Giovedì 27 Novembre 2014 - Ore 00:57


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal Camonica
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
IN EDICOLA

Oggi il mensile 12 Mesi in supplemento gratuito con il Corriere della sera Brescia

Oggi il mensile 12 Mesi, pubblicato da Edizioni 12, è on line in supplemento - gratuito - al Corriere della sera. In tutte le edicole di Brescia e Provincia, acquistando una copia del Corriere si riceverà una copia di 12 Mesi mesi senza alcun costo aggiunto. 

A due anni e mezzo dal suo sbarco in edicola, il mensile ha saputo conquistare un posto di primo piano nel panorama dell’informazione bresciana: 30mila copie ogni mese, firme prestigiose, approfondimenti, inchieste, commenti. Una chiave di lettura originale su quello che accade a Brescia e nel mondo, una voce critica diventata punto di riferimento per l'opinione pubblica bresciana. “12 Mesi” è l’unico magazine bresciano d’opinione a grande diffusione. Uscito per la prima volta nel maggio del 2009, approfondisce temi di attualità, economia e cultura. Dalla nascia sono stati intervistati più di 100 protagonisti della vita politica, culturale e sportiva di Brescia - dal vescovo Luciano Monari all’ex allenatore delle rondinelle Carlo Mazzone, passando per il prefetto di Brescia Livia Narcisa Brassesco Pace - e un migliaio tra imprenditori (grandi e piccoli), professionisti e attori della vita economica bresciana. Ma la rivista ha dato voce anche alla “gente della strada”: mese dopo mese sono stati raccontati i quartieri della città e i paesi della provincia. Centinaia le persone incontrate: negozianti, baristi, edicolanti o semplici passanti. La foliazione è passata dalle 100 pagine del 2009, alle 116 dell’inizio 2010, alle 164 di oggi.



Fonte: Redazione lun 16 gen 2012, ore 10.39
Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo
31

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
IL MIGLIORE A BRESCIA: Chi è il miglior assessore della giunta Del Bono? (un voto al giorno per Ip)
Laura Castelletti (Cultura)
Marco Fenaroli (Casa e Partecipazione)
Gianluigi Fondra (Ambiente)
Federico Manzoni (Mobilità)
Roberta Morelli (Scuola)
Valter Muchetti (Sicurezza)
Paolo Panteghini (Bilancio)
Felice Scalvini (Welfare)
Michela Tiboni (Urbanistica)

IL PEGGIORE BRESCIA: Chi è il peggior assessore della giunta Del Bono? (un voto al giorno per Ip)
Laura Castelletti (Cultura)
Marco Fenaroli (Casa e Partecipazione)
Gianluigi Fondra (Ambiente)
Federico Manzoni (Mobilità)
Roberta Morelli (Scuola)
Valter Muchetti (Sicurezza)
Paolo Panteghini (Bilancio)
Felice Scalvini (Welfare)
Michela Tiboni (Urbanistica)

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
00:00 @ape
27 nov - Vai alla news »
I cretini sono anche quelli che se la prendono con gli immigrati in toto, senza distinguere quelli che mandano avanti qs paese (italiani o s
23:50 stradivarius brixiensis
26 nov - Vai alla news »
Si rilassi, ormai, Onorevole Romele: un'intera esistenza spesa come politico a tutti livelli, in più schieramenti, con diversi incari
23:33 stradivarius brixiensis
26 nov - Vai alla news »
“Siate uomini liberi, il carrierismo è una lebbra”. Con queste parole Papa Francesco si è rivolto ai membri dell’accademia Ecc
22:41 Scusi, Lidia
26 nov - Vai alla news »
potrebbe citare tre o quattro "discriminazioni" che subiscono coloro che "difendono la famiglia naturale"? Magari mi sfu
21:46 Lidia
26 nov - Vai alla news »
A dire tutta la verità, mi pare che i più deboli e discriminati stanno diventando coloro che difendono la famiglia naturale e
21:28 Stanco
26 nov - Vai alla news »
Già citate nei commenti precedenti le tantissime vie chiuse al traffico non fanno altro che convogliare il traffico a imbuto nell
20:36 Lato si
26 nov - Vai alla news »
Complimenti Monica, non solo per la scrittura, moderna, fresca e molto scorrevole, ma anche x la tenacia che hai dimostrato nel portare avan
20:10 Comunque .... Anche
26 nov - Vai alla news »
La banda della uno bianca era composta da fedeli servitori dello stato. Io non metto la mano sul fuoco per nessuno. Ne agenti e nemmeno immi
Commenti in evidenza
16:54 Aldo Rebecchi
18 lug - Vai alla news »
Rispetto ai commenti letti, circa l’ipotesi che abbia a coordinare lo staff in via di formazione del Sindaco, non per replicare a chi legitt
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
A Brescia arriva la rivoluzione della ceretta con Go Wax
A Milano e in altre capitali mondiali è ormai una “moda” inarrestabile. E da inizio giugno fa tendenza anche a Brescia. Si tratta della ceretta brasiliana, pratica che ha già conquistato dive e donne “normali” in tutto il mondo perché basata su una tecnica che ha quasi del "rivoluzionario" rispetto a quella tradizionale. La "new ceretta" wax è una applicazione a caldo di cera d'api e miele che ha la caratteristica di n
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook


       
EDIZIONI 12 | PUBBLICITA' | PI/CF 03327790980 | REA (4) 524873 | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008