Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Venerdì 20 Gennaio 2017 - Ore 04:54


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
28 NOVEMBRE 2015

Valle dei segni, un evento on e off line alla scoperta dell'artigianato camuno

Un’esperienza insolita, alla scoperta delle ricchezze artigianali e culturali della Valle Camonica, un territorio fatto di storia, tradizioni e botteghe. E proprio in queste botteghe, ancora oggi cuore pulsante dei più suggestivi borghi montani, si tramandano saperi e mestieri, ma si respira anche un’aria fresca e innovativa. Grazie a Valledeisegni.it, infatti, sarà possibile partecipare a una suggestiva esperienza, in programma che inizierà online: sulle orme degli antichi camuni, gli utenti potranno creare un proprio segno, che diventerà poi la chiave d’accesso per scoprire le storie legate alla tradizione della V alle, all’immenso patrimonio delle incisioni rupestri ma anche al sapere degli artigiani locali.

Su www.valledeisegni.it, grazie ai numerosi materiali multimediali, sarà quindi possibile sbirciare all’interno di queste botteghe storiche e iniziare ad assaporare l’atmosfera unica della Valle Camonica: dalla tipica lavorazione del ferro alla scoperta dell’antica arte tipografica, fino alla creazione di manufatti in legno. Ma l’esperienza non termina online. Anzi. Da qui parte e qui ritorna. Come?

Dopo aver creato il proprio segno sulla piattaforma digitale, sabato 28 novembre, nell’ambito dell’evento #GrandiMani, tre botteghe artigiane apriranno i loro spazi al pubblico dando la possibilità di partecipare a caratteristici laboratori durante i quali riscoprire la tradizione manuale di una volta.

Il termine #GrandiMani vuole essere un tributo al mondo artigiano della Valle, ma non solo. Così si chiama infatti una delle più famose incisioni rupestri del territorio, nonché il vino prodotto dai vigneti del Parco Nazionale di Naquane.

Gli utenti che avranno creato il proprio segno online su www.valledeisegni.it, potranno portarlo con sé in V alle e partecipare gratuitamente a uno dei workshop organizzati ad hoc per l’occasione. Tutta l’iniziativa, sarà poi raccontata anche sui canali social di Valle dei segni attraverso l’hashtag #GrandiMani, un modo originale e divertente per partire dal digitale e tornarvi, arricchiti di saperi e tradizioni.

Durante i laboratori i partecipanti realizzeranno un oggetto artigianale unico, che potranno portare a casa, e riceveranno un Kit di Bentornato, che simboleggia l’accoglienza speciale che la Valle Camonica riserva a chi ha già scoperto le sue ricchezze online. Ciascun laboratorio sarà inoltre collegato a diverse proposte turistiche facoltative, finalizzate alla scoperta della Valle, tra degustazioni, itinerari archeologici ed eventi culturali e sportivi.

Presso ciascuna delle tre botteghe artigiane, infatti, i partecipanti troveranno anche un elenco selezionato di strutture ricettive e ristoranti nelle immediate vicinanze.

Per partecipare a uno dei seguenti laboratori, sarà sufficiente prenotarsi via mail: valledeisegni@gmail.com








Fonte: Comunicato Stampa mar 17 nov 2015, ore 11.55
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
04:29 Credit Solution
20 gen - Vai alla news »
Ciao! Hai bisogno di sostegno finanziario? Seguire il denaro e si ottiene tutti i tipi di credito subito! € 1.000 a € 10.000.000,00
03:28 PaigeAnown
20 gen - Vai alla news »
Hi! Where I can get the XRumer 16.0 for free? It's the best software for SEO and SMM. New 2017 release is amazing!!..
03:11 Credit Solution
20 gen - Vai alla news »
Ciao! Hai bisogno di sostegno finanziario? Seguire il denaro e si ottiene tutti i tipi di credito subito! € 1.000 a € 10.000.000,00
23:51 @@Sandro
19 gen - Vai alla news »
E'proprio lui, Sandro Belli, il consigliere saggio di Del Bono. Giusto chiedergli allora l'elenco dei consigli saggi dati al Sindaco eda lla
23:20 Max73
19 gen - Vai alla news »
Radio onda
22:13 @Sandro
19 gen - Vai alla news »
Ma lei non è il Sandro Belli consigliere particolare del Sindaco? Che cosa ha fatto in 4 anni per dire adesso che la giunta e il sindaco Del
20:27 considerazione
19 gen - Vai alla news »
Spero che la gente, tanta, si ricordi di questa incompetenza ed arroganza perche', non dimentichiamocelo, che un amministratore pubblico ha
20:24 fobal
19 gen - Vai alla news »
E' come nel calcio: dipende se il delinquente é italiano o straniero, ovvero a che squadra appartiene. Infatti chi parla di coccola-immigrat
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...