Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



22 Gennaio 2017 - Ore 00:35


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
IL COMMENTO
simona bordonali

Flessibilità bilanci, Bordonali contro Ue: sia usata per il territorio non per i migranti

"La Lombardia ha bisogno di flessibilita' sui bilanci, per mettere in sicurezza il territorio e proteggere le persone da frane ed esondazioni, non per accogliere e mantenere decine di migliaia di clandestini". Lo ha detto l'assessore regionale alla Sicurezza, Protezione civile e Immigrazione Simona Bordonali, in merito alla proposta della Commissione Ue di applicare la flessibilita' di bilancio alle spese per i rifugiati.

"L'Unione europea - ha proseguito Bordonali - ci ha detto esplicitamente che la redistribuzione tanto sbandierata nelle scorse settimane di fatto e' un fallimento totale e che dovremo tenere nel nostro Paese tutti i richiedenti asilo presenti. Del resto, l'azione europea e' legittimata da un Governo italiano che spende 3,3 miliardi per mantenere tutti coloro che sbarcano e non allenta il Patto di stabilita' per le spese legate alla sicurezza del territorio, come invece chiedono a gran voce Comuni ed Enti locali. A questo punto mi auguro solo - ha concluso Bordonali – che parte di quei 3,3 miliardi di euro vengano destinati a un fondo per l'espulsione e il rimpatrio dei clandestini".




Fonte: Redazione mar 27 ott 2015, ore 15.18
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Immagine profilo
stradivarius
(UTENTE NON REGISTRATO)
Analizziamo seriamente la prposta della Bordonali: 3,3 miliardi da destinare invece alle spese, gestite però dai Comuni, per la sicurezza del territorio. Cosa vuol dire per lei ? Cosa possono fare i Comuni in concreto se è vero che la sicurezza pubblica è affidata alle forze dell'ordine ? Costruire dei "ghetti" per gli immigrati ? Recintare i Comuni col filo spinato e controllare con la Polizia Locale chi entra e chi esce ? Costruire delle recinzioni murarie come nei castelli medioevali ? Si rilegga prima le deleghe che lo Stato affida a Sindaci e Comuni e poi ci faccia sapere, per cortesia, cosa (sarà dura...) pensa in particolare oltre che ripetere le parole di Salvini al Parlamento Europeo, dove il leader leghista indossava la classica felpa con la scritta "Liguria".
mer 28 ott 2015, ore 10.24
Immagine profilo
Giacomo
(UTENTE NON REGISTRATO)
I politici che abbaiano alla luna non son più di moda, qualcuno lo dica alla Bordonali...
mar 27 ott 2015, ore 19.27
Immagine profilo
DIXIT
(UTENTE NON REGISTRATO)
Dopo avere letto questo comunicato a Bruxelles sono nel panico totale ! Il parlamento europeo è stato convocato d'urgenza !
mar 27 ott 2015, ore 17.16
Immagine profilo
lavoro
(UTENTE NON REGISTRATO)
Anche oggi un comunicato del piffero. MA quando lavora questa donna, anzi questo danno?
mar 27 ott 2015, ore 16.43
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
23:59 @Sandro
21 gen - Vai alla news »
Ecco, quando è riuscito a riunire anche un solo tavolo tecnico per coordinare le società pubbliche e poi quelle private perchè poi coordinin
22:21 Sandro
21 gen - Vai alla news »
Questo anonimo con anima contabile!!? Giusto elaborare dei budget di spesa, ma prima si deve concordare chi partecipa all'operazione. Nel ca
22:17 @@considerazion
21 gen - Vai alla news »
Forse il signore che denigra come la peggiore in assoluto la giunta Paroli ha la memoria corta o non era nato, quando avevamo le giunte Pane
22:16 @hammurabi
21 gen - Vai alla news »
326,26 euro il 17/10/2014. Per la precisione.
22:12 hammurabi
21 gen - Vai alla news »
Scalvini chi? Quello che va alla marcia della pace e poi si fa rimborsare il viaggio dal comune di Brescia?
20:55 Una
21 gen - Vai alla news »
foto di mottinelli senza la fascia? Orrore!
20:52 SE
21 gen - Vai alla news »
è una missione spetta il rimborso spese.
20:46 considerazione
21 gen - Vai alla news »
Certo che difendere un sindaco ed una giunta sottotono e incapaci paragonandoli con altri incapaci dimostra soltanto quanto lontani sono i p
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...