Festival X Giornate, sabato al San Barnaba arriva Crepet

Sociologo, psichiatra, scrittore, frequentatore dei salotti televisivi, Crepet è convinto che la psichiatria sia strettamente connessa all’arte

1
Paolo Crepet, foto da pagina Facebook ufficiale

È partita ieri 19 settembre, e durerà fino a sabato 28, la storica kermesse bresciana LeXGiornate. Il festival, organizzato dall’Associazione Francesco Soldano, da oltre dieci anni anima la città con incontri culturali, concerti e meeting con artisti e scrittori. Domani 21 settembre alle ore 18, presso il teatro San Barnaba, sarà ospite Paolo Crepet con ‘What’s next?’.

La sua passione e ammirazione per l’umanità lo porta a laurearsi prima in Medicina e Chirurgia, poi in Sociologia, e infine a intraprendere la specializzazioni in Psichiatria.

Sociologo, psichiatra, scrittore, frequentatore dei salotti televisivi, Crepet è convinto che la psichiatria sia strettamente connessa all’arte. Tutto parte dalla ricerca della felicità, difatti racconta di sé: “Penso che fare lo psichiatra, come lo scrittore, significhi intraprendere l’arte di rimuovere gli ostacoli alla felicità. Ho sempre amato cercare la gente, ascoltarla, scriverne”. (rossella papale)

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome