Sandro Tonali, il Psg all’arrembaggio: offerti 30 milioni di euro

A riportare l'indriscrezione, ripresa da diversi giornali, è stato L'Equipe. L'offerta dei francesi si avvicina sempre di più alla richiesta di Cellino

0
Donnarumma e Tonali dopo uno dei quattro gol rifilati all'Hellas - foto da www.bresciacalcio.it
Donnarumma e Tonali dopo uno dei quattro gol rifilati all'Hellas - foto da www.bresciacalcio.it

Ben 30 milioni di euro. Tanto avrebbe messo sul piatto il Paris Saint Germain di Leonardo per conquistare le grazie di , il centrocampista 19enne in forza al finito nelle mire di tutti i principali club italiani e di diverse big europee.

A riportare l’indriscrezione, ripresa da diversi giornali, è stato L’Equipe. L’offerta dei francesi si avvicina sempre di più a quella che – stando alle indiscrezioni – sarebbe la richiesta del presidente delle rondinelle Massimo Cellino: 35 milioni di euro.

Un eventuale accordo aprirebbe nuove prospettive per il mercato del Brescia. Per il momento la società ha messo a segno due colpi: il portiere finlandese Jesse Joronen, strappato al Copenaghen per 5 milioni di euro, e l’attaccante francese Florian Ayé (Clermont). Resta aperto il sogno di un ritorno a casa di Mario Balotelli, ma tr i giocatori che piacciono ci sarebbe anche il centrale 27enne Federico Ceccherini, pagato dlla Fiorentina costò 3 milioni di euro e oggi svincolato.

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome