Manzoni (Pd): Bazoli dovrebbe fare il sottosegretario alla Giustizia

Con un breve post su Facebook, l'assessore comunale alla Mobilità Federico Manzoni si schiera con il compagno di partito (Pd) e deputato

2
Alfredo Bazoli
Alfredo Bazoli

Con un breve post su Facebook, l’assessore comunale alla Mobilità si schiera con il compagno di partito () e deputato , chiedendo che venga nominato sottosegretario alla Giustizia del nuovo Conte.

Di seguito pubblichiamo il testo integrale del messaggio.

IL TESTO DEL POST DI MANZONI SU FACEBOOK

Dicono che non abbia dalla sua il fatto di “sgomitare” a sufficienza.
Ma io penso che Alfredo Bazoli, avvocato e capogruppo del PD in Commissione Giustizia alla Camera, avrebbe tutte le carte in regola per un ruolo di Sottosegretario al Ministero della Giustizia nel nuovo governo appena insediato.
Un riconoscimento alla sua serietà e competenza e, aggiungo, a un centrosinistra, quello bresciano, che dal 1996 ad oggi non ha mai avuto un proprio esponente in seno al Governo.

Comments

comments

2 Commenti

  1. […] Ancora una volta Brescia è sottorappresentata nel nuovo governo italiano. Come noto, nell’elenco dei ministri del Conte bis non ci sono politici della Leonessa, mentre tra i 52 sottosegretari e vicemistri – su cui oggi Pd, M5S e Leu hanno chiuso l’accordo – figura un solo bresciano. Si tratta dell’ex cancelliere del Tribunale di Brescia Vito Crimi, esponente di spicco del Movimento 5 Stelle, che sarà viceministro della Difesa. Non ce l’ha fatta, invece, il deputato del Partito Democratico Alfredo Bazoli, che alcuni indicavano come possibile sottosegretario alla Giustizia. […]

  2. […] Ancora una volta Brescia è sottorappresentata nel nuovo governo italiano. Come noto, nell’elenco dei ministri del Conte bis non ci sono politici della Leonessa, mentre tra i 52 sottosegretari e vicemistri – su cui oggi Pd, M5S e Leu hanno chiuso l’accordo – figura un solo bresciano. Si tratta dell’ex cancelliere del Tribunale di Brescia Vito Crimi, esponente di spicco del Movimento 5 Stelle, che sarà viceministro degli Interni. Non ce l’ha fatta, invece, il deputato del Partito Democratico Alfredo Bazoli, che alcuni indicavano come possibile sottosegretario alla Giustizia. […]

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome