Giovedì 17 Aprile 2014 - Ore 11:33


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal Camonica
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
TRAGEDIA SFIORATA
stufa

Flero, stufa a pellet prende fuoco e incendia il salotto

Stufa a pellet causa un incendio a Flero, l’appartamento è inagibile. Le fiamme sono divampate attorno alle 18 di martedì 17 nel salotto di un appartamento al secondo piano di una palazzina in via Fratelli Rosselli a Flero. A causare l’incidente una stufa a pellet che improvvisamente ha preso fuoco. L’incendio oltre ad aver  distrutto il salotto in cui era posizionata la stufa, ha danneggiato anche altre stanze dell’abitazione. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Brescia che per spegnere le fiamme e contenere i danni hanno lavorato fino alle 21. La casa è stata dichiarata inagibile e pertanto, fino a che strutture e impianti non saranno sistemati, la famiglia che vi abita alloggerà da parenti. 



Fonte: Redazione mer 18 dic 2013, ore 17.17
Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo
24

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
La Provincia di Brescia è:
Un ente inutile e costoso, da cancellare
Un ente utile, importante e virtuoso
Un ente utile, ma vanno tagliati i costi

Elezioni Aci, si vota martedì 15 aprile dalle 9 alle 15 solo in città:
Bisogna estendere gli orari e aumentare i seggi
Bisogna estendere gli orari
Bisogna aumentare i seggi
Lasciamo tutto così

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
10:44 Pura propaganda!
17 apr - Vai alla news »
!
10:29 bepi
17 apr - Vai alla news »
Sono sempre più convinto che oltre che votare per il legislativo (parlamento) si debba votare per l'esecutivo (governo) e giudiziario
10:23 bepi
17 apr - Vai alla news »
Foglio di via? Sapete in che via lo buttano? Ridicoli........m
10:19 Tasso Svogliato
17 apr - Vai alla news »
Purtroppo in Italia, ormai, "le pari opportunità" sono diventate elemento di disparità, così come lo sono le
09:51 @stradivarius
17 apr - Vai alla news »
Quoto al 100%. Stavolta sono d'accordissimo. A concerti di musica classica, al CTB etc. ma chi l'ha vista? A sentire le overtures del famoso
09:50 @xgaia
17 apr - Vai alla news »
maggioranza dei votanti non certo dei cittadini bresciani,non cambiamo i numeri per cortesia...........
09:48 enock...
17 apr - Vai alla news »
un idolo
09:07 X Gaia
17 apr - Vai alla news »
Qui non esiste il torto o la ragione, qui esistono opinioni ed il volere della gente, della maggioranza, quella maggioranza che in gran nume
Commenti in evidenza
16:54 Aldo Rebecchi
18 lug - Vai alla news »
Rispetto ai commenti letti, circa l’ipotesi che abbia a coordinare lo staff in via di formazione del Sindaco, non per replicare a chi legitt
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Rebecchi: il libro su Lucchini? Calzoni risponda a due domande
(a.tortelli) “Dopo aver letto il libro, mi restano due principali domande. Domande che ho anche posto all'autore durante la prima presentazione e che ancora attendono risposta. A che scopo Calzoni ha scritto questo libro? E, ancora, cosa ne direbbe Luigi Lucchini se fosse ancora in vita?”. A porre i quesiti è l'ex deputato bresciano Aldo Rebecchi, che accetta – e rispedisce al mittente – la provocazione lanciata da Ugo Calzoni con il suo ultimo
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook


       
EDIZIONI 12 | PUBBLICITA' | PI/CF 03327790980 | REA (4) 524873 | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008