Centro di spaccio di hashish e cocaina, chiuso bar in via Milano

Nel bar si svolgeva una intensa attività di spaccio di droga, soprattutto hashish e cocaina, per opera di cittadini stranieri

0
Bar chiuso su ordine del questore
Bar chiuso su ordine del questore

Gli agenti della Divisione Amministrativa e Sociale della Questura hanno notificato questa mattina un provvedimento cautelare di sospensione dell’esercizio, emesso dal Questore, ad un di via Milano.

Il provvedimento trae origine da una serie di controlli effettuati dalla questura e dalla di Brescia già dal 2018.

Secondo quanto emerso dagli accertamenti e riferito dalla questura in una nota, nel bar si svolgeva una intensa attività di di , soprattutto e , per opera di cittadini stranieri che avevano fatto del locale una vera e propria centrale operativa del traffico illecito.

Il bar, gestito da un cittadino cinese dal 2015, resterà chiuso per trenta giorni.

Non è il primo caso di un’attività commerciale chiusa per spaccio di droga.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome