Travagliato e Lumezzane piangono Luciano Bossini: venerdì i funerali

Bossini, 81 anni, era molto noto nel mondo dell'imprenditoria bresciana. Originario della Valtrompia, era stato socio di Silvestri (Fondital) e a Travagliato aveva fondato la Tu.Bal Spa

0
Comunità in lutto
Comunità in lutto

Le comunità di Travagliato e Lumezzane piangono Luciano Bossini, scomparso in seguito alle conseguenze di un tragico incidente domestico mentre si trovava nella sua casa di vacanze a Monte Petrosu, in Sardegna.

Bossini, 81 anni, era molto noto nel mondo dell’imprenditoria bresciana. Originario della Valtrompia, aveva vissuto anche a Borgosatollo e nel 1994 si era trasferito a Travagliato, dove aveva fondato la Tu.Bal Spa. Ma i suoi interessi non finivano qui: aveva investito in edilizia e agricolltura, era produttore vitivinicolo sul Garda e titolare di un agriturismo a San Martino della Battaglia. Oltre che orgogliosamente alpino.

Il 12 giugno l’81enne è inciampato in casa, battendo con violenza la testa sul pavimento. Bossini si era rialzato, ma dopo qualche giorno – a causa dei forti dolori – era stato ricoverato in ospedale: prima a Olbia, poi a Ozieri e infine a Sassari, dove era stato sottoposto a un delicato intervento alla testa che pareva perfettamente riuscito.

Ma improvvisamente la situazione è peggiorata e l’imprenditore bresciano è morto. Dopo l’autopsia ordinata dal giudice, il suo corpo tornerà a Travagliato per i che si terranno venerdì alle 16 nella chiesa parrocchiale dei Santi Pietro e Paolo.

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome