Lumezzane, la Lega difende il sindaco: “A Pontida è andato da militante”

Il Carroccio risponde alla polemica sollevata dal Pd maglietta di Facchina che dichiarava "Lumezzane sta con Salvini"

0
Il sindaco di Lumezzane Josefh Facchini al raduno di Pontida

“Se fanno polemica su una maglietta della , vuol dire che non hanno argomenti seri”. Con queste parole la di Lumezzane risponde alla polemica sollevata dal Pd sulla partecipazione del sindaco Josehf Facchini a Pontida con una maglietta che dichiarava “Lumezzane sta con Salvini”. E’ andato “a Pontida da militante”, continua il Carroccio, che ironizza sulle critiche degli avversari. Di seguito il testo integrale.

LA NOTA DELLA LEGA

Dopo aver scoperto che il Pd di #Lumezzane si è messo a fare polemica per la presenza del Sindaco di Lumezzane Josehf Facchini sul palco di pontida con una maglietta della #Lega, ci sono politicamente cadute le braccia. Se gli argomenti per attaccare il Sindaco si riducono ad una maglietta, allora il problema è più loro che di altri 😂 E pensare che sulla maglietta non c’era scritto “Parlateci di #Bibbiano” né nulla di offensivo.

Viene da chiedersi cosa c’è di strano se un Sindaco leghista dichiarato, che si è proposto al suo territorio come candidato della Lega e che democraticamente è stato eletto a larga maggioranza con i voti della Lega, si presenta al raduno della Lega come militante del suo partito ed è proprio il suo partito che sceglie di farlo sfilare sul palco per celebrarne il ruolo e la figura che ricopre.

Peraltro, basta leggere con un po’ di attenzione il testo del post sui social per capire che Josehf non ha mai sostenuto di salire sul palco rappresentando tutta Lumezzane ma solo che ha potuto salirci in quanto Sindaco, che come tale è orgoglioso della sua terra. Eppure questo particolare agli “intelligentoni” di sinistra è sfuggito, come mai? 🤔

Spesso la malizia sta nell’occhio di chi guarda, più che in ciò che si osserva.
Se il Pd vede in questi fatti una cosa sconcertante, noi (e tanti altri come noi) abbiamo visto un ragazzo come Josehf che, invece di montarsi la testa dopo essere diventato Sindaco, continua con passione a fare attività politica da buon militante e come tale è felice di farlo.

Ben vengano le critiche da chi deve fare opposizione, la prossima volta magari speriamo si facciano su cose serie

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome