23 Novembre 2014 - Ore 11:37


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal Camonica
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
TRAGEDIA SFIORATA
stufa

Flero, stufa a pellet prende fuoco e incendia il salotto

Stufa a pellet causa un incendio a Flero, l’appartamento è inagibile. Le fiamme sono divampate attorno alle 18 di martedì 17 nel salotto di un appartamento al secondo piano di una palazzina in via Fratelli Rosselli a Flero. A causare l’incidente una stufa a pellet che improvvisamente ha preso fuoco. L’incendio oltre ad aver  distrutto il salotto in cui era posizionata la stufa, ha danneggiato anche altre stanze dell’abitazione. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Brescia che per spegnere le fiamme e contenere i danni hanno lavorato fino alle 21. La casa è stata dichiarata inagibile e pertanto, fino a che strutture e impianti non saranno sistemati, la famiglia che vi abita alloggerà da parenti. 



Fonte: Redazione mer 18 dic 2013, ore 17.17
Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo
8

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
IL MIGLIORE A BRESCIA: Chi è il miglior assessore della giunta Del Bono? (un voto al giorno per Ip)
Laura Castelletti (Cultura)
Marco Fenaroli (Casa e Partecipazione)
Gianluigi Fondra (Ambiente)
Federico Manzoni (Mobilità)
Roberta Morelli (Scuola)
Valter Muchetti (Sicurezza)
Paolo Panteghini (Bilancio)
Felice Scalvini (Welfare)
Michela Tiboni (Urbanistica)

IL PEGGIORE BRESCIA: Chi è il peggior assessore della giunta Del Bono? (un voto al giorno per Ip)
Laura Castelletti (Cultura)
Marco Fenaroli (Casa e Partecipazione)
Gianluigi Fondra (Ambiente)
Federico Manzoni (Mobilità)
Roberta Morelli (Scuola)
Valter Muchetti (Sicurezza)
Paolo Panteghini (Bilancio)
Felice Scalvini (Welfare)
Michela Tiboni (Urbanistica)

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
11:14 stradivarius brixiensis
23 nov - Vai alla news »
Una curiosità: ma il cosiddetto piano di riqualificaizione del borgo, che l'impresa costruttrice celebrava come uno dei più im
10:58 abbraccio
23 nov - Vai alla news »
Povera ragazza, cosí giovane, tutti la descrivono come piena di vita e di gioia, generosa e altruista. Era diventata cittadina di ita
10:04 5/19
23 nov - Vai alla news »
Beh, almeno sotto il profilo del lavoro nero l'integrazione culturale evidentemente c'è stata: 1 su 4 lavorava del tutto o parzialmen
07:59 la CINA è vicina ;
23 nov - Vai alla news »
Ma, com'è finita ? Qualcuno potrebbe spiegare quel è stato l'epilogo di questa operazione ? Irregolari, regolari ma
00:45 @minculpop ;
23 nov - Vai alla news »
Il rigore morale dell'ex PC ....ti riferisci al fatto che abbiano tenuto nascosto per circa mezzo secolo la tragedia delle FOIBE ? ( ta
00:26 i soliti ;
23 nov - Vai alla news »
Coloro che criticano anche questa iniziativa e la volontà di gridare " Sveglia Brescia " muovono male la bocca e spesso anc
00:02 filastrocca ;
23 nov - Vai alla news »
QUORUM HAI PROPRIO RAGIONE, ma certo è che quelli del PD se la suonano e se la cantano...come sempre...e si autoconvincono di essere
23:14 stradivarius brixiensis
22 nov - Vai alla news »
Eppure, a ben vedere, l'introduzione dello spirotassametro (uno strumento che misura quanta aria respiri e su quella ci paghi una tariffa) m
Commenti in evidenza
16:54 Aldo Rebecchi
18 lug - Vai alla news »
Rispetto ai commenti letti, circa l’ipotesi che abbia a coordinare lo staff in via di formazione del Sindaco, non per replicare a chi legitt
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
A Brescia arriva la rivoluzione della ceretta con Go Wax
A Milano e in altre capitali mondiali è ormai una “moda” inarrestabile. E da inizio giugno fa tendenza anche a Brescia. Si tratta della ceretta brasiliana, pratica che ha già conquistato dive e donne “normali” in tutto il mondo perché basata su una tecnica che ha quasi del "rivoluzionario" rispetto a quella tradizionale. La "new ceretta" wax è una applicazione a caldo di cera d'api e miele che ha la caratteristica di n
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook


       
EDIZIONI 12 | PUBBLICITA' | PI/CF 03327790980 | REA (4) 524873 | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008