Brebemi, 55enne viaggiava con documenti falsi: arrestato

L'ucraino ha mostrato agli agenti un passaporto e una carta di identità rilasciati dalle autorità della Lituania, ma erano contraffatti

0
Polizia
Polizia

Un 55enne di origine ucraina è stato arrestato dalla di Chiari in seguito a un normale controllo lungo l’autostrada Brebemi. L’uomo – che guidava un furgone – alla richiesta dei documenti ha mostrato agli agenti un passaporto e una carta di identità rilasciati dalle autorità della Lituania. Ma i poliziotti non ci hanno messo molto a capire che si trattava di titoli falsi e i successivi accertamenti lo hanno confermato. Per questo è scattato l’arresto.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome