Sabato 25 Ottobre 2014 - Ore 10:41


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal Camonica
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
A PADOVA

Rapina una banca: arrestato bresciano

 

E\' un bresciano uno dei due malviventi che giovedì hanno cercato di rapinare una banca di Padova. Si tratta di Giancarlo Inverardi, 42 anni, residente a Rovato. Inverardi aveva deciso di prendere di mira la Cassa di Risparmio del Veneto, in piazza Giovanni XXIII a Padova. Mentre il compagno faceva da palo all\'esterno, a bordo di un\'auto, è entrato nella banca e, armato di un taglierino, ha minacciato clienti e dipendenti ordinandogli di stare fermi. Ha quindi scavalcato il bancone, appropriandosi rapidamente del contenuto della cassa. Sembrava che tutto fosse andato come nei piani ma, al momento di uscire, un cliente, un pensionato di 74 anni, ha deciso coraggiosamente di affrontarlo, aiutato prontamente da un impiegato. I due”eroi” sono riusciti a bloccarlo a terra e a legarlo col nastro adesivo mentre il vicedirettore della cassa di risparmio avvertiva la polizia. Gli agenti accorsi sul posto l\'hanno subito arrestato. Più fortunato il complice che si è dato alla fuga.

 

 

 



Fonte: ven 26 mar 2010, ore 15.54
Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo
27

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Parlamentari bresciani, chi è il migliore?
Paolo Corsini (Pd)
Miriam Cominelli (Pd)
Guido Galperti (Pd)
Massimo Muchetti (Pd)
Alfredo Bazoli (Pd)
Marina Berlinghieri (Pd)
Claudio Cominardi (M5s)
Ferdinando Alberti (M5s)
Vito Crimi (M5s)
Girgis Sorial (M5s)
Tatiana Basilio (M5s)
Stefano Borghesi (Lega)
Raffaele Volpi (Lega)
Davide Caparini (Lega)
Mariastella Gelmini (Pdl)
Giuseppe Romele (Pdl)
Riccardo Conti (Pdl)
Gregorio Gitti (Monti)
Mario Sberna (Civica Monti)
Luigi Laquaniti (Sel)

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
10:39 disabile
25 ott - Vai alla news »
che faccia un bel giro su di una sedia a rotelle per la città e provincia....poi ci dica come si sta..... ciance e basta
10:31 alta lex
25 ott - Vai alla news »
parliamo invece del noto giurista MENGA , famosissimo e dotto per aver redatto quella che pare la più utilizzata lex dei giorni nost
10:27 la legge del menga
25 ott - Vai alla news »
pena regolarmente sospesa e subito rilasciato...così se ne va in altri lidi italiani a delinquere impunemente...., classica applicazi
10:22 PIPPADIMENO
25 ott - Vai alla news »
lavori socialmente utili.....invece di andare all'happy hours e farsi gli aperitivi !!! a pulire le aiuole e alla casa di riposo a cambiare
10:12 bresciano o non ai lavori
25 ott - Vai alla news »
bresciano o non , almeno per un anno a pulire i cessi in stazione , le cacche cani ai giardini pubblici e sotto controllo !!!! Bresciano o n
09:53 Cittadino
25 ott - Vai alla news »
Cose già segnalate in un convegno circa tre anni fa, con ospiti gli amici di Rennes. Anche allora c'era Medeghini, ma in tre anni non
08:58 cento@ 19,27
25 ott - Vai alla news »
grazie per la precisazione , davvero utile ed intelligente ! complimenti per il quid
08:55 aggiornatevi
25 ott - Vai alla news »
mettere i girelli o qualcosa di simile sulla porta di entrata del bus , che si apre solo se sei in possesso del biglietto a lettura come fan
Commenti in evidenza
16:54 Aldo Rebecchi
18 lug - Vai alla news »
Rispetto ai commenti letti, circa l’ipotesi che abbia a coordinare lo staff in via di formazione del Sindaco, non per replicare a chi legitt
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Bexb, il baratto combatte la crisi. Partendo da Brescia
Nell’Italia della crisi economica e dell'assenza di liquidità c'è chi ha risolto il problema dei conti “semplicemente” tornando indietro di qualche migliaio di anni. Cioè sostituendo la moneta e i bonifici con il baratto. A fare questa scommessa è stata un’innovativa società bresciana, BexB, che nel solo 2013 è riuscita ad alimentare un mercato di scambi del valore complessivo di ben 86 milioni di euro. Affermandosi sempre di pi&u
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook


       
EDIZIONI 12 | PUBBLICITA' | PI/CF 03327790980 | REA (4) 524873 | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008