Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



04 Dicembre 2016 - Ore 15:16


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
POLEMICA
Bergomi

Rovato, Pd contro la maggioranza leghista: il paese è più insicuro

Con una nota l'opposizione rovatese va all'attacco della maggioranza leghista sul tema della sicurezza. Il capogruppo Pd Angelo Bergomi, infatti, accusa la giunta Belotti di voler fondere la propria polizia locale con quella della vicina Cazzago aumentando i costi e diminuendo il livello di controllo e di sicurezza del territorio.

ECCO IL TESTO INTEGRALE DEL COMUNICATO

Dopo i tragici fatti di Parigi parlare di sicurezza è doveroso ma altrettanto lo è lasciare fuori dalla porta facili demagogie e ragionare concretamente. Quello che non sta avvenendo a livello comunale. Lontani sono i proclami della campagna elettorale del sindaco Belotti e della Lega Nord per una Rovato più sicura. La realtà è un'altra. Nel consiglio comunale del 26 Novembre la maggioranza ha proposto la stipula di una convenzione per "fondere" i comandi di polizia locale di Rovato (13 agenti e due amministrativi, per 26 km quadrati di territorio da presidiare) e di Cazzago S.M. (5 agenti, per 22 km quadrati di territorio). Una convenzione piena di errori, lacune, punti non chiari, tranne un punto chiarissimo: l'aumento dei costi per un fantomatico coordinatore. E' questo un accordo che migliorerebbe la sicurezza di Rovato? No di certo.

Nel nostro programma elettorale avevamo proposto concrete sinergie con le forze pubbliche dedicate (polizia stradale, carabinieri ecc). Ad esempio avevamo indicato l'assoluta necessità di presidio della parte di territorio comunale a ridosso dell'autostrada Brebemi, sapendo che il maggior flusso di veicoli in genere implica anche maggiori problemi di ordine pubblico. Ciò che è già accaduto, ahinoi. Di solo qualche settimana fa è infatti la notizia dell'ingente sequestro di 11 kg di cocaina in un'abitazione di San Giuseppe a poche centinaia di metri dallo svincolo Brebemi (!), e di oltre centocinquantamila euro in contanti secondo gli inquirenti proventi del traffico illecito.

Cosa fare, dunque? Incentivare dialogo e sinergie tra le forze dell'ordine presenti sul territorio (a partire dalla richiesta per aumento di organico della caserma dei carabinieri), aprire un presidio fisso della polizia locale presso la stazione ferroviaria, riqualificare l’illuminazione pubblica, realizzare iniziative di aggregazione che facciano maggiormente vivere ai residenti il territorio comunale ecc.

Depotenziare nei fatti il comando di polizia locale e chiudersi in un immobilismo cieco, come invece sta facendo l’amministrazione Belotti, significa non solo tradire il mandato elettorale con cui questa amministrazione è stata eletta, ma rendere Rovato più insicura e noi tutti più vulnerabili.


Partito Democratico Rovato



Fonte: Comunicato stampa ven 11 dic 2015, ore 18.00
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
15:12 @ 14.26
04 dic - Vai alla news »
Se ti fai riconoscere ci rendi possibile controllare: quando erediti la casa della nonna, te la facciamo sequestrare. Facciamo così?
15:08 ORIO
04 dic - Vai alla news »
a 13.03 - E' appena il caso di ricordare che non solo l'Italia si affaccia sul Mediterraneo, ma anche la Francia ed anche la Spagna, e poi c
15:01 ORIO
04 dic - Vai alla news »
a 12.54 - Non perdete mai voi di sinistra il vizietto di distorcere la verità. E la verità sulla guerra di Libia è scritta ormai indelebilme
14:59 ILVO
04 dic - Vai alla news »
l'affluenza spinge il sì...
14:58 Limbo
04 dic - Vai alla news »
che m....
14:54 @Sandro
04 dic - Vai alla news »
Si richiamano tutti al civismo, ma solo nel nome: si è risposto da solo. Lei che è un saggio (di del Bono) faccia un bella tessera del PD e
14:50 @Sandro
04 dic - Vai alla news »
Che non la convincano gli unici per bene in Italia, non ci meraviglia. Ma, non le pare tutto falso ? Una cernita ? Parli chiaro, lo dica : l
14:40 a 14.26
04 dic - Vai alla news »
Non penso proprio che la Signora di Parma voglia entrare in una casa di proprietà altrui occupandola. Lei vuole una casa popolare che gli vi
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...