San Polo, riti sospetti al cimitero: indaga la polizia locale

Non è la prima volta che questo accade e, come sempre, il custode ha immediatamente allertato la polizia locale che si è presentata sul posto, ha scattato foto e ora sta indagando

0
Cimitero
Cimitero

C’è apprensione in questi giorni a San Polo in seguito ad alcuni riti sospetti che sembra abbiano avuto luogo nel cimitero San Francesco di Paola, in via Gatti.

Lunedì mattina – come scrive Bresciaoggi – il custode del camposanto ha scoperto che nelle sere del fine settimana alcune persone sono entrate abusivamente nel cimitero per poi scendere nei loculi sotterranei. Proprio qui sono stati trovati bicchieri di plastica contenenti alcol e alcune candele.

Non è la prima volta che questo accade e, come sempre, il custode ha immediatamente allertato la che si è presentata sul posto, ha scattato foto e ora sta indagando. C’è da dire che non stati riscontrati danni e non sono nemmeno stati trovati segni di una messa nera. Sta quindi agli agenti scoprire se si tratti di santeria o altro.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome