Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalitÓ illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



04 Dicembre 2016 - Ore 07:06


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
BELLEZZA
Martina Gozio

Miss Ciclismo, le bresciane Martina Bonara e Alessia Gozio alla finale di Lugano

La terza ed ultima prefinale nazionale di Miss Ciclismo ha sorriso a due delle tre bresciane in gara al Gasoline di Jesolo: la sedicenne di Rodengo Saiano Martina Bonara e la diciassettenne di Ronco di Gussago Alessia Gozio hanno infatti ottenuto il lasciapassare per la finalissima del concorso giunto alla sua undicesima edizione e riservato alle ragazze che utilizzano la bicicletta anche a livello non agonistico.

La serata condotta dallo speaker dei Mondiali di ciclismo Alessandro Brambilla ed Eva Gini ha visto le sedici aspiranti Miss Ciclismo sfilare per pubblico e giuria contendendosi i quattro posti in palio per la Finalissima del mese di dicembre al Casinò di Lugano.

Martina è una studentessa che sogna di diventare un avvocato. Dice di avere molta pazienza, ma non sopporta le cose futili e per raggiungere i suoi sogni rinuncerebbe a tutto tranne che alla sua famiglia. Alessia è anche lei una studentessa e afferma che il suo pregio sia di essere diretta e che il suo difetto sia essere troppo diretta. Il ricordo più bello nella vita di Alessia risale a quando vinse il suo primo campionato regionale di Ciclismo.

Dopo le tre sfilate in abito casual, abito da sera e costume, Martina Bonaraha subito ottenuto l'ambito lasciapassare classificandosi addirittura al primo posto e risultando la vincitrice della serata. Ha invece avuto accesso al ballottaggio Alessia Gozio che ha ottenuto il pass per Lugano risultando la ex ciclista agonista più apprezzata di tutte e tre le Prefinali.

Niente da fare per la 25enne di Puegnago del Garda, Ramona Venturelli che non ce l'ha fatta ad avere accesso al ballottaggio. Completano il cast di finaliste elette al Gasoline di Jesolo anche Giada Sebastiani di Vicenza, Asia Fornari di Cesenatico (FC) e Jenny Giolo di Cavarzere (VE) .

Soddisfatta la bresciana Martina Bonara:« Sono molto emozionata, ho preso questo concorso come un gioco ed essere arrivata prima in Prefinale e ora in Finale mi riempie d’orgoglio. Ora mi preparerò per Lugano non perdendo però mai di vista il fatto che deve essere una bella esperienza comunque vada».

Le fa eco anche la diciassettenne Alessia Gozio:« Ho praticato ciclismo a livello agonistico per alcuni anni, poi ho dovuto smettere e ho intrapreso una nuova avventura nel mondo della moda e dei concorsi di bellezza, per questo quando ho potuto mi sono iscritta Miss Ciclismo perché è il concorso che più di tutti mi rappresenta. Dedico questa qualificazione a mio padre che questa sera era la prima volta che mi vedeva in un concorso. Spero di continuare così anche nella finale».

Questo dunque il cast che sfilerà a Lugano per Vincenzo Nibali, Fabio Aru e i migliori corridori del mondo: Martina Bonara 16 anni di Rodengo Saiano (BS), Lucia Celano 22 anni di Cava de' Tirreni (SA), Chiara De Giorgio di 22 anni di Varese, Asia Fornari 17 anni di Cesenatico (FC), Giorgia Gorea 19 anni di Varallo Sesia (VC), Alessia Gozio 17 anni di Ronco di Gussago (BS), Laura Liguori 17 anni di Napoli, Roberta Mastellone 21 anni di Cava de' Tirreni (SA), Angelica Musazzo 21 anni di Vercelli, Carolina Ruffin 20 anni di Torino, Giada Sebastiani 26 anni di Vicenza, Deborah Spinelli 30 anni di Gerenzano (VA), Alice Viani 20 anni di Pontedassio (IM), Valentina Zanesi di Santo Stefano Ticino (MI). La sedicesima e ultima finalista sarà scelta attraverso il web tra le 9 ragazze escluse ai ballottaggi delle treprefinali.



Fonte: Comunicato stampa dom 25 ott 2015, ore 13.41
L'editore si riserva la possibilitÓ di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
06:32 ASSURDO
04 dic - Vai alla news »
Non ci bastano quelli che ci invadono dall'Africa, Venerdi' su RAI3 ad AgorÓ che andrebbe premiata perchŔ Ŕ pressochŔ l'unica trasmissione R
01:14 @quasimodo
04 dic - Vai alla news »
Vicesindaco perfetta. L'ordine degli ingegneri si fa vivo solo quando ci sono questioni particolari. Ma di che state parlando. Un conve
01:00 SI SI SI
04 dic - Vai alla news »
SI SI SI SI SI SI SI
00:14 @@Bianche
04 dic - Vai alla news »
Esatto, vince sempre...big bamboo !
00:12 Trio BBR
04 dic - Vai alla news »
Non si esprimono i tre tenores, anzi un tenore e due soprano: tutti stonati, molto stonati rispetto alla realtÓ. ed ai fatti.
00:10 Stellante
04 dic - Vai alla news »
Una forte realtÓ civica partendo dell'elenco fatto da Belli ? Anche le pietre della Loggia sanno che si tratta solo di "liste civetta" fatte
21:33 Sandro
03 dic - Vai alla news »
Nel panorama politico bresciano abbiamo gruppi e/o partiti che si richiamano, almeno nel nome, al civismo : Scelta civica - Rete civica - No
21:04 GENI SINISTRI
03 dic - Vai alla news »
Se l'iniziativa Ŕ controproducente per i sostenitori del NO.....
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La pi¨ grande comunitÓ italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...