Caffaro Brescia, il Tar ha deciso: ricomincia la produzione

0
La sede Caffaro a Brescia
La sede Caffaro a Brescia

Riprende l’attività produttiva nello stabilimento di via Milano. La decisione proviene dalla sezione prima del Tar che ha accolto il ricorso presentato da Brescia dopo la sospensione della produzione per irregolarità riscontrate nell’Autorizzazione integrata ambientale.

Secondo i giudici il blocco dell’impianto potrebbe provocare gravi conseguenze in termini occupazionali e produttivi e inoltre creare “un grave danno ambientale, atteso che la compromissione dell’equilibrio idraulico portata/pressione dell’acqua assicurato dal funzionamento dell’attività mette a serio rischio la messa in sicurezza in emergenza del SIN”.

L’azienda avrà ora più tempo per rimediare alle inosservanze che erano state contestate dalla Provincia.

Per quanto concerne invece lo smaltimento dei rifiuti pericolosi, Caffaro Brescia avrà tempo 8 giorni per presentare un progetto operativo per la risoluzione della questione.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome