Venerdì 22 Maggio 2015 - Ore 17:56


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal Camonica
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
A PADOVA

Rapina una banca: arrestato bresciano

 

E\' un bresciano uno dei due malviventi che giovedì hanno cercato di rapinare una banca di Padova. Si tratta di Giancarlo Inverardi, 42 anni, residente a Rovato. Inverardi aveva deciso di prendere di mira la Cassa di Risparmio del Veneto, in piazza Giovanni XXIII a Padova. Mentre il compagno faceva da palo all\'esterno, a bordo di un\'auto, è entrato nella banca e, armato di un taglierino, ha minacciato clienti e dipendenti ordinandogli di stare fermi. Ha quindi scavalcato il bancone, appropriandosi rapidamente del contenuto della cassa. Sembrava che tutto fosse andato come nei piani ma, al momento di uscire, un cliente, un pensionato di 74 anni, ha deciso coraggiosamente di affrontarlo, aiutato prontamente da un impiegato. I due”eroi” sono riusciti a bloccarlo a terra e a legarlo col nastro adesivo mentre il vicedirettore della cassa di risparmio avvertiva la polizia. Gli agenti accorsi sul posto l\'hanno subito arrestato. Più fortunato il complice che si è dato alla fuga.

 

 

 



Fonte: ven 26 mar 2010, ore 15.54
Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo
27

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Chi è il miglior artista musicale bresciano?
Omar Pedrini
Mauro Pagani (Pfm)
Francesco Renga
Fausto Leali
Luisa Corna
Charlie Cinelli
Irene Fargo
L'Aura
Ettore Giuradei
Plan de fuga
Don Turbolento
Altri (suggerite i nomi a info@bsnews.it)

Chi è il miglior calciatore passato da Brescia?
George Hagi
Roberto Baggio
Joseph Guardiola
Andrea Pirlo
Luca Toni

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
17:50 Franz
22 mag - Vai alla news »
Mi spiace dirlo ma hanno ragione....
17:50 luis
22 mag - Vai alla news »
la libertà di pensiero dove va a finire?si è giusto rispettare le convinzioni dell Arcigay è ugualmente giusto rispetta
17:40 giann
22 mag - Vai alla news »
nella vita ci vuole fortuna, ma ti può cambiare anche per colpa della sfiga...rip
17:38 lombardo, ma no
22 mag - Vai alla news »
non vorrei sembrare insensibile, ma queste persone ucraine perché si trovavano a fare i barboni a Brescia. perché non farli ne
17:36 spreco
22 mag - Vai alla news »
che tristezza finire così la propria vita vuol dire davvero sprecarla, se penso che c'è gente malata che farebbe qualsiasi cos
17:35 rita
22 mag - Vai alla news »
Un attimo ci sei e in un secondo non ci sei più. oggi è una strage, comunque
17:10 KEN
22 mag - Vai alla news »
MA LA VERITA' NOI GIA' LA SAPPIAMO
17:09 lib
22 mag - Vai alla news »
una ferite che non guarirà mai
Commenti in evidenza
16:54 Aldo Rebecchi
18 lug - Vai alla news »
Rispetto ai commenti letti, circa l’ipotesi che abbia a coordinare lo staff in via di formazione del Sindaco, non per replicare a chi legitt
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
A Brescia arriva la rivoluzione della ceretta con Go Wax
A Milano e in altre capitali mondiali è ormai una “moda” inarrestabile. E da inizio giugno fa tendenza anche a Brescia. Si tratta della ceretta brasiliana, pratica che ha già conquistato dive e donne “normali” in tutto il mondo perché basata su una tecnica che ha quasi del "rivoluzionario" rispetto a quella tradizionale. La "new ceretta" wax è una applicazione a caldo di cera d'api e miele che ha la caratteristica di
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook


       
EDIZIONI 12 | PUBBLICITA' | PI/CF 03327790980 | REA (4) 524873 | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008