Festa della Radio, giovedì sera arrivano i Tre allegri ragazzi morti

La XXVIII Festa di Radio Onda d'Urto (7-24 agosto 2019, Brescia) ospita, giovedì 22 agosto sul palco principale, i TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI

0
La festa di Radio Onda d'urto, foto da ufficio stampa, www.bsnews.it
La festa di Radio Onda d'urto, foto da ufficio stampa, www.bsnews.it

La XXVIII Festa di Radio Onda d’Urto (7-24 agosto 2019, Brescia) ospita, giovedì 22 agosto sul palco principale, i TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI con il “Sindacato dei sogni – Tour 2019”. L’ingresso costa 5 euro (con sottoscrizione) dalle 20. Apertura dei cancelli dalle 19.

I Tre allegri ragazzi morti ritornano in tour con il nuovo album ‘Sindacato dei sogni’. Il disco arriva a tre anni dal precedente ‘Inumani’ ed è pubblicato da La Tempesta, l’etichetta indipendente fondata dai Tre allegri nel 2000. Omaggio già nel titolo al rock psichedelico (sindacato dei sogni è la traduzione di The DreamSyndicate, il gruppo californiano esponente del movimento musicale paisley underground) il nuovo disco dei Tre allegri contiene molte dolcissime novità. Il disco rimette al centro del sound l’incontro musicale tra Davide Toffolo, Luca Masseroni ed Enrico Molteni. Prodotto assieme a Matt Bordin (Mojomatics, Squadra Omega) ’Sindacato dei sogni’ è stato suonato con strumenti preziosi e registrato dai tre di Pordenone, affiancati da Andrea Maglia, in alcune sessioni estive all’Outside Inside Studio sul bordo del magico bosco collinare del Montello, vicino a Montebelluna (Tv). Il nuovo concerto sarà l’occasione giusta per dare spazio a queste nuove canzoni ma anche per riproporre le tracce più belle ed amate scritte in questi anni dai Tre Allegri Ragazzi Morti.

ERA SERENASE – Prima dei TARM sul palco principale di #festaradio #Brescia arriveranno anche gli Era Serenase, progetto tra i più originali e di successo della scena indipendente. Era Serenase nasce nell’estate 2014 dai cugini Davide “EraSfera” Brancato (rapper e songwriter) e Serena “Serenase” Gargani (cantante, beatmaker e videomaker). Il duo decide di scrivere, registrare e girare il video della canzone “Minyponi” nel giro di due giorni, quasi per scommessa. Nei mesi successivi escono altri due brani, “Cartongesso” e “Crystal-Ball”. Da qui nasce il desiderio di dedicarsi al primo album, chiusi nella loro casa in campagna tra orto, galline e capre. “Crystal-Ball”, il primo disco, è stato anticipato da “Letargo”, il loro primo video/singolo. Nel 2018 ha inizio il Crystal Ball tour che li ha portati a suonare in giro per tutta l’Italia e che li ha visti aprire importanti live di artisti tra cui Willie Peyote, Ex-Otago, Dutch Nazari, Murubutu e molti altri. Il 12 aprile 2019 sono tornati sulla scena pubblicando il nuovo singolo “Che Brutto Affare”….e ora sono pronti anche per il palco principale di #festaradio #Brescia!

TENDA BLU
h 23.45 DIPLOMATICS (77 rock ‘n’roll – VE), a seguire DJ set by Pulsa la Pussy

SPAZIO FIASKA – CHIRINGUITO
h 23.45 CARA, a seguire Garrapateros (Patchanka Rebelde) + DJ set

PATCHANKA – SPAZIO DIBATTITI
h 23.45 Rasta Flow Party meets Supahfly (Reggae – BS /BG)

LIBRERIA DEL GATTO NERO
h 19.30 EFFETTO SERA IN LIBRERIA: dibattito intorno a “Block the Box”, numero monografico della rivista Zapruder, con i redattori Niccolò Cuppini e Mattia Frapporti, insieme a Sandro Pellicciotta e Luca Bertocci. Il mondo del lavoro visto con gli occhi della logistica.

SIAMO GATTI – SPAZIO BAMBINE E BAMBINI
h 20.45 Laboratorio creativo “Faccia da mostro“ a cura di Paola Battaglini. Mostri spiritelli simpatici e cattivelli facciamo una maschera con moquette colorata.

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome