Liquami nauseabondi in strada a Calcinatello, in dieci in ospedale

Pare che l'incidente sia dovuto alla rottura di un bocchettone del mezzo di lavoro. Intanto il conducente è stato sanzionato

0
pronto soccorso
pronto soccorso

Erano circa le 7,30 del mattino ieri, a Calcinatello, quando un mezzo agricolo che trasportava liquami ha perso una parte del proprio carico, spargendo per strada un odore nauseabondo.

Il cattivo odore ha provocato malesseri e conati di vomito nei residenti, alcuni dei quali si sono recati al di Montichiari. Una bambina è poi stata trasferito agli di Brescia.

L’impresa incaricata del trattamento dei gessi di defecazione prodotti da un’azienda della zona ha inviato sul luogo dell’incidente due operai per ripulire la strada dalla perdita di liquami. I due addetti, però, sono stati aggrediti dai residenti. Solo l’intervento della Polizia intercomunale di Calcinato, Bedizzole e Lonato ha spento il diverbio.

Pare che l’incidente sia dovuto alla rottura di un bocchettone del mezzo di lavoro. Intanto, però, il conducente è stato sanzionato.

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome