Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



04 Dicembre 2016 - Ore 09:09


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
LA DENUNCIA DEI RISTORATORI
lo spiedo bresciano senza uccellini

Senza uccellini lo spiedo non si vende: il divieto causa un calo del 30-40%

Un calo del 30-40% per lo spiedo senza uccellini. A quanto i bresciani, che l'hanno sempre mangiato “con” non sono disposti a rinunciare all'ingrediaente simbolo dello spiedo bresciano e lo fanno capire boicottando il piatto, almeno al ristorante, dove la normativa europea ha vietato, dall’anno scorso, la vendita dei volatili utilizzati per la preparazione del piatto.

E così nei territori franciacortini, in particolare nel comune di Gussago, i ristoratori, già impoveriti dalla crisi, ora si lamentano dei mancati introiti da mancanza di uccellini. “Abbiamo oltre un terzo di clienti in meno rispetto a due anni fa – ha fatto sapere Edoardo Ungaro, presidente dell’Associazione ristoranti di Gussago al Giornale di brescia -, la gran parte a causa di questa normativa europea che ci vieta di preparare lo spiedo con gli uccellini. La politica ci ha dimenticati. Tante promesse ma poi nulla di concreto. Tutto è finito nel dimenticatoio. E noi ristoratori ne paghiamo le spese”.

Nemmeno la rassegna “Lo spiedo scoppiettando” che offre lo spiedo a 25 euro fino al 10 dicembre tutti i giovedì nei ristoranti convenzionati di Gussago, è riuscito a risollevare le sorti del piatto tipico. “Questo per noi era il periodo in cui si riusciva a salvare l’intera stagione, proprio grazie allo spiedo”, ha concluso un amareggiato Ungaro. Ora non resta che attendere le risposte della politica.



Fonte: Redazione lun 09 nov 2015, ore 16.50
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Immagine profilo
Mimmo
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ragazzi,....... SVEGLIA !!!! .... Non c'è nessuna normativa Europea ! il "proibizionismo" è tutto un meccanismo perverso innescato dai politicanti "Veganimalari" Italianissimi ! Nel mirino dei "Veganimalisti" Italiani c'è la caccia, la pesca, gli allevamenti, ecc ... Il loro scopo è creare una nuova società, una società "eticamente corretta" ( secondo loro ovviamente ! ), in questa società sarà proibito il consumo di carne, perchè considerato eticamente inaccettabile ! chi non si adeguerà allo stile di vita Vegan verrà severamente punito ! Il Veganimalismo, sopratutto in Italia, ha assunto ormai sembianze fanatico-religiose, ogni scusa è buona per punire e proibire, ogni nuova proibizione è un passo verso il sogno della società "Veganimalisticament e" corretta, l'uomo frugivoro, le normative europee, la carne che provoca tumori, ecc, ecc .. tutte scuse per raggiungere l'obbiettivo, cercare di rendere illegale la caccia, la pesca, la sperimentazione animale, e con il tempo anche il consumo di carne in generale !! Con il Fanatismo non si scherza ! Io sono convinto che continuando in questo modo, la religione Vegana sarà il futuro, e che la caccia e la pesca saranno presto proibite sul suolo Italiano, e nel giro di qualche generazione anche gli allevamenti, ed il consumo di carne e derivati animali saranno considerati dei reati perseguibili per legge ! .. spero di sbagliarmi ovviamente !
lun 23 nov 2015, ore 16.00
Immagine profilo
rodri
(UTENTE NON REGISTRATO)
paghiamo le cosiddette comodità in cambio della vita.....ma cosi si vuole che vada il mondo......
mar 10 nov 2015, ore 18.47
Immagine profilo
rodri
(UTENTE NON REGISTRATO)
l'uomo nel contesto generale deve vergognarsi, perchè ne ha combinate di tutti i colori........distru ggendo pure l'aria,l'acqua e i campi pieni zeppi di pcb....per non parlare di altro molto peggio.....che delusione questo essere chiamato UOMO
mar 10 nov 2015, ore 18.45
Immagine profilo
ma scusate
(UTENTE NON REGISTRATO)
non pensate che anche un tubero sia formato da cellule attive ? germoglia, cresce, decade ... e voi vegano lo ammazzate incuranti dei suoi sentimenti e della sua sensibilità ... vergognatevi e w la patata ...
mar 10 nov 2015, ore 14.20
Immagine profilo
rodri
(UTENTE NON REGISTRATO)
mi spiace per TE GENIO ma sono vegetariana anche a me stanno sul c...o persone come te
mar 10 nov 2015, ore 14.12
Immagine profilo
IL GATTO
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ma che fregnacce racconta sto Ungaro ma che calino il prezzo a 20 euro visto che 25 è un furto perché lo spiedo te lo fanno vedere con la lente. Forse non pensa che la gente ha meno soldi e che è stufa di farsi fregare...
mar 10 nov 2015, ore 13.49
Immagine profilo
@RODRI
(UTENTE NON REGISTRATO)
Cos'è ti fa pena un uccellino e magari a pranzo hai mangiato una bella bistecca?! ... Mi stanno sul c***o gli ipocriti che dicono poveri uccellini solo perché non sono abituati a vederli in tavola.....e il vostro maiale lo sapete come lo ammazzano? E pá e salam ta pias?! Penso che siano procedure più crudeli......allora o tutto o nulla.....come muore un maiale muore un cane un coniglio e un topo....E dai e !!!!
mar 10 nov 2015, ore 13.18
Immagine profilo
rodri
(UTENTE NON REGISTRATO)
magari anche....ma non ammazzi esseri viventi......
mar 10 nov 2015, ore 11.38
Immagine profilo
RinoBS
(UTENTE NON REGISTRATO)
Allucinanti sono certi commenti contro un'eccellenza della gastronomia bresciana. Non penso che la rassegna della cucina vegana avrebbe lo stesso ritorno economico.
mar 10 nov 2015, ore 10.37
Immagine profilo
rodri
(UTENTE NON REGISTRATO)
senza uccellini non si vende perchè non è buono...... ma fatemi il piacere... mangiate qualche buon piatto di pasta che fa bene alla salute.....e sappiate che tanta gente non ha neanche un tozzo di pane......vergogna.. ..
mar 10 nov 2015, ore 07.28
Immagine profilo
indigeni
(UTENTE NON REGISTRATO)
Barbara tradizione degli indigeni della landa bresciana.
mar 10 nov 2015, ore 07.19
Immagine profilo
rodri
(UTENTE NON REGISTRATO)
è vero alex. hai ragione ciao
mar 10 nov 2015, ore 06.50
Immagine profilo
Alex
(UTENTE NON REGISTRATO)
Lo spiedo è cancerogeno ...
mar 10 nov 2015, ore 05.34
Immagine profilo
Idea
(UTENTE NON REGISTRATO)
I ristoratori bresciani specializzati in spiedo con uccelli potrebbero mettersi d'accordo con quelli cinesi specializzati in cani e quelli vicentini specializzati in gatti per rivendicare tutti insieme il rispetto delle rispettive tradizioni.
lun 09 nov 2015, ore 23.47
Immagine profilo
@Metrosexual
(UTENTE NON REGISTRATO)
Quei tipi di uccelli di sicuro! Forse a te piacciono altri tipi di uccello, vero?
lun 09 nov 2015, ore 21.45
Immagine profilo
Metrosexual
(UTENTE NON REGISTRATO)
Quindi è ufficiale: Al bresciano medio piace l' uccello!
lun 09 nov 2015, ore 19.57
Immagine profilo
Personalmente
(UTENTE NON REGISTRATO)
lo preferisco senza uccellini e prima del divieto li facevo togliere ... provare a ridurre i 25e?
lun 09 nov 2015, ore 18.36
Immagine profilo
MATTEO
(UTENTE NON REGISTRATO)
IO LO MANGIO LO STESSO....ALLA FACCIAZZA VOSTRA....E RINGRAZIATE GLI ANIMALARI E I POLITICANTI DA 4 PALANCHE CHE DIFENDONO LA TRADIZIONE LOMBARDA ED IL ...PADRONI A CASA NOSTRA.....
lun 09 nov 2015, ore 17.22
Immagine profilo
rio
(UTENTE NON REGISTRATO)
allucinante è chi pretende di far passare la caccia come uno sport e gli uccellini come un piatto tipico bresciano
lun 09 nov 2015, ore 17.09
Immagine profilo
dai...
(UTENTE NON REGISTRATO)
allucinante permettere tutto questo
lun 09 nov 2015, ore 17.08
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
08:55 ORIO
04 dic - Vai alla news »
Nei 5 anni di centro-sinistra sono stati accolti a braccia aperte 700mila....."BELLO FIGO". .... un immenso esercito di vagabondi sempre pro
08:36 a 8.19
04 dic - Vai alla news »
Piantala? Ma hai visto il video di Bello Fico? Sta in pratica sostenendo cantando quello per cui tanti italiani si sono lamentati per anni i
08:19 @assurda
04 dic - Vai alla news »
Piantala.
07:17 @trioooo
04 dic - Vai alla news »
eccolo qua il menestrello , quello della solita frase , ma il trio beccalossi rolfi bordonali non hanno niente da dire..., azz ma sei verame
06:32 ASSURDO
04 dic - Vai alla news »
Non ci bastano quelli che ci invadono dall'Africa, Venerdi' su RAI3 ad Agorà che andrebbe premiata perchè è pressochè l'unica trasmissione R
01:14 @quasimodo
04 dic - Vai alla news »
Vicesindaco perfetta. L'ordine degli ingegneri si fa vivo solo quando ci sono questioni particolari. Ma di che state parlando. Un conve
01:00 SI SI SI
04 dic - Vai alla news »
SI SI SI SI SI SI SI
00:14 @@Bianche
04 dic - Vai alla news »
Esatto, vince sempre...big bamboo !
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...