Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



04 Dicembre 2016 - Ore 15:14


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
DALLA DIGOS

Aggressione sindacalista, nei guai il collega di estrema destra. In casa il manganello

La Digos di Brescia ha individuato il responsabile dell'aggressione al sindacalista della Cgil che giovedì scorso è stato malmenato con un manganello da un collega di estrema destra, fondatore del gruppo Alba Dorata.

Si tratterebbe di un 50enne, ora indagato per lesioni aggravate all'uso di oggetti atti ad offendere. La Digos, in seguito alla denuncia sporta dalla vittima, ha deciso di perquisire la casa dell'uomo indicato come responsabile dell'aggressione, dove hanno trovato il manganello usato per percuotere il sindacalista oltre ad un coltello a serramanico.



Fonte: Redazione mar 24 nov 2015, ore 17.00
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Immagine profilo
@@@Mah...
(UTENTE NON REGISTRATO)
Quindi basta ricordare il 4 novembre, mormora il Piave, Trento e Trieste e tutte quelle palle lì?
gio 26 nov 2015, ore 21.45
Immagine profilo
@Mah...
(UTENTE NON REGISTRATO)
Forse di nostalgici di Salandra non ne hai mai visti perchè quei governi non avevano un consenso, erano solo imposti da una borghesia che ha unito una penisola per i propri interessi economici attraverso guerre e, ultima, la prima mondiale. Il caso di Mussolini è diverso: ha avuto un consenso, e anche largo. Il tragico epilogo che ha avuto il regime, per una parte di popolazione è stato vissuto come un voltafaccia e un tradimento e quindi mai accettato. Sarebbe ora di archiviare il fascismo dicendo anche che per molti è stato un periodo positivo.
gio 26 nov 2015, ore 21.42
Immagine profilo
@Uguali
(UTENTE NON REGISTRATO)
Vero, con la differenza che in Italia l'apologia del fascismo è reato, del comunismo no. Prima che qualcuno chieda il perchè lo spiego subito: noi abbiamo avuto una dittatura di stampo fascista, in paesi dove c'è stata una dittatura comunista, è vietato quello, ogni paese ha la sua storia.
gio 26 nov 2015, ore 13.57
Immagine profilo
UGUALI
(UTENTE NON REGISTRATO)
comunisti e fascisti perfettamente uguali!
gio 26 nov 2015, ore 13.23
Immagine profilo
@@Mah
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ti faccio presente che qui nessuno ha detto che la prima guerra è stata giusta, hai fatto tutto tu. Facciamo così: hai ragione sulla prima guerra, ha fatto più schifo della seconda, però di nostalgici di Salandra io in giro non ne ho mai visti, di nostalgici del duce, invece, ce ne sono fin troppi...uno di questi qualche giorno fa ha aggredito un collega per motivi politici. Non sarebbe ora di archiviare il fascismo come parte della nostra storia, accettarlo per quello che è stato con pro e contro, e smetterla di fare i nostalgici di un periodo in cui non eravamo nemmeno nati? In teoria sarebbe anche illegale...
gio 26 nov 2015, ore 12.13
Immagine profilo
@Mah...
(UTENTE NON REGISTRATO)
Anche tu @@mitch fai come Mah... che consideri l'ultima guerra nefasta sotto tutti i punti di vista perchè persa e voluta da un governo fascista, mentre la prima guerra, siccome vinta e voluta dai governi liberali, è stata meglio e positiva e quindi non è da considerare? Due pesi, due misure, come sempre?
mer 25 nov 2015, ore 19.25
Immagine profilo
@@mitch
(UTENTE NON REGISTRATO)
aprissero un libro ogni tanto, magari di storia...
mer 25 nov 2015, ore 16.01
Immagine profilo
@mitch
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ma cosa ne può sapere uno che invia i post scrivendo "nominiolo" senza la "gn". A me uno così fa solo una gran pena e mi fa anche capire tutti i suoi limiti....
mer 25 nov 2015, ore 14.33
COMMENTO MODERATO
Messaggio cancellato dalla redazione perché conteneva una o più delle seguenti violazioni alla politica del sito. 1) Insulti o volgarità 2) Affermazioni razziste 3) Spam 4) Denial of service 5) Violazione del Copyright 6) Considerazioni che necessitano di approfondimento legale 7) Considerazioni passibili di denuncia verso terzi 8) Utilizzo di nickname con nome e cognome senza registrazione verificata. Invitiamo l'interessato ad attenersi alle regole del buon senso, della netiquette e alle leggi dello Stato. In caso di gravi e/o ripetute violazioni saremo costretti a segnalare l'identificativo della connessione a chi di dovere. Non si aprono dibattiti pubblici sulle cancellazioni. Chi volesse spiegazioni scriva a: info@bsnews.it
mer 25 nov 2015, ore 09.52
Immagine profilo
BARRACUDA FELIC
(UTENTE NON REGISTRATO)
GENTE così sta solo bene in galera a marcire,chi non rispetta le idee altrui e usa violenza è da rieducare,in un luogo dove la quotidianità lo insegna,..la galera..!!
mer 25 nov 2015, ore 09.49
Immagine profilo
Comunista?
(UTENTE NON REGISTRATO)
Non bisogna essere comunisti per condannare un gesto del genere. Quello che ha del grottesco è che questi novelli fascisti si riempiono la bocca di parole come onore e coraggio...per poi fare una cosa del genere. A questo punto, se io fossi un camerata, mi dissocerei considerandolo un gesto vile, degno di un comunista...invece c'è chi lo difende dicendo che sicuramente il sindacalista ha le sue colpe. Mettiamo anche che sia vero, da buon camerata io l'avrei invitato a incontrarci fuori dal lavoro per risolvere la questione e fargli vedere chi è il più macho, certo, non sarebbe stato un gesto molto più intelligente, ma sicuramente più coerente.
mer 25 nov 2015, ore 09.09
Immagine profilo
APE
(UTENTE NON REGISTRATO)
I sindacati ormai hanno abbandonato la difesa dei lavoratori e preferiscono fare politica cercando di tesserare il più alto numero possibile di immigrati ..... E generalmente i sindacalisti fanno politica in quanto incapaci di qualsiasi cosa in ambito lavorativo ..... Meno sindacati più benessere
mer 25 nov 2015, ore 07.28
Immagine profilo
mitch
(UTENTE NON REGISTRATO)
Quanta ignoranza comunista mi fate schifo .... Non scrivi nemmeno il nominiolo per paura ... Merda !!!!
mer 25 nov 2015, ore 01.40
Immagine profilo
@Gorgo
(UTENTE NON REGISTRATO)
forse il sindacalista verrà condannato per aver preso a testate il manganello di un passante.
mer 25 nov 2015, ore 00.08
Immagine profilo
@@Mah...
(UTENTE NON REGISTRATO)
arieccolo, il manuale di storia 2.0...
mar 24 nov 2015, ore 23.58
COMMENTO MODERATO
Messaggio cancellato dalla redazione perché conteneva una o più delle seguenti violazioni alla politica del sito. 1) Insulti o volgarità 2) Affermazioni razziste 3) Spam 4) Denial of service 5) Violazione del Copyright 6) Considerazioni che necessitano di approfondimento legale 7) Considerazioni passibili di denuncia verso terzi 8) Utilizzo di nickname con nome e cognome senza registrazione verificata. Invitiamo l'interessato ad attenersi alle regole del buon senso, della netiquette e alle leggi dello Stato. In caso di gravi e/o ripetute violazioni saremo costretti a segnalare l'identificativo della connessione a chi di dovere. Non si aprono dibattiti pubblici sulle cancellazioni. Chi volesse spiegazioni scriva a: info@bsnews.it
mar 24 nov 2015, ore 23.06
Immagine profilo
@Mah...
(UTENTE NON REGISTRATO)
Questo vale anche per la Prima Guerra: governi liberali idioti che hanno mandato nelle trincee a farsi ammazzare, a prendere malattie con topi, pidocchi ed escrementi di ogni genere i giovani di allora per un ideale (inventato) di patria contro un barbaro invasor inventato, per conquistare territori dove la gente nemmeno voleva diventare italiana, e quando il barbaro invasor era disposto a cederli pur che l'effimero Regno d'Italia rimanesse fuori dal conflitto, giusto?
mar 24 nov 2015, ore 23.06
Immagine profilo
Gorgo
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ohh, finalmente si ragiona su una denuncia. Adesso vediamo cosa salta fuori...
mar 24 nov 2015, ore 23.01
Immagine profilo
@mitch
(UTENTE NON REGISTRATO)
si bello, abbiamo tanta tanta paura... sei contento adesso? bravo, adesso torna dentro.
mar 24 nov 2015, ore 22.41
Immagine profilo
@mitch
(UTENTE NON REGISTRATO)
mitch, torna nella fogna dalla quale uscito
mar 24 nov 2015, ore 20.42
Immagine profilo
mitch
(UTENTE NON REGISTRATO)
Poveri sinistroidi ignoranti non avete ancora capito che i sindacalisti sono la rovina dell'Italia vi mangiano a spalle e voi continuate a difenderli ... Bravi bravi !!!!
mar 24 nov 2015, ore 19.45
Immagine profilo
Mah...
(UTENTE NON REGISTRATO)
I (mal)destri in genere ragliano che "con tutti i delinquenti nostrani che ci ci sono non c'è bisogno di importarli dall'estero":ebbene, mi chiedo: ma con tutto il fascistume che già inquina questo povero Paese, c'era bisogno di imparare il peggio anche dalla Grecia? Che poi sarebbe interessante anche sapere cosa pensano (ma penseranno?) i camerati ellenici di quelli italiani e della loro idea di spezzare le reni alla Grecia, salvo poi buscarle alla grande mandando migliaia di poveri ragazzi a farsi ammazzare nel fango.
mar 24 nov 2015, ore 19.32
Immagine profilo
APE
(UTENTE NON REGISTRATO)
Picchiarsi X la politica è da dementi
mar 24 nov 2015, ore 19.08
Immagine profilo
@mitch
(UTENTE NON REGISTRATO)
Se tornate con l'esempio intelligente dell'aggressore fatevi avanti, le porte delle patrie galere vi aspetternanno!
mar 24 nov 2015, ore 18.53
Immagine profilo
mitch
(UTENTE NON REGISTRATO)
Merde che scrivono cazzate ... Avete paura che torniamo
mar 24 nov 2015, ore 18.18
Immagine profilo
disagio @Ecco..
(UTENTE NON REGISTRATO)
Sono dei disadattati, cosa ci vuoi fare... ci vuole pazienza, e ogni tanto un po' di polizia, come oggi. Pensa che questo aveva aperto una sezione tutta bresciana di Alba 'd'orata', pensa che genio.
mar 24 nov 2015, ore 18.15
Immagine profilo
Ecco...
(UTENTE NON REGISTRATO)
Come volevasi dimostrare: fascista e scemo sono sinonimi, visto che ha assalito una persona che lo conosce e si è tenuto in casa l'arma. Al di là della caratura mentale del personaggio, sarà interessante leggere i commenti dei suoi simili che nei giorni scorsi straparlavano di mancate denunce, irridevano la vittima e tiravano in ballo Radio Onda d'Urto, "colpevole" di avere dato la notizia come altri media.
mar 24 nov 2015, ore 18.03
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
15:12 @ 14.26
04 dic - Vai alla news »
Se ti fai riconoscere ci rendi possibile controllare: quando erediti la casa della nonna, te la facciamo sequestrare. Facciamo così?
15:08 ORIO
04 dic - Vai alla news »
a 13.03 - E' appena il caso di ricordare che non solo l'Italia si affaccia sul Mediterraneo, ma anche la Francia ed anche la Spagna, e poi c
15:01 ORIO
04 dic - Vai alla news »
a 12.54 - Non perdete mai voi di sinistra il vizietto di distorcere la verità. E la verità sulla guerra di Libia è scritta ormai indelebilme
14:59 ILVO
04 dic - Vai alla news »
l'affluenza spinge il sì...
14:58 Limbo
04 dic - Vai alla news »
che m....
14:54 @Sandro
04 dic - Vai alla news »
Si richiamano tutti al civismo, ma solo nel nome: si è risposto da solo. Lei che è un saggio (di del Bono) faccia un bella tessera del PD e
14:50 @Sandro
04 dic - Vai alla news »
Che non la convincano gli unici per bene in Italia, non ci meraviglia. Ma, non le pare tutto falso ? Una cernita ? Parli chiaro, lo dica : l
14:40 a 14.26
04 dic - Vai alla news »
Non penso proprio che la Signora di Parma voglia entrare in una casa di proprietà altrui occupandola. Lei vuole una casa popolare che gli vi
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...