Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Sabato 23 Luglio 2016 - Ore 15:05


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
23 GENNAIO
manifestazione pro diritti civili

Manifestazione Diritti Civili, Cgil: sostegno alla legge che ci adeguerà alla gran parte d'Europa

Con una nota la Camera del lavoro di Brescia ha annunciato la propria adesione senza riserve e invita i propri iscritti a partecipare alla manifestazione per i diritti civili che si svolgerà a Brescia il prossimo sabato 23 gennaio in piazza Mercato in città a partire dalle ore 15.

La manifestazione, promossa da associazioni e movimenti della società civile, si svolgerà in concomitanza con decine di altre in altrettante città italiane e precede di pochi giorni l'apertura della discussione in Senato sul disegno di legge Cirinnà.

“L'obiettivo dichiarato è sostenere questa legge, senza ulteriori mediazioni al ribasso, per fare in modo che finalmente anche l'Italia si adegui alla legislazione vigente in gran parte dei Paesi europei, riconoscendo dignità e diritti anche a gay, lesbiche e transessuali, cittadini e cittadine di questo Paese, alle loro famiglie, ai loro figli e figlie – si legge nella nota - Affermare - come è stato detto in queste ore - che altre sono le priorità del Paese, a partire dal lavoro, è strumentale.

Che la mancanza di lavoro sia un grave problema è indubbio, ancor più in questi anni di crisi, ma i diritti non sono a somma zero: dare ad alcuni non significa togliere ad altri, né sono in questo caso in contrapposizione. La legge in discussione aggiunge diritti per le centinaia di migliaia di persone che oggi non ne hanno e che vivono con sofferenza questa mancanza ed aiuta la convivenza civile dentro un contesto istituzionale e comunitario di laicità che rispetta le convinzioni etiche e religiose di tutti senza la pretesa di fare gerarchie”.



Fonte: Redazione lun 18 gen 2016, ore 15.19
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Quale di questi Comuni bresciani a vocazione turistica non hai mai visitato?
Sirmione
Desenzano
Salò
Limone
Tremosine
Ponte di legno
Montecampione
Darfo
Monte Isola
Iseo

Chi vorresti come nuovo rettore dell'ateneo bresciano?
Gian Paolo Beretta (Ingegneria)
Rodolfo Faglia (Ingegneria)
Riccardo Leonardi (Ingegneria)
Maurizio Memo (Medicina)
Alessandro Padovani (Medicina)
Saverio Regasto (Giurisprudenza)
Emilio Sardini (Ingegneria)
Claudio Teodori (Economia)
Maurizio Tira (Ingegneria Civile)

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
14:48 incazz......
23 lug - Vai alla news »
ai signori dell,asl che vadano a vedere i laghetti in montagna( zona monte guglielmo x citare un esempio) come sono ridotti ,con uno strat
13:56 ASSURDO
23 lug - Vai alla news »
Già, basta leggersi la sentenza della Corte Europea sul caso El Dridi per farsi venire la pelle d'oca e capire che la nostra sicurezza e i n
13:37 klero
23 lug - Vai alla news »
A non avete ancora capito che il buon francesco e' consapevole del loro fallimento e della circostanza che fra non molto si troveranno piu'
13:29 @gaston de foix
23 lug - Vai alla news »
Mi piacciono le persone che sprecano il loro tempo x dire parole di circostanza, hanno capito tutto della vita. Quindi la carica che ricopre
11:57 gaston de foix
23 lug - Vai alla news »
è vero che papa francesco dice accogliamoli , ma è anche vero che sono soltanto parole dettate dalla sua posizione e basta . il problema è s
11:54 Ciarli
23 lug - Vai alla news »
Opera da segnalare meglio possibilmente finire lavori corda molle ,per lavoro si recuperano parecchie ore
11:23 a 9.54
23 lug - Vai alla news »
Condivido. Comunque se ai burqa e niqab non vogliono applicare la legge sulla sicurezza art. 5 legge 152/75, almeno quella sulle discriminaz
10:57 @ 15.55
23 lug - Vai alla news »
L'intera via Montelungo misura al massimo 3,5 km. Prova a fare il calcolo del tempo che risparmi percorrendola a 100 kmh piuttosto che a 80
Commenti in evidenza
16:54 Aldo Rebecchi
18 lug - Vai alla news »
Rispetto ai commenti letti, circa l’ipotesi che abbia a coordinare lo staff in via di formazione del Sindaco, non per replicare a chi legitt
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Regione Lombardia - Banche dati
- Regione Lombardia - Istituzione
- Calcio Bresciano
- Lo shop dell'Albero della vita
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
EDIZIONI 12 | PUBBLICITA' | PI/CF 03327790980 | REA (4) 524873 | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...