Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Venerdì 09 Dicembre 2016 - Ore 08:40


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
IL CONVEGNO

Unicredit e Aib organizzano l'Export Manager Day per parlare di e-commerce business

UniCredit e Associazione Industriali Bresciana hanno organizzato oggi a Brescia “Export Manager Day”. L’incontro si inserisce nell’ambito dell’accordo siglato tra la Banca e Aib a sostegno delle imprese associate che intendono affrontare un percorso di internazionalizzazione.

L’Export Manager Day, che si è svolto presso la sede di ISFOR 2000 a Brescia, fa parte di Go International!, il programma di UniCredit che offre alle imprese corsi gratuiti su temi legati all'export e all’internazionalizzazione volti a sostenerne la crescita nei mercati esteri.

Dopo l’apertura dei lavori da parte di Alberto Foglia, Vice Area Manager Brescia di UniCredit e Nicoletta Ghizzi-Viganò, Funzionario Ufficio Internazionalizzazione di AIB, l’incontro è proseguito con l’intervento di Aleandro Mencherini, Digital Project Manager di Var Group su: “Come costruire un sito e-commerce di successo”. Miriam Bertoli, di miriambertoli.com si è focalizzata su: “Le nuove sfide del web marketing” mentre Marcello Braglia e Monica Zafferani, partner dello Studio Tributario e Societario hanno approfondito le tematiche relative a: “E-commerce e fiscalità internazionale”. Infine, un’azienda del territorio la Morandi Spa, ha portato a conoscenza della platea presente la sua diretta testimonianza sul digital marketing attraverso l’intervento di Francesca Morandi.

L’intesa tra UniCredit e Aib si concretizza in diverse macro aree tra cui: una formazione mirata per manager e imprenditori; il tutoraggio nei progetti d’internazionalizzazione e il supporto al business ed è rivolta alle imprese che vogliono ampliare il proprio business all’estero o che già si stanno muovendo verso i mercati oltre confine.

“L’E-commerce è un aspetto importante del processo di internazionalizzazione delle aziende - ha sottolineato Alberto Foglia, Vice Area Manager Brescia di UniCredit – nel quale intravedo notevoli spazi di crescita. In Italia, secondo uno studio di Confindustria Digitale, nel 2015 il commercio elettronico con il mercato digitale varrebbe 6,6 punti di prodotto interno lordo anche se il nostro Paese rimane ancora molto distante dai migliori players europei come la Gran Bretagna. Dopo una prima fase caratterizzata da poca fiducia e forti pregiudizi nei confronti dell'e-commerce, l'Italia è entrata in una fase di maggiore consapevolezza dei vantaggi che la tecnologia può offrire sia alle imprese che al consumatore, grazie anche alla grande diffusione dei dispositivi mobile come smartphone e tablet. E’ cresciuta, inoltre, la fiducia negli strumenti di pagamento online che ci ha portato a registrare 7 milioni di clienti attivi sulla nostra piattaforma di banca online. Desidero rivolgere un ringraziamento speciale a Aib, con cui abbiamo deciso di organizzare questa giornata”.

"Uno dei temi che si è voluto affrontare oggi - rileva AIB - è la possibilità di sviluppare competenze tecnologiche per creare valore attraverso un canale distributivo sempre più importante. L’e-commerce, infatti, consente di ottimizzare i costi ed incrementare le vendite in termini di volumi, aree geografiche di intervento e margini. Il digital marketing, in particolare, consente di studiare il mercato addirittura a livello di singolo cliente target, attività indispensabile per essere vincenti a livello globale, rendersi visibili e contenere i costi. Se poi consideriamo che le aziende attive con l’e-commerce sono ancora limitate rispetto al potenziale, ciò rappresenta un’ulteriore opportunità da cogliere".




Fonte: Redazione gio 05 nov 2015, ore 12.47
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
08:21 @girelli
09 dic - Vai alla news »
adire il vero venne individuata non come centro di accoglienza ma come CENTRO IDENTIFICAZIONE ESPULSIONE mi pare ci sia differenza... No Gir
08:19 NONNA
09 dic - Vai alla news »
In questo zibaldone generale in Europa piu' che dei nostri rappresentanti politici che non ci informano su nulla e guadagnano troppo per il
07:38 ORIO
09 dic - Vai alla news »
Se ne vedranno delle belle. Quando il governo transitorio scoprirà che la manovra finanziaria di Renzi è stata fatta per intero a debito e t
23:58 @Sandro
08 dic - Vai alla news »
Il Movimento per comici o di comici sta, bontà sua, per andare al Governo del Paese e sarebbe oggi più votato persino della macchina da gue
23:55 Morgan Harrison
08 dic - Vai alla news »
Ciao, Ti chiedere assistenza finanziaria per festeggiare le vacanze di Natale e Capodanno, il che rende un notevole uno? o vuoi aumentare
23:48 Collant
08 dic - Vai alla news »
Si sbaglia, Belli, per un ventennio c'erano i "collant" a tenere unito tutto il centrodestra berlusconiano, ad Arcore come a Palazzo Graziol
23:00 @2047
08 dic - Vai alla news »
Ma adesso sei arrivato tu, genio con i geni giusti, che ci dirai anche quali sono le soluzioni....rispett o ad un topolino hai poche differe
21:50 Sandro
08 dic - Vai alla news »
Si iscriva lei al nostro movimento civico e troverà un po più di serietà, non però da anonimo ( anonimo,che brutta parola! ) Non è un movi
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...