Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Sabato 03 Dicembre 2016 - Ore 01:18


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
IL CASO
Marzano Gender

Gender, l'autrice Michela Marzano non gradita a Salò: libro diseducativo

Farebbe pubblicità occulta, sarebbe diseducativo e non rientrerebbe nell'attività didattica: queste tre delle motivazioni che hanno spinto l'auditorium Battisti di Salò a negare l'incontro con la scrittrice Michela Marzano, autrice di "Papà, mamma e gender" che doveva tenersi il 21 novembre. Ad annunciarlo la pagina facebook delle Caramelle in piedi, che promettono di dare battaglia: «Non preoccupatevi, porteremo Michela a costo di farla parlare in spiaggia. Non vincerete mai». 



Fonte: Redazione gio 12 nov 2015, ore 08.48
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Immagine profilo
(UTENTE NON REGISTRATO)
Amico mio, te lo dico da genitore 1, fatti un gender tutto tuo che poi ci scrivi un libro a Parigi, giri per televisioni, e poi lo rendi obbligatorio in tutte le scuole e così fai la crana.
lun 30 nov 2015, ore 15.08
Immagine profilo
@jacko
(UTENTE NON REGISTRATO)
è proprio così.
gio 12 nov 2015, ore 20.36
Immagine profilo
Mah...
(UTENTE NON REGISTRATO)
La dignità di una persona va riconosciuta a prescindere dai gusti sessuali. La mente dei bambini è libera ed incondizionata rispetto a quella degli adulti, motivo per cui le differenze di genere vengono accettate dai bambini per quelle che fisicamente sono e per le sensazioni che trasmettono. Il tentativo di sporcare la loro libera visione della realtà con classificazioni e pregiudizi rappresenta un atto vigliacco di sopraffazione di chi, per ignoranza e paura, non accetta di vivere nella diversità. Lasciare i bambini liberi di vivere le differenze è un atto educativo strettamente legato, non solo allo sviluppo della libera espressione della personalità, ma anche alla prevenzione della violenza di genere, alla lotta al sessismo e all’omofobia.
gio 12 nov 2015, ore 20.31
Immagine profilo
jacko
(UTENTE NON REGISTRATO)
La teoria gender esiste solo nelle manie omofobiche delle sentinelle in piedi e dei loro sostenitori. Vedono complotti laddove si cerca solo di illustrare l'esistenza di famiglie "diverse" e amori "diversi"; non di imporre modelli di vita, ma solo di informare che nel bene e nel male non siamo tutti uguali ma non per questo dobbiamo avere diversi diritti. Rispetto il parere degli altri, ma detesto chi fomenta le paure dei meno informati a puri fini demagogici per manipolarli a proprio piacimento. È davvero deprimente poi vedere dei giovani in movimenti di questo tipo, usare il libro della fede come scure contro chi ha meno diritti di loro è un atto di una violenza estrema, oltre che vergognoso. So che scatenerò un vespaio ma desideravo solo esprimere il mio umile e magari errato parere; la verità assoluta la lascio agli amici delle sentinelle.
gio 12 nov 2015, ore 19.17
Immagine profilo
@Caronte
(UTENTE NON REGISTRATO)
Guarda che io rispondevo a LEGGERE che sosteneva che per giudicare bisogna aver letto il libro (e io non sono d'accordo, perchè non è questo il punto). Ti faccio notare che se il tuo Amato Avvocato ti ha spiegato che una persone "decide" di sentirsi uomo o donna ha già sbagliato in partenza e questo mi fa riflettere sulla tua frase "La confusione della mente rende le persone più controllabili".
gio 12 nov 2015, ore 18.19
Immagine profilo
@LEGGERE
(UTENTE NON REGISTRATO)
Non è proprio necessario leggere l'ultimo libro sul tema, per essere informati. Sono anni che questa opportunistica contro-informazione pseudo-contro-gender (che non esiste nella comunità scientifica) persegue i suoi (altri) obbiettivi.
gio 12 nov 2015, ore 17.27
Immagine profilo
@buonsenso
(UTENTE NON REGISTRATO)
Perché non ce lo spieghi tu? Facci fare quattro risate, dai, dopo una giornata di lavoro.
gio 12 nov 2015, ore 17.22
Immagine profilo
@Caronte
(UTENTE NON REGISTRATO)
Sei cosa?? Stai sereno. Vedrai che ti passa.
gio 12 nov 2015, ore 17.21
Immagine profilo
@@buonsenso
(UTENTE NON REGISTRATO)
Dalla tua risposta si capisce che non sai assolutamente nulla del tema trattato in questo articolo. Non voglio essere polemico e non mi interessa una discussione. documentati. Grz
gio 12 nov 2015, ore 17.20
Immagine profilo
@Buon senso
(UTENTE NON REGISTRATO)
"Complimenti all'auditorium Battisti che non si è piegato ad una moda che disorienta la gioventù e la inquina con teorie perniciose"! Siete solo un branco di omofobi, che crede a superstizioni mediorientali di duemila anni fa, che peraltro non capisce.
gio 12 nov 2015, ore 17.18
Immagine profilo
caronte
(UTENTE NON REGISTRATO)
A quello delle 14.33. Non ho detto di leggere il libro. Ho detto solo di partecipare ad un convegno che può far chiarezza su questa faccenda. Non si tratta di eterosessualità o omosessualità qui si va oltre. Sono per la libertà di orientamento sessuale ma questa è confusione allo stato puro. Te la riassumo così: una persona decide di essere donna, pensare da donna e vestirsi da donna o decidere se essere uomo, ragionare da uomo e vestirsi da uomo. Questo in ogni momento della sua vita. Per te cercare di far girare questo tipo di concetto tra i bambini (già avviene nella scuole da tempo) non porta solo confusione? Ripeto Avvocato Amato informatevi solo questo
gio 12 nov 2015, ore 17.17
Immagine profilo
bepi
(UTENTE NON REGISTRATO)
E poi come non far notare che la medesima ha depositato un'interrogazione parlamentare (cofirmatari Luigi Lacquaniti ex-DC/PPI/Margherita /DS/SD/ ACLI/SEL e per ora PD, e Alessandro Zan ex-SEL/PD) al ministro dell'Interno per protestare contro l'impiego di componenti delle forze dell’ordine per proteggere la veglia delle Sentinelle in Piedi del 10 ottobre a Salò. Per l’occasione la centralissima piazza Duomo è stata blindata dalle forze dell’ordine evitando il contatto tra i difensori della famiglia tradizionale, circa 80 persone a denunciare «la pervasività della teoria gender» e contromanifestanti.
gio 12 nov 2015, ore 17.14
Immagine profilo
@bepi
(UTENTE NON REGISTRATO)
Bravo. Questo paese è ridotto così perché la maggioranza è come te, gente che giudica l'intelligenza (tanta o poca che sia) delle donne dal loro aspetto. Perché non vai a vivere in Yemen? Lì le donne sono tutte uguali: coperte dalla testa ai piedi e zitte. Sicuramente ti troverai meglio.
gio 12 nov 2015, ore 17.12
Immagine profilo
bepi
(UTENTE NON REGISTRATO)
La stapagata deputata del PD, e pure racch..tta si può permettere di pagare una sala per presentare il suo "libro".....oltre alle solite ospitate gratuite sulla tv di stato?
gio 12 nov 2015, ore 16.56
Immagine profilo
LEGGERE
(UTENTE NON REGISTRATO)
Acquisterò il libro e lo leggerò. Per me informarsi significa leggere e ascoltare, per poi poter esprimere valutazioni certamente personali, ma a ragion veduta e non per sentito dire o, peggio, esprimere giudizi dettati da superficiali pregiudizi, laici o religiosi che siano.
gio 12 nov 2015, ore 16.54
Immagine profilo
LEGGERE
(UTENTE NON REGISTRATO)
Acquisterò il libro e lo leggerò. Per me informarsi significa leggere e ascoltare, per poi poter esprimere valutazioni certamente personali, ma a ragion veduta e non per sentito dire o, peggio, esprimere giudizi dettati da superficiali pregiudizi, laici o religiosi che siano.
gio 12 nov 2015, ore 16.53
Immagine profilo
@LEGGERE
(UTENTE NON REGISTRATO)
Sono quello delle 14.33, scusa, ma io non credo sia necessario leggere il libro per esprimere un giudizio su questa vicenda, che non riguarda i contenuti del libro, ma una battaglia ideologica basata sulla disinformazione che gira intorno alla cosiddetta (erroneamente) teoria gender, che ha trasformato (nella mente di qualcuno) delle nuove linee guida per l'educazione atte a combattere un certo tipo di discriminazione (che molti giovani vivono quotidianamente) e scardinare alcuni luoghi comuni sulla sessualità per come ci è stata imposta, non dalla natura, ma dalla cultura (spesso maschilista), in un pericoloso complotto delle lobby gay.
gio 12 nov 2015, ore 16.34
Immagine profilo
Caronte
(UTENTE NON REGISTRATO)
Sono incazzato con quelli che sostengono la teoria del Gender. La confusione della mente rende le persone più controllabili....med itate gente meditate. P.s. Ricordate Avvocato Amato (le conferenze sono gratuite) un GRANDE!
gio 12 nov 2015, ore 16.23
Immagine profilo
Caronte
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ho avuto il piacere di partecipare al seminario dell'avvocato Amato. Andate a sentire al sua prox conferenza ( SENTINELLE IN PIEDI) fatelo per i vostri figli. Cercate su internet. Grazie a tutti
gio 12 nov 2015, ore 16.17
Immagine profilo
LEGGERE
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ma tutti i commentatori hanno già letto il libro per esprimere giudizi così precisi e documentati ?
gio 12 nov 2015, ore 15.47
Immagine profilo
@Buon senso
(UTENTE NON REGISTRATO)
Qui di pernicioso c'è solo la disinformazione.
gio 12 nov 2015, ore 14.33
Immagine profilo
Buon senso
(UTENTE NON REGISTRATO)
Complimenti all'auditorium Battisti che non si è piegato ad una moda che disorienta la gioventù e la inquina con teorie perniciose. La signora trovi altri luoghi per far pubblicità al suo libello.
gio 12 nov 2015, ore 14.18
Immagine profilo
scusate
(UTENTE NON REGISTRATO)
ma con ragazzi che si buttano dalla finestra o ammazzano il genitore stiamo a pensare alla teoria editorial-paranoico dei gender ? .... ma mi facciano il piacere ....
gio 12 nov 2015, ore 13.46
Immagine profilo
LEGGERE
(UTENTE NON REGISTRATO)
Prima leggere il libro, poi giudicare.
gio 12 nov 2015, ore 13.20
Immagine profilo
frustate
(UTENTE NON REGISTRATO)
Se potevano gli davano anche 50 frustate
gio 12 nov 2015, ore 11.40
Immagine profilo
Ma...
(UTENTE NON REGISTRATO)
Mi domando perché questa gente non si trasferisce a vivere nell'Iran dei mullah o in Arabia Saudita? Sicuramente le loro superstizioni troverebbero un ambiente più accogliente.
gio 12 nov 2015, ore 10.57
Immagine profilo
Arabia Saudita
(UTENTE NON REGISTRATO)
Salodiani o Sauditi?
gio 12 nov 2015, ore 10.21
Immagine profilo
QUESTIONE
(UTENTE NON REGISTRATO)
IO NON HO ANCORA CAPITO COSA CAVOLO SI INTENDA PER GENDER
gio 12 nov 2015, ore 09.14
Immagine profilo
furio
(UTENTE NON REGISTRATO)
apperò...
gio 12 nov 2015, ore 09.12
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
23:22 bibi
02 dic - Vai alla news »
VENDUTO
20:56 X 17.43
02 dic - Vai alla news »
Noooo! Addirittura la macchina t'hanno toccato! Proprio a te! Magari è una Golf comprata a rate e da un mese tu paghi le cambiali e l'auto s
20:41 bepi
02 dic - Vai alla news »
Invece di prendersi i calci andava lasciato sfogare (senza coltelli) da solo nella stanza......mica si sarebbe ucciso...si stancava il furbo
20:36 RAPPER
02 dic - Vai alla news »
Fantastico il rapper di colore che ieri sera a Dalla Vostra Parte ha praticamente evidenziato tutti i benefici di cui godono i profughi o fa
20:02 maria kollo
02 dic - Vai alla news »
Avete bisogno di un prestito facile e veloce? Offriamo sia prestiti personali e di business a ogni persona interessata o di aziende che vann
19:49 io
02 dic - Vai alla news »
Si certo stava lavorando per portare a casa uno stipendio! Ma va......non vado oltre ma ne avrei da dire....
19:47 a 11.34
02 dic - Vai alla news »
A che titolo S: Egidio ci porta musulmani che sono al sicuro in Libanio, vista l'invasione che stiamo subendo e che potrebbero trovare asilo
19:36 EVASORI?
02 dic - Vai alla news »
Che la Guardia di Finanza trovi gli evasori è nei suoi compiti, dato che per scoprirli ci vogliono le prove. Ma che chi arriva clandestiname
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...