Auto con cadavere nel lago di Iseo: giovedì il recupero del mezzo

A coordinare le operazioni, effettuate dai sommozzatori della Marina Militare di La Spezia - saranno i carabinieri di Bergamo

0
Sub nel lago di Garda, foto d'archivio
Sub nel lago di Garda, foto d'archivio

Salvo inghippi sarà recuperata nella mattinata di giovedì la Ford Fiesta di Rosario Tillotta, inabissatasi nelle acque del lago di Iseo nel 2004, a 80 metri di profondità, e individuata da due appassionati di subacquea pochi giorni fa al largo di Tavernola Bergamasca.

A coordinare le operazioni, effettuate dai sommozzatori della Marina Militare di La Spezia – saranno i carabinieri di Bergamo. L’auto dovrebbe essere recuperata nel pomeriggio e dai resti si aspettano risposte importanti, sia sull’identità del cadavere (ma ci son pochi dubbi sul fatto che si tratti di Tillotta) sia sulla dinamica della morte.

Tillota (57 anni al momento della scomparsa) era nato in Tunisia, ma viveva da qualche anno a Scanzorasciate con una donna albanese (lei, all’epoca, aveva meno di 30 anni). E’ stata proprio lei, nel 2004, a denunciarne la scomparsa. Nei giorni scorsi l’ex compagna, che risultava irreperibile, ha contattato i carabinieri, dicendosi disposta a ripercorrere la vicenda della sparizione di Tillotta.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome