Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalitā illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di pių o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Martedì 17 Gennaio 2017 - Ore 16:09


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Per segnalare un evento al sito manda una mail a info@bsnews.it
EVENTO
En plein art
Luogo: Brescia
Data: dall'11 dicembre
Ora:
Costo: ingresso gratuito


Giovedì 11 dicembre, dalle 18,30 - nella sede della Soprintendenza dei beni artistici di Brescia, in via Gezio Calini 26 - si terrà l'inaugurazione ufficiale della mostra "En plein art".

Un'inedita raccolta d'arte contemporanea, ospitata non in una galleria o in un museo (né negli spazi di Palazzo Chizzola Porro Schiaffinati), ma lungo le strade e le piazze di Brescia grazie all'iniziativa della Soprintendenza, del Comune di Brescia e di Fastweb. Ventiquattro artisti, infatti, hanno realizzato e donato le loro opere per rivestire quarantasette centraline telefoniche collocate nel centro storico (autore del progetto: Gabriella Musto; concept: Enrico Bonomini; curatori: Paolo Bolpagni, Cristina Muccioli). Consueti oggetti funzionali sono stati così trasformati in altrettante opere d'arte, distribuite nel tessuto urbano e concepite per dialogare con l'ambiente che le ospita.

Nell'occasione saranno esposte opere di: Maurizio Arcangeli, Francesco Arecco, Fabio Bix, Maurizio Bonfanti, Clara Bonfiglio, Pino Campanelli, Alessandro Capozzo, Roberto Casti, Pietro Coletta, Annalisa Di Meo, Arianna Ferrari, Raul Gabriel, Armida Gandini, Marco La Rosa, Donata Lazzarini, Igino Legnaghi, Gianfranco Milanesi, Eugenio Moi, Patrizia Novello, Luciano Pea, Paolo Nicola Rossini, Giovanni Sabatini, Giovanna Strada e Nicolò Tedeschi.


Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
15:29 PAOLO
17 gen - Vai alla news »
Secondo me, ciō che Max73 intendeva dire č che la legge č assurda, in quanto questi personaggi vengono puniti per motivi estranei alla fede
15:28 a 15.16
17 gen - Vai alla news »
Fanatico a chi? Penso che sapere con chiarezza cosa significhi libertā di religione sia il minimo che ci possiamo chiedere, visto che nessun
15:20 cretini
17 gen - Vai alla news »
I cretini ci sono giā, sono quelli che sono appena stati condannati al DASPO perché hanno insultato con offese e saluti nazisti il corteo de
15:16 @??
17 gen - Vai alla news »
Stando a quello che dici bisognerebbe perseguirti per legge, visto che sostieni che i musulmani non dovrebbero avere il diritto di pregare.
15:14 Testa per testa
17 gen - Vai alla news »
Beh, allora la testa di Rolfi, visto il suo attuale ruolo in Regione, per il caso Stamina e il su endorsment frettoloso (video tuttora prese
15:06 @Max73
17 gen - Vai alla news »
Se capisci quello che leggi è scritto chiaro chiaro nell'articolo. Se poi ancora non capisci parlane con il Questore.
14:59 @GrandeEmilio
17 gen - Vai alla news »
Ora, via col tram: facciamolo partorire da Fermi, cosė andiamo sul sicuro. Nel senso di costi di progettazione ed esecuzione raddoppiati, mu
14:43 sgtegfsrhvs
17 gen - Vai alla news »
Evidentemente un corteo di musulmani è più civile di quattro disadattati bresciani: chissà come sarebbe finita a parti
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La pių grande comunitā italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...