Sabato 20 Dicembre 2014 - Ore 08:09


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal Camonica
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
GARDONE RIVIERA

Vittoriale a nuovo in vista delle celebrazioni del 2013. Restaurato lo SVA del volo su Vienna

A quasi 150 anni dalla nascita di Gabriele d’Annunzio, avvenuta a Pescara nel 1863, e 75 dalla morte, a Gardone Riviera nel 1938, il Vittoriale si rimette a nuovo, in vista delle imminenti, grandiose celebrazioni del 2013. Proprio in questi giorni è in corso il ciclo di pulitura e restauro conservativo del biplano SVA 10 utilizzato da Gabriele d’Annunzio per guidare l’87° Squadriglia nel volo su Vienna del 9 agosto 1918.

Nel corso del precedente intervento, che risale al 1989, la sezione di Torino del Gruppo Amici Velivoli Storici aveva smontato e portato a Torino il serbatoio supplementare in rame (“nourrice”) presente sopra l’ala superiore, per il quale è stato necessario un complesso processo di ripristino della forma originale. I lavori di questi giorni prendono quindi avvio proprio dalla necessità di reinstallare la “nourrice” e proseguiranno con il controllo dello stato generale del velivolo, la pulizia completa, piccole riparazioni e l’applicazione di prodotti specifici per la conservazione. Inoltre, nell’occasione è stata anche costruita e installata la replica di un particolare mancante della carenatura laterale in alluminio che caratterizza il velivolo di d’Annunzio, differenziandolo da tutti gli altri SVA costruiti.

I lavori, i cui costi vivi sono stati sostenuti dalla Fondazione, avvengono presso il Vittoriale. All’uopo lo SVA è stato calato della cupola dell’Auditorium sotto la quale è tradizionalmente sospeso e adagiato al suolo, privato delle abituali poltroncine. Quella di questi giorni è quindi una delle rare occasioni in cui i visitatori possono ammirare lo SVA da molto vicino, cogliendone le reali, maestose proporzioni, che l’altezza della sospensione rende abitualmente poco leggibili.

“Lo SVA di d’Annunzio è un prezioso cimelio di importanza mondiale” dichiara Giordano Bruno Guerri, presidente della Fondazione Il Vittoriale degli Italiani, “tanto più importante alla vigilia dell’anniversario dannunziano ma anche e soprattutto delle celebrazioni per i 100 anni della Prima Guerra Mondiale, che inizieranno nel 2015. Non a caso in Auditorium il velivolo, che d’Annunzio utilizzò per il celebre volo su Vienna, viene sospeso con la prua orientata non verso la capitale austriaca ma verso Gardone Riviera, in segno di pace”.

Il velivolo resterà al suolo fino al 10 aprile, quando inizieranno i lavori di riposizionamento, che prevedono una novità:  una sospensione a minor quota, tale da consentire una fruizione ottimale del bene per i visitatori dell’“Omaggio a d’Annunzio”, collocato nella galleria dell’Auditorium.



Fonte: Comunicato stampa dom 08 apr 2012, ore 10.07
Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo
18

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
IL MIGLIORE A BRESCIA: Chi è il miglior assessore della giunta Del Bono? (un voto al giorno per Ip)
Laura Castelletti (Cultura)
Marco Fenaroli (Casa e Partecipazione)
Gianluigi Fondra (Ambiente)
Federico Manzoni (Mobilità)
Roberta Morelli (Scuola)
Valter Muchetti (Sicurezza)
Paolo Panteghini (Bilancio)
Felice Scalvini (Welfare)
Michela Tiboni (Urbanistica)

IL PEGGIORE BRESCIA: Chi è il peggior assessore della giunta Del Bono? (un voto al giorno per Ip)
Laura Castelletti (Cultura)
Marco Fenaroli (Casa e Partecipazione)
Gianluigi Fondra (Ambiente)
Federico Manzoni (Mobilità)
Roberta Morelli (Scuola)
Valter Muchetti (Sicurezza)
Paolo Panteghini (Bilancio)
Felice Scalvini (Welfare)
Michela Tiboni (Urbanistica)

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
07:59 camper
20 dic - Vai alla news »
Utilizzando il camper per le vacanze ed i week end vedo quanto il turismo con questi veicoli e' sviluppato. Le localita' che si so
07:48 pochi
20 dic - Vai alla news »
Pochi commenti, perché é uno dei nostri. Fosse straniero anche per un reato minimo, sarebbe indicato come il male assoluto.
23:11 Respect
19 dic - Vai alla news »
Concordo con Silvana da agnostico e propenso all' ateismo sono uno di quelli che apprezzano la persona di don Fabio Corazzina. Che ci sia di
21:54 keremita
19 dic - Vai alla news »
Concordo pienamente Con Silvana. Scusate ma avete visto il suo sorriso?............ .. Ti colpisce scaldandoti il cuore. Dio si manifesta c
20:01 facebook
19 dic - Vai alla news »
con solo 6-7 voti si diventa l'ORGOGLIO del sindaco, un RAPPRESENTANTE del quartiere e un POLITICO futuro.AUGURI
19:53 silvana lunetta.
19 dic - Vai alla news »
Prete sensibile e umano,esempio vero del buon cristiano,che accoglie tutti .Amato anche dagli atei,conquistati dal suo entusiasmo , dalla su
19:17 ILLO
19 dic - Vai alla news »
Ok. Diamoci da fare...
19:16 Rob59
19 dic - Vai alla news »
Sbaglia???Ma se tutti (quasi) i politici e giornalisti hanno elevato grida di giubilo per l'abolizione della provincie quali enti inutili...
Commenti in evidenza
16:54 Aldo Rebecchi
18 lug - Vai alla news »
Rispetto ai commenti letti, circa l’ipotesi che abbia a coordinare lo staff in via di formazione del Sindaco, non per replicare a chi legitt
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
A Brescia arriva la rivoluzione della ceretta con Go Wax
A Milano e in altre capitali mondiali è ormai una “moda” inarrestabile. E da inizio giugno fa tendenza anche a Brescia. Si tratta della ceretta brasiliana, pratica che ha già conquistato dive e donne “normali” in tutto il mondo perché basata su una tecnica che ha quasi del "rivoluzionario" rispetto a quella tradizionale. La "new ceretta" wax è una applicazione a caldo di cera d'api e miele che ha la caratteristica di
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook


       
EDIZIONI 12 | PUBBLICITA' | PI/CF 03327790980 | REA (4) 524873 | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008