Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Mercoledì 18 Gennaio 2017 - Ore 15:07


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
IL CANE DEL GIORNO

bull, maschio pitt-bull, da adottare

Bull, stigmatizzato per la sua razza ma pronto a farvi ricredere. Cerca casa

Il cane del giorno è Bull, uno splendido pitt-bull maschio dal manto tigrato di circa 10 anni, che dal 8 aprile 2009 si trova in canile prigioniero di una condizione che purtroppo l'inesperienza e la faciloneria umana crea spesso, soprattutto per questi tipi di cani tanto stigmatizzati. Lasciato inspiegabilmente dal suo proprietario senza guinzaglio e senza museruola all'interno di un parco, si è reso protagonista di un'aggressione fatale verso un altro cane maschio. Da ciò è scaturita una serie di procedimenti fatti di ordinanze di sequestro e di tentativi di riappropriazione da parte della famiglia. Infine Bull, per sfuggire a un destino forse peggiore, ha trovato una possibilità grazie all'associazione Le Muse di Rezzato, che lo ha preso in custodia e ne ha difeso l'incolumità. Oggi Bull si trova presso il canile intercomunale di Desenzano del Garda. E' estremamente bisognoso di rapporti costanti e rassicuranti con figure umane che gli donino affetto e calore, ma anche molti stimoli e possibilità di mettere sempre in gioco la sua intelligenza e la sua energia. Purtroppo i precedenti che lo hanno intrappolato, lo costringono alla solitudine dentro un box, dove certamente non vive bene la sua situazione e resta sempre in attesa dei volontari per poter soddisfare il suo desiderio di socializzare attraverso il contatto fisico. Per Bull è necessaria una sistemazione con persone in grado di gestirlo adeguatamente nella massima sicurezza e che sappiano essere delle figure di riferimento. Gode di ottima salute, non va d'accordo con i maschi e può vivere benissimo in appartamento. Ha una dolcezza e un carattere adorabile e i volontari che lo seguono sapranno aprirvi la strada per cercare di "liberare" Bull nel modo migliore, affinchè la sua vita non finisca nel vago ricordo di quella che era una volta una famiglia. Bull si affida naturalmente con controlli pre e post affido, preceduti da un percorso con i futuri affidatari con l'ausilio del nostro personale di consulenza comportamentale. Per adozioni:
CANILE DI DESENZANO DEL GARDA (BS)
Elena 340-4779526
Canile 340-5066247
e-mail compagnidistrada@gmail.com




Fonte: Redazione mer 20 mar 2013, ore 17.57
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Immagine profilo
Ahahahahaha
(UTENTE NON REGISTRATO)
I frateli migranti adesso ci impongono anche i loro cani migranti ahahahahaha...grazie coccola
sab 06 set 2014, ore 12.46
Immagine profilo
bel topone
(UTENTE NON REGISTRATO)
bello davvero, se non ne avessi già uno di cane andrei a prenderlo subito . i cani non sono cattivi, nessuno lo è anche quello che pare il più feroce, se mai sono i cattivi padroni che non sanno gestire il proprio animale !
lun 06 mag 2013, ore 07.55
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
14:58 Sondaggi
18 gen - Vai alla news »
Vero che i sondaggi sono sempre meno attendibili. Se si prendono però i sette sondaggi èiù autorevoli e si fa una media ponderata, ad esempi
14:57 Sergio P.
18 gen - Vai alla news »
Il Sole 24 Ore ??? Mica è il Vangelo !!! E basta chiedere alla gente in giro : LA GENTE E' CONTENTA DEL NOSTRO SINDACO ....
14:42 @Minculpop
18 gen - Vai alla news »
Chi è fascista non appartiene ai democratici, ma a coloro che amano ed auspicano una dittatura nè più nè meno dei comunisti. Quindi, ringraz
14:29 Piddino
18 gen - Vai alla news »
Vero un passaggio: i sondaggi non misurano più un emerito niente!!!!!!
14:07 @1303
18 gen - Vai alla news »
Invece tu tifi per tutti basta che non siano bresciani.
13:55 bah?!
18 gen - Vai alla news »
Mi pareva strano che fosse in carcere... Che leggi di M...
13:26 giusto
18 gen - Vai alla news »
Se razzisti stupidi si comportano cosí, e sono pure pregiudicati, bene ha fatto la Questura ad impedire a questi figuri di andare a fare cas
13:22 grigio
18 gen - Vai alla news »
Se tu fossi un vero moralista coerent potresti tenerla in casa tua perché no!!!
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...