro.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome