Mercoledì 01 Ottobre 2014 - Ore 05:57


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal Camonica
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
LA CURIOSITA'

Lezioni di caccia al figlioletto con carabina ad aria compressa: denunciato

(a.c.) Un sabato pomeriggio in città. Il padre è a casa dal lavoro e può dedicarsi alla famiglia. Il figlioletto è a casa da scuola, e può trascorrere un po' di tempo lontano da quaderni e compiti. Quale momento migliore per delle lezioni di caccia urbana? Un padre e suo figlio di dieci anni sono stati fermati sabato pomeriggio in città mentre cacciavano passeri nei pressi di un centro commerciale in via Vergnano, armati di carabina ad aria compressa.

A dare l'allarme alla polizia un testimone oculare, giustamente spaventato dalla scena di caccia ai passeri che ha visto nel parcheggio del centro. La notizia è riportata sulle colonne di Bresciaoggi in edicola stamane. Il padre-insegnante di caccia è stato denunciato: dovrà rispondere di porto abusivo di arma impropria. Se è vero infatti che il fucile non sparaproiettili né pallini di piombo, essere colpiti è comunque molto doloroso, nonché estremamente pericoloso.



Fonte: Redazione lun 14 gen 2013, ore 07.44
Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

COMMENTO MODERATO
Messaggio cancellato dalla redazione perché conteneva una o più delle seguenti violazioni alla politica del sito. 1) Insulti o volgarità 2) Affermazioni razziste 3) Spam 4) Denial of service 5) Violazione del Copyright 6) Considerazioni che necessitano di approfondimento legale 7) Considerazioni passibili di denuncia verso terzi 8) Utilizzo di nickname con nome e cognome senza registrazione verificata. Invitiamo l'interessato ad attenersi alle regole del buon senso, della netiquette e alle leggi dello Stato. In caso di gravi e/o ripetute violazioni saremo costretti a segnalare l'identificativo della connessione a chi di dovere. Non si aprono dibattiti pubblici sulle cancellazioni. Chi volesse spiegazioni scriva a: info@bsnews.it
lun 14 gen 2013, ore 18.52
Immagine profilo
Cecco
(UTENTE NON REGISTRATO)
Che sveglio! andare in un campo no???
lun 14 gen 2013, ore 10.34
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo
30

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Renzi propone di tagliare il contributo annuale che le imprese pagano alla Camera di commercio per trasformare questi enti da promotori di iniziative di sostegno dell'economia a gestori dell'anagrafica delle imprese. Secondo te questo contributo:
Diminuto, per lasciare le risorse alle aziende
Mantenuto uguale
Aumentato, per favorire lo sviluppo economico locale

Come dovrebbe essere il nuovo presidente della Camera di commercio di Brescia?
Rappresentare, come oggi, una mediazione tra le associazioni di categoria
Essere un manager che porti nuove competenze e innovazione
Essere un imprenditore di successo

Chi vorresti come prossimo presidente della Camera di commercio di Brescia? (Suggerite i vostri nomi a info@bsnews.it, quando raggiungeranno dieci segnalazioni li troverete qui)
Giuliano Campana
Franco Bettoni
Enrico Mattinzoli
Eugenio Massetti
Narcisa Brassesco Pace
Federico Bani
Beatrice Saottini
Maurizio Casasco
Gianluca Del Barba
Aldo Rebecchi
Alessandro Triboldi

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
00:30 bella questa
01 ott - Vai alla news »
Sparatevi voi ai maroni e lasciate stare i poveri uccelli....
00:23 solo loro ;
01 ott - Vai alla news »
Ma certo, solo loro hanno lavorato e pagato le tasse, solo loro...! Ma ascoltate, cari immiGRATIS, qui nn vi trovate più bene, la bur
23:15 Sono stufo!
30 set - Vai alla news »
No, non insulterò il povero ragazzo che ha accidentalmente investito il ciclista, perché? Perché il ciclista, nonostant
22:19 assurdo
30 set - Vai alla news »
Caccia pratica crudele e vigliacca
22:05 A casa
30 set - Vai alla news »
A Casa!
20:39 Ale
30 set - Vai alla news »
Chiamarle persone e impossibile sono peggio degli animali
20:36 Ale
30 set - Vai alla news »
Stai a casa con i tuoi figli pirla
18:47 cacciatore
30 set - Vai alla news »
maroni che delusione
Commenti in evidenza
16:54 Aldo Rebecchi
18 lug - Vai alla news »
Rispetto ai commenti letti, circa l’ipotesi che abbia a coordinare lo staff in via di formazione del Sindaco, non per replicare a chi legitt
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Bexb, il baratto combatte la crisi. Partendo da Brescia
Nell’Italia della crisi economica e dell'assenza di liquidità c'è chi ha risolto il problema dei conti “semplicemente” tornando indietro di qualche migliaio di anni. Cioè sostituendo la moneta e i bonifici con il baratto. A fare questa scommessa è stata un’innovativa società bresciana, BexB, che nel solo 2013 è riuscita ad alimentare un mercato di scambi del valore complessivo di ben 86 milioni di euro. Affermandosi sempre di pi&u
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook


       
EDIZIONI 12 | PUBBLICITA' | PI/CF 03327790980 | REA (4) 524873 | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008