Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



04 Dicembre 2016 - Ore 17:20


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
EVENTI
old cinema _michele santoro

La città si prepara a celebrare il grande schermo: il 2016 si apre con Old Cinema Brescia

La cultura dei luoghi e l’impronta del grande schermo, un nesso inscindibile: parte il 29 gennaio 2016 a Brescia - la “città più cinematografica d’Italia” con un numero eccezionale di sale ed ex sale nel centro storico - “Old Cinema Brescia 2016”, il primo ciclo di incontri, proiezioni e mostre dedicato alla settima arte e alle sale perdute bresciane.

Chiave di lettura è il genius loci del cinema, esplorato nel suo intreccio col territorio e l’innovazione tecnologica, e fonte d’ispirazione per un nuovo concetto di turismo.

La manifestazione, ideata dal progetto nazionale Old Cinema (www.oldcinema.net) e promossa dal Comune di Brescia, apre il 29 gennaio 2016 con Pupi e Antonio Avati, e prosegue fino a dicembre 2016 con Giuliano Montaldo, Massimo Cacciari, Giordano Bruno Guerri, Gherardo Colombo, Mario Botta ed Ettore Mo. L’ospite d’onore è Carlo Verdone per una rilettura inedita del suo dna cinematografico: il rapporto del regista e attore romano con il padre Mario, critico e docente di cinema, un genius loci artistico e familiare. Protagonista di una masterclass e di un incontro col pubblico è il regista cult americano Abel Ferrara.

Old Cinema Brescia 2016 è anche uno spazio per sperimentazioni digitali e di storytelling. Spiega Ambra Craighero, creatrice della piattaforma Old Cinema: «Un docu-social, realizzato anche con l’utilizzo di droni per riprese aeree, racconterà luoghi e backstage dell’evento, per promuovere Brescia in Italia e nel mondo. Non solo. Il pubblico vivrà in diretta l’esperimento social #Operacollettiva, in cui fruisce di contenuti di realtà aumentata in maniera condivisa».

A questo “ibrido” digitale si intrecciano i ritratti numerati degli artisti, realizzati da Roberto Dotti, fotoreporter bresciano, premio Unesco per i diritti umani e condirettore artistico della manifestazione con Ambra Craighero. «I miei shooting su pellicola» chiarisce Dotti «saranno i manifesti degli eventi e e l’anima di #Operacollettiva, una comunicazione visiva partecipata». Dalle foto, «in cui i soggetti sono ripresi con un telo bianco alle spalle e corde, grezze e vere come la vita», gli spettatori possono catturare, con la fotocamera di un tablet o smartphone, un linguaggio di programmazione che apre download di contenuti. Sarà anche disponibile una app per realizzare foto “cinematografiche”.

Infine, in linea con la sua mission primaria dal 2012 – la mappatura e la valorizzazione delle sale perdute d’Italia –  Old Cinema lancia, il 24 novembre, l’iniziativa social #svuotalesoffitte: «Invitiamo gli spettatori» continua Ambra Craighero «a condividere preziosi cimeli di cinema. Testimonianze, d’epoca o recenti, e immagini di sale, insegne, locandine, biglietti e registri Siae».

«Questa rassegna» aggiunge il sindaco Emilio Del Bono «è una grande opportunità per Brescia. Consente di riscoprire luoghi ormai dimenticati, ma che fanno parte del nostro patrimonio collettivo, e dà la possibilità di guardare il cinema da una prospettiva insolita, attraverso gli occhi di grandi registi ed esperti. Un progetto unico che contribuirà a far conoscere la nostra città a livello nazionale e internazionale». La ricostruzione storica del cinema così getta un ponte tra le generazioni. «Da un lato c’è la pellicola, il linguaggio universale del cinema, l’odore delle sale e il loro rituale collettivo» concludono i curatori. «Dall’altro una nuova narrazione, supportata dalla tecnologia, che viaggia sui social network e parla ai nativi digitali che sono gli spettatori del futuro».



Fonte: Comunicato Stampa mer 25 nov 2015, ore 11.32
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
16:59 Porsél
04 dic - Vai alla news »
Me vote al porsél
16:52 @orio
04 dic - Vai alla news »
Ma la conosci la geografia?
16:03 @@quasimodo
04 dic - Vai alla news »
Laura cosa fai, parli di te in terza persona come Maradona? E comunque a una frase come "Se a essere avuto voglia di fare qualcosa per la ci
15:38 DEGRADO
04 dic - Vai alla news »
Gnuranc de bresa
15:28 ILVA
04 dic - Vai alla news »
affluenza spinge il no... SI senza accento ILVO !
15:26 Oscar
04 dic - Vai alla news »
ASSISTENZA FINANZIARIA IN 24 ORE FACILE (assistance.financia ire55@gmail.com) Em ail : assistance.financiai re55@gmail.com Ci ao ! Questo
15:26 Oscar
04 dic - Vai alla news »
ASSISTENZA FINANZIARIA IN 24 ORE FACILE (assistance.financia ire55@gmail.com) Em ail : assistance.financiai re55@gmail.com Ci ao ! Questo
15:25 Oscar
04 dic - Vai alla news »
ASSISTENZA FINANZIARIA IN 24 ORE FACILE (assistance.financia ire55@gmail.com) Email : assistance.financiai re55@gmail.com C
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...