Brescia Calcio, il talento Tonali piace anche alla nuova Juve di Sarri

La concorrenza, però, è forte. Anche Liverpool, Roma, Napoli, Inter e Milan sono interessati al calciatore delle rondinelle, dichiarato incedibile da Cellino

2
Sandro Tonali, giovane promessa del Brescia Calcio convocato in Nazionale
Sandro Tonali, giovane promessa del Brescia Calcio convocato in Nazionale

Il presidentissimo Massimo Cellino, per la prossima stagione, l’ha dichiarato incedibile, ma – come noto – nel mondo del calcio è quasi sempre una questione di prezzo. E oggi il talento 18enne di potrebbe portare molti soldi nelle casse delle rondinelle.

Le stime che circolano da settimane quotano il cartellino del “nuovo Pirlo” attorno ai 30-35 milioni di euro. Ma evidentemente non bastano. E la del nuovo profeta Sarri (il suo predecessore Massimiliano Allegri, nel frattempo, ha preso casa proprio a Brescia…), che sarebbe da sempre un estimatore di Tonali, potrebbe essere pronta a mettere sul piatto una cifra maggiore.

L’operazione potrebbe valere addirittura tra i 40 e i 50 milioni, secondo alcuni. Difficile pensare che la Juve possa sganciare quelle cifre, ma a Torino (dove da tempo si corteggia Sandro Tonali) hanno anche diverse contropartite tecniche di rilievo per compensare la cifra.

La concorrenza, però, è forte. Anche Liverpool, Roma, Napoli, Inter e Milan sono interessati al calciatore. Pure il Chelsea di Sarri si era interessato, ma ora l’allenatore napoletano è tornato in Italia.

Comments

comments

2 Commenti

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome