Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



04 Dicembre 2016 - Ore 02:55


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
L'APPELLO

Pakistani bresciani uniti contro il terrorismo: non guardateci con diffidenza

Presa di posizione anche a Brescia da parte della comunità musulmana, in particolare la pakistana che ieri, nel centro culturale di via Volta, ha messo in atto una lunga riflessione sugli attentati che otto giorni fa hanno colpito Parigi e la Francia.

Dal canto loro lanciano un appello a tutti i bresciani per evitare di essere guardati con sospetto: “Bisogna essere uniti e pensare a noi stessi come a un solo genere, guardando oltre le diverse religioni. Non dobbiamo avere paura, né fare il gioco dei terroristi, che vogliono dividerci: per questo chiediamo ai nostri concittadini di non escluderci e di non discriminarci. Noi ci sentiamo integrati, facciamo parte di questa realtà e vogliamo farne parte, non essere guardati con diffidenza”.




Fonte: Redazione sab 21 nov 2015, ore 09.41
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Immagine profilo
stradivarius
(UTENTE NON REGISTRATO)
Visto che il 97% dei pakistani sono musulmani nella quasi totalità sunniti e che il loro Paese è di fatto una teocrazia costituzionale islamica, noi magari guardiamo oltre le diverse religioni, ma loro si danno da fare non con lunghe riflessioni sugli attentati terroristici di matrice fondamentalista islamica, ma per dichiarare guerra aperta all'Isis ed alle sue milizie armate contro l'Occidente. Così tutto è più chiaro anche a noi che li dobbiamo integrare in Italia e a Brescia.
dom 22 nov 2015, ore 09.42
Immagine profilo
loro
(UTENTE NON REGISTRATO)
anche voi pakistani non guardateci come infedeli !
dom 22 nov 2015, ore 09.13
COMMENTO MODERATO
Messaggio cancellato dalla redazione perché conteneva una o più delle seguenti violazioni alla politica del sito. 1) Insulti o volgarità 2) Affermazioni razziste 3) Spam 4) Denial of service 5) Violazione del Copyright 6) Considerazioni che necessitano di approfondimento legale 7) Considerazioni passibili di denuncia verso terzi 8) Utilizzo di nickname con nome e cognome senza registrazione verificata. Invitiamo l'interessato ad attenersi alle regole del buon senso, della netiquette e alle leggi dello Stato. In caso di gravi e/o ripetute violazioni saremo costretti a segnalare l'identificativo della connessione a chi di dovere. Non si aprono dibattiti pubblici sulle cancellazioni. Chi volesse spiegazioni scriva a: info@bsnews.it
dom 22 nov 2015, ore 01.54
Immagine profilo
@commento1
(UTENTE NON REGISTRATO)
"Noi ci sentiamo integrati, facciamo parte di questa realtà e vogliamo farne parte": se volete farne parte, perchè non vi integrate alla nostra realtà? Volete anche farne parte? Allora imparate le nostre abitudini e il nostro stile di vita. E' tanto chiaro... O siamo noi che non vogliamo che voi facciate parte, che non vogliamo imparare le vostre abitudini e la vostra cultura che dobbiamo invece adeguarci a voi per integrarvi?
sab 21 nov 2015, ore 21.57
Immagine profilo
Commento
(UTENTE NON REGISTRATO)
"Noi ci sentiamo integrati, facciamo parte di questa realtà e vogliamo farne parte, non essere guardati con diffidenza". Permetterete che da parte nostra qualche dubbio possiamo averlo su di voi e sulla vostra cultura o dobbiamo accettare tutto passivamente, comprese queste affermazioni? Voi vi sentite integrati, noi invece sentiamonche non siete integrati (oppure il discorso è solo a senso unico, il vostro?), che non capite la nostra cultura e non l'accettate. Eppure per voi dovrebbe essere più facile accettare una cultura basata sulla libertà e sull'uguaglianza fra le persone, rispetto ad una cultura chiusa e che crea differenze, non trovate? Oppure i vostri rapporti si basano solo sulla forza e sulle paure?
sab 21 nov 2015, ore 21.47
COMMENTO MODERATO
Messaggio cancellato dalla redazione perché conteneva una o più delle seguenti violazioni alla politica del sito. 1) Insulti o volgarità 2) Affermazioni razziste 3) Spam 4) Denial of service 5) Violazione del Copyright 6) Considerazioni che necessitano di approfondimento legale 7) Considerazioni passibili di denuncia verso terzi 8) Utilizzo di nickname con nome e cognome senza registrazione verificata. Invitiamo l'interessato ad attenersi alle regole del buon senso, della netiquette e alle leggi dello Stato. In caso di gravi e/o ripetute violazioni saremo costretti a segnalare l'identificativo della connessione a chi di dovere. Non si aprono dibattiti pubblici sulle cancellazioni. Chi volesse spiegazioni scriva a: info@bsnews.it
sab 21 nov 2015, ore 19.56
Immagine profilo
bocca
(UTENTE NON REGISTRATO)
troncato, sta per boccaloni
sab 21 nov 2015, ore 18.50
Immagine profilo
bressiani bocca
(UTENTE NON REGISTRATO)
lasciatelo perdere. E' solo un povero demente magazzinaro che vi provoca.
sab 21 nov 2015, ore 18.48
Immagine profilo
@kebab
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ma se siamo tutti ignoranti e razzisti perché venite tutti qui??? Il mondo è grande....
sab 21 nov 2015, ore 18.42
COMMENTO MODERATO
Messaggio cancellato dalla redazione perché conteneva una o più delle seguenti violazioni alla politica del sito. 1) Insulti o volgarità 2) Affermazioni razziste 3) Spam 4) Denial of service 5) Violazione del Copyright 6) Considerazioni che necessitano di approfondimento legale 7) Considerazioni passibili di denuncia verso terzi 8) Utilizzo di nickname con nome e cognome senza registrazione verificata. Invitiamo l'interessato ad attenersi alle regole del buon senso, della netiquette e alle leggi dello Stato. In caso di gravi e/o ripetute violazioni saremo costretti a segnalare l'identificativo della connessione a chi di dovere. Non si aprono dibattiti pubblici sulle cancellazioni. Chi volesse spiegazioni scriva a: info@bsnews.it
sab 21 nov 2015, ore 17.34
Immagine profilo
Mah
(UTENTE NON REGISTRATO)
Meglio diffidenti che morti
sab 21 nov 2015, ore 16.51
Immagine profilo
APE@KEBAB
(UTENTE NON REGISTRATO)
Tu sei il primo razzista
sab 21 nov 2015, ore 16.19
COMMENTO MODERATO
Messaggio cancellato dalla redazione perché conteneva una o più delle seguenti violazioni alla politica del sito. 1) Insulti o volgarità 2) Affermazioni razziste 3) Spam 4) Denial of service 5) Violazione del Copyright 6) Considerazioni che necessitano di approfondimento legale 7) Considerazioni passibili di denuncia verso terzi 8) Utilizzo di nickname con nome e cognome senza registrazione verificata. Invitiamo l'interessato ad attenersi alle regole del buon senso, della netiquette e alle leggi dello Stato. In caso di gravi e/o ripetute violazioni saremo costretti a segnalare l'identificativo della connessione a chi di dovere. Non si aprono dibattiti pubblici sulle cancellazioni. Chi volesse spiegazioni scriva a: info@bsnews.it
sab 21 nov 2015, ore 14.07
Immagine profilo
Bah
(UTENTE NON REGISTRATO)
Se sono paki non sono bresciani
sab 21 nov 2015, ore 12.24
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
01:14 @quasimodo
04 dic - Vai alla news »
Vicesindaco perfetta. L'ordine degli ingegneri si fa vivo solo quando ci sono questioni particolari. Ma di che state parlando. Un conve
01:00 SI SI SI
04 dic - Vai alla news »
SI SI SI SI SI SI SI
00:14 @@Bianche
04 dic - Vai alla news »
Esatto, vince sempre...big bamboo !
00:12 Trio BBR
04 dic - Vai alla news »
Non si esprimono i tre tenores, anzi un tenore e due soprano: tutti stonati, molto stonati rispetto alla realtà. ed ai fatti.
00:10 Stellante
04 dic - Vai alla news »
Una forte realtà civica partendo dell'elenco fatto da Belli ? Anche le pietre della Loggia sanno che si tratta solo di "liste civetta" fatte
21:33 Sandro
03 dic - Vai alla news »
Nel panorama politico bresciano abbiamo gruppi e/o partiti che si richiamano, almeno nel nome, al civismo : Scelta civica - Rete civica - No
21:04 GENI SINISTRI
03 dic - Vai alla news »
Se l'iniziativa è controproducente per i sostenitori del NO.....
20:21 @Bianche
03 dic - Vai alla news »
Secondo me facendo riferimento alle tue convinzioni, al tuo spessore intellettuale e all'ortografia, domani voterai si
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...