Rischio contaminazione, tranci di verdesca congelati richiamati dai supermercati

In particolare, il richiamo riguarda il lotto di produzione R105, con data di scadenza fissata al 30/10/2020. Il prodotto è realizzato dall’azienda PANAPESCA Spa

0
Tranci di verdesca, foto generica

Il Ministero della salute, nelle scorse ore, ha pubblicato sul sito nella pagina dedicata alle allerte alimentari nella sezione “Avvisi di sicurezza”, il richiamo di un lotto di tranci di verdesca congelati per la presenza di mercurio oltre ai limiti di legge come da regolamento europeo 1881/2006.

In particolare, il richiamo riguarda il lotto di produzione R105, con data di scadenza fissata al 30/10/2020. Il prodotto è realizzato dall’azienda PANAPESCA Spa, nello stabilimento di via Mazzini n 31 a Massa e Cozzile (PT). A scopo precauzionale, Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, raccomanda di non far consumare il prodotto con il numero di lotto segnalato e riportarlo al punto vendita d’acquisto.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome