Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Martedì 06 Dicembre 2016 - Ore 06:56


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
POLITICA
spiedo bresciano

Il ministro dice no agli uccelli nello spiedo. Borghesi: è contro le direttive dell'Ue

Niente uccellini nello spiedo, almeno non fuori stagione. E' questa la risposta del ministro dell'Ambiente Gianluca Galletti all'interrogazione presentata alla Camera dal deputato bresciano della Lega Nord, Stefano Borghesi.

Di fatto il no del ministro vieta di commercializzare uccelli catturati o abbattuti all'estero. Ma Borghesi non ci sta e replica: “L’Unione Europea non ha mai chiesto di fermare tale commercio. Il governo Renzi ha interpretato la direttiva europea come più gli aggrada”.



Fonte: Redazione gio 03 dic 2015, ore 14.10
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Immagine profilo
cacciatore
(UTENTE NON REGISTRATO)
io sono un cacciatore e dico che fanno bene a vietare l,esportazione degli uccelli specialmente di quelli uccisi dai nostri bresciani distruttori che si recano all,estero a combiere vere stragi nn è che se uno ha i soldi possa fare tutto signori devastatori
lun 07 dic 2015, ore 19.04
Immagine profilo
Rudy
(UTENTE NON REGISTRATO)
Adesso i nostri politici filo islamisti ci vieteranno anche il porceddu. Mangeremo solo kebab, fave secche e sterco di cammello.
ven 04 dic 2015, ore 23.34
Immagine profilo
Gorgo
(UTENTE NON REGISTRATO)
Sulla cottura dei cibi si potrebbe discutere una vita. E' chiaro che fa la differenza. Per esempio la cottura col micronde è cancerogena, eppure la si usa quotidianamente. Secondo me è questione di testa: ognuno, in base alle proprie conoscenze, cultura e sensibilità, cucina i cibi come meglio crede. L'importante e sapere ciò che fa bene da ciò che fa male. Tenere alla propria salute vuol dire anche questo.
ven 04 dic 2015, ore 22.30
COMMENTO MODERATO
Messaggio cancellato dalla redazione perché conteneva una o più delle seguenti violazioni alla politica del sito. 1) Insulti o volgarità 2) Affermazioni razziste 3) Spam 4) Denial of service 5) Violazione del Copyright 6) Considerazioni che necessitano di approfondimento legale 7) Considerazioni passibili di denuncia verso terzi 8) Utilizzo di nickname con nome e cognome senza registrazione verificata. Invitiamo l'interessato ad attenersi alle regole del buon senso, della netiquette e alle leggi dello Stato. In caso di gravi e/o ripetute violazioni saremo costretti a segnalare l'identificativo della connessione a chi di dovere. Non si aprono dibattiti pubblici sulle cancellazioni. Chi volesse spiegazioni scriva a: info@bsnews.it
ven 04 dic 2015, ore 19.06
Immagine profilo
Bresà
(UTENTE NON REGISTRATO)
In pratica non sono gli uccellini nello spiedo il problema ma lo spiedo in sè, il tanto decantato spiedo di cui vanno fieri i bresciani. Mé el maie mia oter fìf come ulìf voter.
ven 04 dic 2015, ore 18.25
Immagine profilo
@Alex
(UTENTE NON REGISTRATO)
Bene, allora, più che vietarli, facciamo in modo di diffondere la cultura della cottura dei cibi. Per gli uccellini, si può trovare un altro modo di cucinarli, non vietarli.
ven 04 dic 2015, ore 15.50
Immagine profilo
Alex
(UTENTE NON REGISTRATO)
Purtroppo si il,problema non sono gli uccellini ma tutte le carni . Poi ognuno di noi fa quello che vuole, io sinceramente non vado più e nemmeno i miei figli ai mitici spiedi dei miei amici .x alternativa intendevo la tipologia di cottura non gli uccellini .
ven 04 dic 2015, ore 14.52
Immagine profilo
@Alex
(UTENTE NON REGISTRATO)
Quindi, come pensavo, è un discorso di sammine, che vale per la cottura di ogni tipo di carne, non solo per gli uccellini...
ven 04 dic 2015, ore 14.37
Immagine profilo
Alex
(UTENTE NON REGISTRATO)
la carne alla brace può essere cancerogena, perché quando cotta ad alte temperature converte le proteine in ammine eterocicliche, prodotti chimici potenzialmente legati allo sviluppo di tumori. Inoltre il grasso che sgocciola sulla fonte di calore, genera degli idrocarburi policiclici aromatici nel fumo, che può aderire alla superficie della carne e contaminarla, aumentando il rischio di renderla cancerogena.
ven 04 dic 2015, ore 13.49
Immagine profilo
Larry Bird
(UTENTE NON REGISTRATO)
UCCELLINI LIBERI TUTTI!!!
ven 04 dic 2015, ore 12.45
Immagine profilo
Gorgo
(UTENTE NON REGISTRATO)
Vorrei capire perchè è cangerogeno...
ven 04 dic 2015, ore 09.19
Immagine profilo
@@Alex
(UTENTE NON REGISTRATO)
Bravo @Alex, concordo in pieno!!
ven 04 dic 2015, ore 09.12
Immagine profilo
@alex
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ma tu sei cancerogeno in testa però
ven 04 dic 2015, ore 08.28
Immagine profilo
@Alex
(UTENTE NON REGISTRATO)
Alex terù. Lascia decidere ai Bresciani cosa vogliono fare delle loro tradizioni. A te piace mangiare la pummarola o la caponata, a noi lo spiedo con polenta. Ora lo spiedo è anche cancerogeno!!! Ma empiantala de di so casade.
ven 04 dic 2015, ore 08.26
Immagine profilo
Alex
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ragazzi è cancerogeno lo spiedo , dev essere vietato per una salute migliore per noi è i nostri figli . Soprattutto perché a Brescia l aria è già molto inquinata. Non voglio offendere nessuno e nemmeno rompere le tradizioni bresciane ma ritengo che serva un alternativa
ven 04 dic 2015, ore 08.01
Immagine profilo
se
(UTENTE NON REGISTRATO)
Se i parlamentari europei della lega andassero ogni tanto a Bruxelles a fare il loro lavoro anziché essere sempre in tv in Italia a fare propaganda, come fa Salvini, le decisioni della UE forse sarebbero diverse.
ven 04 dic 2015, ore 06.59
Immagine profilo
@lo spiedo
(UTENTE NON REGISTRATO)
Se è così allora evviva piazza Vittoria e piazza Paolo VI!
gio 03 dic 2015, ore 22.56
Immagine profilo
Lo spiedo
(UTENTE NON REGISTRATO)
Lo spiedo senza uccellini é come Brescia senza piazza loggia.
gio 03 dic 2015, ore 22.38
Immagine profilo
mmmhhhhhhhhh
(UTENTE NON REGISTRATO)
Secondo me se tagliamo il pollo (va bene ance un tacchino), in tante piccolissime parti vedete voi quanti uccellini saltano fuori, per un gustosissimo spiedo, mhhh.
gio 03 dic 2015, ore 21.46
Immagine profilo
Identità, cultu
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ho mangiato lo spiedo domenica senza uccellini, buono lo stesso.
gio 03 dic 2015, ore 18.16
Immagine profilo
@Spiedo
(UTENTE NON REGISTRATO)
Questo è uno dei tanti esempi per dimostrare che dall'unità d'Italia, all'Europa, sono servite solo a toglierci autonomie, l'identità, la cultura e le risorse economiche. W l'Italia e w l'Europa!!!
gio 03 dic 2015, ore 15.26
Immagine profilo
Spiedo
(UTENTE NON REGISTRATO)
Direttiva U.E.?? Ma ci facciamo comandare in casa nostra?? Ed invece le oche per il foie gras allevate in cassette ed ingozzate per fargli ingrossare il fegato?? E tutti i visoni, ermellini che ammazzano per fare pellicce??
gio 03 dic 2015, ore 15.17
Immagine profilo
vivalospiedo
(UTENTE NON REGISTRATO)
Mangeremo lo spiedo con i Galletti quando viene a Gussago. Per la Brambilla coniglio arrosto con polenta.
gio 03 dic 2015, ore 14.45
Immagine profilo
???????????????
(UTENTE NON REGISTRATO)
Molto buono lo spiedo, ci rassegneremo a farne senza.
gio 03 dic 2015, ore 14.16
Immagine profilo
paolo p
(UTENTE NON REGISTRATO)
allucinante. liberate gli uccelli e lasciate che la gente faccia ciò che vuole.
gio 03 dic 2015, ore 14.15
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
06:34 @legadovesei?
06 dic - Vai alla news »
mi rivolgo all' amico che per qualunque avvenimento di cronaca nera sempre si firma ."..rolfi la bordonali beccalossi non hanno niente da di
05:00 maria annette
06 dic - Vai alla news »
State pensando di ottenere assistenza finanziaria, se si è in serio bisogno di prestiti urgenti, se state pensando di iniziare la propria at
03:47 marian
06 dic - Vai alla news »
Avete bisogno di un prestito tra privati per far fronte a difficoltà finanziarie e finalmente fuori dell'impasse causata dalle banche per il
00:00 RenatoBS
06 dic - Vai alla news »
18-35 enni generazione dell'usa e getta. Non mi piace il governo? lo butto via e avanti il prossimo. E così all'infinito ogni 12 mesi…"perch
23:43 Eureka !
05 dic - Vai alla news »
Sconfiggere il populismo di destra con uno nuovo di sinistra ? Finalmente capisco come hanno fatto i pentastellati ad essere primi nei cons
23:38 Acli & Belli
05 dic - Vai alla news »
Tosti questi delle ACLI e tosto pure Belli: consigliano ai governi che verranno di riproporre pari pari il percorso pseudo-riformista che ha
23:38 @@@@@@
05 dic - Vai alla news »
bravi continuate a sperare che adesso viene il bello
22:51 @RenatoBS
05 dic - Vai alla news »
Ehi, Renatino, guardi che il 75% dei giovani dai 18 ai 34 anni ha votato NO al referendum (sono stati voti decisivi) perchè tutte le mattine
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...