Accusato di avances sessuali ad una minorenne, bidello assolto

0
Ragazze a scuola
Ragazze a scuola

È stato assolto perchè il fatto non sussiste, il bidello 66enne che quattro anni fa fu accusato di aver adescato una ragazzina minorenne.

L’uomo, per cui era stato chiesto un anno di carcere, era stato accusato da due ragazzine di una media in Franciacorta. Secondo il legale del bidello – la notizia è riportata da Bresciaoggi – le due avrebbero mal interpretato un discorso avuto con l’uomo. Pare che le due giovanissime stessero cercando un modo per giustificare la loro assenza dalla classe: hanno poi raccontato di aver ricevuto avances sessuali dal bidello.

Durante il di primo grado i racconti delle due sono risultati non concordi, così come le testimonianze raccolte.

Intanto l’uomo ha sempre continuato a lavorare nella scuola, segno che né dirigenti né docenti lo hanno mai ritenuto davvero responsabile del fatto né tantomeno pericoloso per altri.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome