Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Giovedì 08 Dicembre 2016 - Ore 08:54


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
INQUINAMENTO

Allarme smog: dal 16 al 22 riduzione del riscaldamento e blocco delle auto inquinanti

Da mercoledì 16 a martedì 22 dicembre, le auto Euro 3 diesel, non dotate del filtro antiparticolato, dalle 8 alle 18, non potranno circolare in città e nei Comuni di Bedizzole, Borgosatollo, Botticino, Bovezzo, Castelmella, Calcinato, Castenedolo, Cellatica, Collebeato, Concesio, Flero, Gardone Valtrompia, Gussago, Nave, Nuvolento, Nuvolera, Ospitaletto, Paitone, Rezzato, Lumezzane, Villa Carcina, Sarezzo e San Zeno. 

A questi se ne potrebbero aggiungere anche altri che fanno parte dell’area critica. Il divieto non coinvolgerà i mezzi commerciali e le auto a benzina Euro 0, 1 e diesel 2. Esclusi dal divieto anche medici, forze dell’ordine, persone che devono raggiungere i presidi ospedalieri, lavoratori nel campo dei servizi pubblici e chi viaggia con almeno tre passeggeri a bordo.


Altra misura applicata per ridurre le emissioni nocive è stata la riduzione del riscaldamento centralizzato nelle case, che passa da 20 a 19 gradi.





Fonte: Redazione lun 14 dic 2015, ore 16.51
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Immagine profilo
@pci
(UTENTE NON REGISTRATO)
Caro @@@@@pci la confusione nasce dal fatto che voi, comunisti, siete trasformisti...
mer 16 dic 2015, ore 20.05
Immagine profilo
@@@@@pci
(UTENTE NON REGISTRATO)
ahahahah! siete veramente confusi. studiate che è ora.
mer 16 dic 2015, ore 18.22
Immagine profilo
@@pci
(UTENTE NON REGISTRATO)
Guarda che io non sono pci, sono @@pci...ed ero sarcastico...
mer 16 dic 2015, ore 17.33
Immagine profilo
@pci
(UTENTE NON REGISTRATO)
Nessun testo. Guarda, per esempio, la parabola di Corsini, come ti dicevo...
mer 16 dic 2015, ore 17.15
Immagine profilo
@@pci
(UTENTE NON REGISTRATO)
Che cosa vuol dire leggere la storia in chiave realistica? Mi puoi consigliare qualche testo di riferimento?
mer 16 dic 2015, ore 16.35
Immagine profilo
@pci
(UTENTE NON REGISTRATO)
E' proprio vero che i comunisti vivono su marte, oppure, sono solo teorici. Io invece guardo la realtà dei fatti, e da quella mi accorgo che i comunisti sono come i preti. Se leggessi la storia in chiave realistica te ne accorgeresti. Se invece sei fermo alle contrapposizioni di settant'anni fa, allora credi ancora nelle favole.
mer 16 dic 2015, ore 16.28
Immagine profilo
pci
(UTENTE NON REGISTRATO)
ahahah! Vallo a dire a Wojtyla che non c'è differenza tra la Santa Romana Chiesa e il comunismo! Forse nel mondo dei tuoi sogni.
mer 16 dic 2015, ore 15.26
Immagine profilo
@PCI
(UTENTE NON REGISTRATO)
Comunista? Dalla faccia sembrerebbe effettivamente un chierichetto. Eppure era capolista del PCI negli anni Ottanta per la loggia, poi pds, Ds, ecc. Mah, già, dimenticavo, è pieno di preti travestiti da comunisti e viceversa, anzi, la storia della prima repubblica insegna! E poi fra preti e comunisti, ripeto, non c'è differenza!
mer 16 dic 2015, ore 15.11
Immagine profilo
@pci
(UTENTE NON REGISTRATO)
azzardato perché non s'è mai fatto crescere il pelo(non sullo stomaco!) come Marx e Stalin o perché non trova rispondente il centralismo democratico dell'attuale nomenclatura che guarda estasiata il santino del moscovita Togliatti?
mer 16 dic 2015, ore 12.53
Immagine profilo
PCI
(UTENTE NON REGISTRATO)
comunista a Corsini... è po' azzardato!
mer 16 dic 2015, ore 12.14
Immagine profilo
@hsruxnnhs
(UTENTE NON REGISTRATO)
Un Corsini che, grazie a tre mandati di sindaco, è riuscito a farsi un nome ed eleggere in parlamento con tutti gli annessi e connessi (vitalizio). Lo stesso Corsini che oggi, dall'alto della sua posizione che ormai nessuno può più torgliergli, critica il suo partito sputando nel piatto, che si è rivelato dorato, nel quale per anni ha mangiato. Classico dei comunisti: quando sono a posto loro, chi se ne frega di tutto e tutti!
mar 15 dic 2015, ore 23.45
Immagine profilo
hsruxnnhs
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ma quante storie, si tratta solo della salute! Grazie alla coraggiosa giunta che resiste agli attacchi dei solito disfattisti. Un eterno grazie anche a Corsini.
mar 15 dic 2015, ore 22.45
Immagine profilo
e l inceneritor
(UTENTE NON REGISTRATO)
nessuno lo spegne???
mar 15 dic 2015, ore 09.32
Immagine profilo
Rudy
(UTENTE NON REGISTRATO)
Scusate, i cammelli possono circolare?
mar 15 dic 2015, ore 01.20
Immagine profilo
ALTERNATIVO90
(UTENTE NON REGISTRATO)
Cosa volete che gli freghi ai politici? Loro possono permettersi auto di 100 mila euro euro 7
mar 15 dic 2015, ore 01.08
Immagine profilo
pierpiero
(UTENTE NON REGISTRATO)
ma i nostri politici non riescono a pensare che non tutti possono cambiare l'autovettura e inoltre perché i veicoli commerciali diesel euro 3 possono circolare? W Del Bono mitico uomo
lun 14 dic 2015, ore 19.54
Immagine profilo
bbo
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ma l'inceneritore, spegnere una linea, con la differenziata no? Già, quello, siccome fa business ad A2A, allora non inquina, anzi, è ecologico.
lun 14 dic 2015, ore 18.24
Immagine profilo
???????????????
(UTENTE NON REGISTRATO)
Da domani le temperature sono previste in aumento, ergo, hanno deciso gli interventi solo dopo che la temperatura sarà leggermente più mite, incredibile!!! Trasporti pubblici gratuiti, ecco cosa avrebbero potuto decidere!!!
lun 14 dic 2015, ore 18.18
COMMENTO MODERATO
Messaggio cancellato dalla redazione perché conteneva una o più delle seguenti violazioni alla politica del sito. 1) Insulti o volgarità 2) Affermazioni razziste 3) Spam 4) Denial of service 5) Violazione del Copyright 6) Considerazioni che necessitano di approfondimento legale 7) Considerazioni passibili di denuncia verso terzi 8) Utilizzo di nickname con nome e cognome senza registrazione verificata. Invitiamo l'interessato ad attenersi alle regole del buon senso, della netiquette e alle leggi dello Stato. In caso di gravi e/o ripetute violazioni saremo costretti a segnalare l'identificativo della connessione a chi di dovere. Non si aprono dibattiti pubblici sulle cancellazioni. Chi volesse spiegazioni scriva a: info@bsnews.it
lun 14 dic 2015, ore 18.16
Immagine profilo
Suv for ever
(UTENTE NON REGISTRATO)
Proprio questa mattina ho visto una persona che conosco bene utilizzare il suo mega SUV con alimnetazione diesel per andare a fare le spese in Piazzale Arnaldo, quindi con andata e ritorno partendo da casa cioè...all'inizio della Pamoramica. Mentalità, abitudini e pure una componente di ostentazione di status sociale fanno da cornice, a Brescia come altrove, all'inquinamento pià inutile ed evitabile che si possa concepire. Qui c'è poco da fare, purtroppo.
lun 14 dic 2015, ore 17.34
Immagine profilo
coscienza
(UTENTE NON REGISTRATO)
Così tutti avranno la coscienza pulita e potranno dire che hanno fatto tutto quello che potevano, Tenendo conto, ovviamente, che siamo sotto le feste e non si possono mica prendere misure impopolari che mettano i bastoni fra le ruote a commercianti e malati di shopping !!!!!!
lun 14 dic 2015, ore 17.11
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
08:41 distorsione
08 dic - Vai alla news »
Non é possibile che la notizia di una truffa mancata faccia più notizia della macroevasione di 6,5 milioni di euro che la GDF ha scoperto in
08:39 @2340
08 dic - Vai alla news »
Alla Mandolossa e Desenzano la polizia ha scoperto due case (20 in tutta Italia) dove venivano costrette alla prostituzione giovani cinesi.
08:32 abele
08 dic - Vai alla news »
quindi siccome alcuni italiani sono criminali dobbiamo tenerci quelli stranieri perché tanto anche gli italiani lo sono. ma certo!!!
07:39 Pharme587
08 dic - Vai alla news »
Hello!
07:27 COSTITUZIONE
08 dic - Vai alla news »
Speriamo davvero che si cominci a rispettare la Costituzione come prevede il capitolo XVIII della Costituzione e oltre che il lavoro anche
06:41 DIRETTIVE UE
08 dic - Vai alla news »
Proprio ieri un quotidiano ci avvertiva dell'arrivo di richiedenti asilo Pakistani che arrivano via terra. Ebbene anche costoro secondo la d
06:15 PROFUGHI?
08 dic - Vai alla news »
E' sicuro che i 130 immigrati che arrivano siano profughi? Profughi lo saranno quando verrà accertato con sicurezza il loro status. Fino ad
04:09 Oscar
08 dic - Vai alla news »
ASSISTENZA PER LA VOSTRA NECESSITÀ DI FINANZIAMENTO IN 24 ORE (assistance.financia ire55@gmail.com) Em ail : assistance.financiai re55@gmai
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...