Valsabbia, armato di roncola semina il panico per il paese

Si sono vissuti di panico, nella giornata di mercoledì, nel piccolo Comune valsabbino di Prevalle

0
Roncola, foto generica
Roncola, foto generica

Si sono vissuti di panico, nella giornata di mercoledì, nel piccolo Comune valsabbino di Prevalle. Secondo quanto riporta il quotidiano Bresciaoggi, infatti, un uomo sarebbe stato protagonista di una violenta lite con la moglie, che ha avvisato le forze dell’ordine e cercato rifugio nell’abitazione di un parente. Ma l’uomo non si sarebbe dato per vinto: con una roncola di ben 28 centimetri in mano avrebbe scavalcato la recinzione, distruggendo tutto ciò che si trovava di fronte. Poi si è allontanato in bici, ma sempre impugnando la pericolosa arma impripria: i lo hanno individuato in centro al paese e hanno fatto non poca fatica per ricondurlo a miti consigli. L’aggressore è finito in carcere, dove rimarrà in attesa del processo. Le accuse nei suoi confronti – ovviamente ancora tutte da dimostrare – sono: violazione di domicilio, resistenza a pubblico ufficiale e possesso d’arma abusivo.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome