Martedì 21 Aprile 2015 - Ore 16:34


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal Camonica
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
ELEZIONI PAPA
fumata bianca elezioni papa

Chi sarà il nuovo papa? Tra i più probabili un canadese, un nigeriano e un italiano

Bisognerà attendere due giorni la fumata bianca che annuncerà l’elezione del prossimo Papa. Dopo i nomi sul successore di Benedetto XVI, i bookmaker danno anche le quote su quanto durerà il conclave dei cardinali che dovranno scegliere il nuovo Pontefice. E secondo la sigla irlandese Paddy Power, informa Agipronews, tutto si risolverà nell’arco di 48 ore: è la scommessa più probabile a quota 2,60. Se bastasse invece un solo giorno per decidere - come avvenne nel 2005 per l’elezione di Joseph Ratzinger -  la proposta salirebbe a 3,00. A 4,00 una fumata bianca dopo 72 ore, mentre per i quattro giorni si sale a 7,00, la quota più alta. Per un conclave dai cinque giorni in su l’offerta in lavagna è 4,50. E intanto sulla lavagna delle quote vengono aggiornati freneticamente i nomi per il successore di Papa Ratzinger: rispetto a stamattina ha recuperato posizioni il cardinale canadese Marc Ouellet, diventato il favorito passando da 6,00 3,50. Resta tra le prime scelte anche il nigeriano Francis Arinze, salito da 3,00 a 4,00. Avanza invece la candidatura del cardinale e biblista Gianfranco Ravasi, che adesso è il primo tra gli italiani offerto a 7 volte la scommessa.



Fonte: agipronews lun 11 feb 2013, ore 15.48
Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Immagine profilo
mariana
(UTENTE NON REGISTRATO)
circola un romanzo , scritto non so quanto tempo fa , in cui si racconta che il prossimo papa sarà un belga .
gio 21 feb 2013, ore 21.40
Immagine profilo
mariana
(UTENTE NON REGISTRATO)
circola un romanzo , scritto non so quanto tempo fa , in cui si racconta che il prossimo papa sarà un belga .
gio 21 feb 2013, ore 21.39
Immagine profilo
gigio
(UTENTE NON REGISTRATO)
come distogliere l'attenzione delle persone da questa fatcosa e difficile campagna elettorale??? mahhh h
mar 12 feb 2013, ore 09.47
Immagine profilo
Io ho un idea
(UTENTE NON REGISTRATO)
Rolfi, sarebbe un buonissimo papa, tre comunicati stampa al giorno e via. Naturalmente Paroli gli farebbe da chierichetto e Labolani da camerlengo
mar 12 feb 2013, ore 09.14
Immagine profilo
V
(UTENTE NON REGISTRATO)
non diciamo sciocchezze!!!!
lun 11 feb 2013, ore 21.39
Immagine profilo
fiorellino
(UTENTE NON REGISTRATO)
mi piacerebbe come nuovo papa il card. crescenzio sepe, arcivescovo di napoli
lun 11 feb 2013, ore 18.49
Immagine profilo
piergi
(UTENTE NON REGISTRATO)
Per chi ci crede, ovviamente, la nota profezia di Malachia porta al Cardinal Tarcisio Bertone. "Petrus Romanus" dice. E infatti, come Cardinale Camerlengo in carica, dovrà sostituirsi fino al Conclave ad un papa (che è pure Vescovo di Roma) non defunto ma che ha rinunciato al soglio pontificio. Dunque un "pontefice romano", come Pietro, molto particolare, pro tempore, non tradizionale. E in più Bertone è doppiamente romano, poichè nato a...Romano Canavese. Sempre per chi crede alla profezia.
lun 11 feb 2013, ore 18.16
Immagine profilo
papanano
(UTENTE NON REGISTRATO)
il nano si è già prenotato: SILVIO I abemus papam!
lun 11 feb 2013, ore 18.03
Immagine profilo
Wies
(UTENTE NON REGISTRATO)
Beschi? Improbabile.molto
lun 11 feb 2013, ore 16.51
Immagine profilo
pope
(UTENTE NON REGISTRATO)
Questo sara un papa di transizione.... Il pontefice maximum sara MONS. FRANCESCO BESCHI bresciano e vescovo di BG
lun 11 feb 2013, ore 16.10
Immagine profilo
siciliano
(UTENTE NON REGISTRATO)
azzz ma solo il berlusca nn si dimette da politico!!!!!
lun 11 feb 2013, ore 16.09
Immagine profilo
siciliano
(UTENTE NON REGISTRATO)
azzz ma solo il berlusca nn si dimette da politico!!!!!
lun 11 feb 2013, ore 16.08
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo
30

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Chi è il miglior artista musicale bresciano?
Omar Pedrini
Francesco Renga
Fausto Leali
Luisa Corna
Charlie Cinelli
Irene Fargo
L'Aura
Ettore Giuradei
Plan de fuga
Don Turbolento
Altri (suggerite i nomi a info@bsnews.it)

Chi è il miglior calciatore passato da Brescia?
George Hagi
Roberto Baggio
Joseph Guardiola
Andrea Pirlo
Luca Toni

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
16:27 bisogna uccider
21 apr - Vai alla news »
Fare una legge che permette di sparargli a ste merde
16:26 gen
21 apr - Vai alla news »
Che schifo
16:21 qwerty
21 apr - Vai alla news »
Aldo Busi, Brescia non ti merita. Ovvero, alcuni amministratori e superfunzionari bresciani che pensano di rappresentare la cultura. Sono pr
15:59 ARMINIVS
21 apr - Vai alla news »
Oh wait, per pubblicizzare l'evento non bastava un selfie o una instagrammata alle scarpe di qualcuno? Nemmeno se faccio aggiungere una gran
15:52 Masaniello
21 apr - Vai alla news »
Non è riuscito a costituirsi parte civile contro il tri-dutur-padre, il trotino, l'altra parte della prole e compagnia sperperante: F
15:47 domanda
21 apr - Vai alla news »
Ma non potevano premiarli un po' prima? Che senso ha 70 anni dopo??
15:43 attenzione
21 apr - Vai alla news »
Attenzione alle gogne mediatiche. Non è prima volta che suggestioni infantili rovinano la vita a innocenti. Calma e aspettiamo le ind
15:26 lilla
21 apr - Vai alla news »
beh, l'importante non sono i record, ma i fatti e di solito le donne sono abituate a farli...per millenni in casa, ora anche fuori
Commenti in evidenza
16:54 Aldo Rebecchi
18 lug - Vai alla news »
Rispetto ai commenti letti, circa l’ipotesi che abbia a coordinare lo staff in via di formazione del Sindaco, non per replicare a chi legitt
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
A Brescia arriva la rivoluzione della ceretta con Go Wax
A Milano e in altre capitali mondiali è ormai una “moda” inarrestabile. E da inizio giugno fa tendenza anche a Brescia. Si tratta della ceretta brasiliana, pratica che ha già conquistato dive e donne “normali” in tutto il mondo perché basata su una tecnica che ha quasi del "rivoluzionario" rispetto a quella tradizionale. La "new ceretta" wax è una applicazione a caldo di cera d'api e miele che ha la caratteristica di
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook


       
EDIZIONI 12 | PUBBLICITA' | PI/CF 03327790980 | REA (4) 524873 | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008