Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Giovedì 08 Dicembre 2016 - Ore 01:11


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
SPORT

Basket Brescia Leonessa, sesta meraviglia: vittoria a Recanati 70-66

E sono sei. Sappiamo che è ripetitivo replicare l'inizio di cronaca di domenica scorsa, ma la sostanza è questa: la Centrale del Latte-Amica Natura Brescia batte 70-66 a domicilio il Basket Recanati, conquista la sesta vittoria consecutiva (quarta di fila in trasferta) e rimane capolista solitaria della A2 Est. Gara come previsto complicata quella del PalaCingolani: i padroni di casa hanno fatto valere il loro ottimo momento di forma, rimanendo a contatto fino alle battute finali, prima che due canestri sull'asse Fernandez - Cittadini (19 punti + 8 assist il primo, 14 punti + 11 rimbalzi il secondo) regalassero alla Leonessa il vantaggio decisivo sul 70-66. Miglior marcatore in casa Brescia Damian Hollis con 22 punti (e 6 rimbalzi).

Reggie Holmes recupera ma parte dalla panchina: al suo posto in quintetto ancora Franko Bushati, insieme a Fernandez, Alibegovic, Hollis e Cittadini. Dall'altra parte coach Zanchi risponde mandando in campo Traini, Sollazzo, Bonessio, Pierini e Lawson. Inizio forte dei padroni di casa, con la palla dentro per lo stesso Lawson e le iniziative in penetrazione di un ottimo Sollazzo. Juan Fernandez tiene a contatto Brescia con un canestro da tre punti, uno in penetrazione e un paio di tiri liberi. Ma Recanati spinge sull'acceleratore e gioca molto in velocità, sorprendendo spesso la Leonessa: i padroni di casa allungano fino al 23-16 a pochi istanti dalla fine del periodo, prima che il canestro di Passera fissi il primo parziale sul 23-18 per i leopardiani.

Il 5-0 firmato Bruttini-Hollis (tripla) riavvicina Brescia a meno due (23-25), prima che Lawson riallunghi sul +4 per i padroni di casa. Fernandez ricuce ancora, prima che altri quattro consecutivi di Damian Hollis impatti a quota 29 con due liberi e una gran giocata. Ma un 7-0 di parziale firmato Lawson e Lauwers riporta Recanati sul +5 (36-31), costringendo coach Diana a chiamare timeout. Cittadini fa 33-36 a trenta secondi dalla fine, prima che il tiro di Hollis non trovi il bersaglio sull'assist di Juan Fernandez.

I tre tiri liberi di Fernandez e i due canestri di capitan Cittadini aprono il terzo parziale per il 40-36 Brescia: parziale di 7-0 e massimo vantaggio ospite della serata. Lawson interrompe e riavvicina Recanati. Fernandez con un gran canestro in penetrazione riporta la Leonessa a +4, prima che i liberi di Hollis fissino il punteggio sul 44-38 ospite. Ma il 4-0 di parziale firmato Bonessio-Lawson riavvicina improvvisamente Recanati, accendendo il pubblico del PalaCingolani. Hollis e Lawson mantengono la situazione inalterata, ma la tripla di Lawson riporta in vantaggio Recanati. Il controsorpasso è firmato dalla prima tripla della serata di Mirza Alibegovic, prima che i liberi di Hollis a tempo scaduto fissino il parziale sul 52-49 Leonessa.

Il libero di Traini e due triple di Lawson firmano il controsorpasso sul 56-54 Recanati, ma prima capitan Cittadini impatta a 56 e Juan Fernandez riporta avanti la Leonessa. Ancora Traini e uno scatenato Lawson mettono a segno i punti del nuovo vantaggio dei padroni di casa, pareggiato dai liberi di Hollis, mentre Bushati fa 1/2 dalla lunetta per il 61-60 Brescia. Franko si rifa alla grande poco dopo con una gran tripla da distanza siderale: 64-60 Leonessa e timeout Zanchi. Pierini risponde con la stessa moneta, con Juan Fernandez che con un canestro dalla media fa 66-63. Traini al terzo tentativo segna da tre per il pareggio a quota 66, ma la Leonessa risponde alla grande e torna avanti di 4 con due canestri clamorosi sull'asse Fernandez-Cittadini per il 70-66 Brescia. Che è anche il risultato finale, perché la tripla finale di Pierini non va a bersaglio: la Leonessa espugna anche il PalaCingolani, per la quarta affermazione consecutiva lontano dal San Filippo.


Basket Recanati 66

Centrale del Latte-Amica Natura Brescia 70




Fonte: Comunicato Stampa sab 12 dic 2015, ore 11.44
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
23:56 @@Sandroschi
07 dic - Vai alla news »
Ascolti Sandro, si iscriva al Partito Democratico, si faccia un selfie con la Boschi e la faccia finita. Era quello che aspettava da quando
23:40 basta cagate
07 dic - Vai alla news »
bresciani che costringono donne cinesi a prostituirsi,esiston o appena nella tua mente malata !
23:34 BRESCIANI FATTI
07 dic - Vai alla news »
C'è molta fame di droga nel bresciano. Meno male che qualcuno gliela procura.
23:31 NOI POCHI
07 dic - Vai alla news »
Eccezioni, ovviamente. Come quei pochi bresciani che stuprano bambini, anche pagandoli, evadono il fisco, inquinano, godono con le extracomu
23:05 prodigi
07 dic - Vai alla news »
Sono prodigi dei puttanieri bresciani, razzisti commentatori di giorno e frequentatori di ragazze stranieri costrette a prostituirsi di nott
23:02 falso
07 dic - Vai alla news »
I furti sono diminuiti. Chi dice il contrario o é in malafede o male informato o entrambi.
22:59 truffa
07 dic - Vai alla news »
C'é anche la notizia di bresciani arrestati per truffa gigantesca ai danni di cittadini di Dubai, oppure l'arresto di bresciani che costring
21:04 RISORSE
07 dic - Vai alla news »
giovani profughi in cerca di lavoro e di una vita migliore vittime di una cospirazione a sfondo razziale
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...