Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Lunedì 23 Gennaio 2017 - Ore 21:57


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
BENEFICENZA

Una Violetta di solidarietà: la Traviata raccoglie fondi per Casa di Industria

Grazie alla disponibilità dell’Associazione Note per il Mondo Onlus ed al patrocinio del Comune di Brescia venerdì 13 novembre alle 20:45 nel Salone di San Barnaba a Brescia in C.so Magenta 42 andrà in scena il concerto “La storia di violetta”. Sotto la direzione artistica e la voce del Soprano Paola Moroni (Violetta) verranno proposte le più note arie tratte dalla Traviata di Giuseppe Verdi. Sotto la direzione artistica e la voce del Soprano Paola Moroni (Violetta) verranno proposte le arie più note tratte dalla Traviata di Giuseppe Verdi. Saranno inoltre sul palco Masahiro Shimba (tenore  nel ruolo di Alfredo ), Mauro Bonfanti ( Baritono nel ruolo di Germont padre), Brigida Garda (soprano nel ruolo di Flora) Elio Caccagni ( baritono  nel ruolo del dottor Grenvill). E’ prevista inoltre la partecipazione del Coro Lirico Bresciano G. Verdidiretto dal maestro Edmondo Mose Savio e l’accompagnamento al piano del M.tro Davide Cucchetti con voce narrante di Giorgio Appolonia. La serata è ad ingresso libero ma visto il carattere benefico della stessa sarà molto gradita una donazione.

Note per il Mondo Onlus svolge la propria attività principalmente organizzando tramite l'impegno personale, professionale e gratuito degli associati, eventi nel campo della cultura e dell'arte. Negli ultimi quattro anni ha allestito  in favore di numerose realtà che si prodigano per l’assistenza e il supporto delle persone “fragili” eventi musicali finalizzati alla raccolta fondi.

Nello specifico il prossimo 13 novembre il ricavato dell’iniziativa andrà a favore di Fondazione Casa di Industria Onlus per l’acquisto di un nuovo sollevatore a binario da collocare in un nucleo della struttura di Via Gambara. Il sollevatore è un’apparecchiatura di notevole importanze in una RSA perché permette una migliore mobilità dei pazienti allettati garantendo loro la sicurezza negli spostamenti legati alle normali attività giornaliere ed assicurando maggior tranquillità all’operatore durante la movimentazione dei pazienti. La fondazione Casa di Industria opera infatti nell’assistenza alle persone anziane e adulte in condizioni di non autosufficienza ed eroga servizi socioassistenziali e sanitari nel pieno rispetto della dignità umana. 



Fonte: Comunicato Stampa ven 06 nov 2015, ore 17.49
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
21:17 Elettore Bresci
23 gen - Vai alla news »
Mantelli chi??? Quello che era Dc-Udc-PDL -Ncd ora di nuovo Udc?? giro giro tondo, casca il mondo....
21:07 Scudo Crociato
23 gen - Vai alla news »
A onor del vero bisognerebbe cacciare a pedate nel posteriore Cesa e i suoi compagni di merende per come hanno ridotto il povero Scudo Croci
21:03 Omero
23 gen - Vai alla news »
Auguri ai restanti!!!
20:56 santo b.
23 gen - Vai alla news »
UDC .... chi ??? Ma esistono ancora questi qui ?
20:48 Apollo
23 gen - Vai alla news »
Se solo l'attuale amministrazione avesse un decimo delle competenze di quella di Martinazzoli o Corsini non saremmo qui a discutere. Credo c
20:26 Uno a caso
23 gen - Vai alla news »
Se stanno pensando di andare con Casini allora Cesa ha fatto bene a cacciarli!!!
19:54 che simpatici
23 gen - Vai alla news »
Che simpatici buontemponi!
19:43 MAH
23 gen - Vai alla news »
UNA VENDETTA BELLA E BUONA DI CESA. MA MANTELLI CE L'HA LA TESSERA DELL'UDC?
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...