Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Venerdì 09 Dicembre 2016 - Ore 16:25


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
BASKET

La Centrale pronta alla sfida col Treviglio, coach Diana: pronti a una gara difficile

Tredicesima giornata del girone di andata per la Centrale del Latte-Amica Natura Brescia, che domani alle 18 scende in campo al PalaFacchetti di Treviglio per affrontare i padroni di casa di coach Vertemati. E proprio dall'allenatore milanese della Blu Basket è partita l'analisi di coach Andrea Diana nella tradizionale conferenza stampa del venerdì sera.

 

"Treviglio è una squadra giovane e molto motivata, che gioca rispecchiando fino in fondo lo stile di Adriano, un allenatore che stimo molto per quello che riesce a trasmettere ai suoi ragazzi. In questi anni, poi, la Società ha lavorato molto bene con i giovani e sta ottenendo adesso risultati importanti. Per affrontarla dovremo essere pronti soprattutto a livello mentale, altrimenti rischiamo di essere sopraffatti dalla loro aggressività e dal loro saper giocare molto bene insieme. Le ultime due partite sono un po' lo specchio di quello che sono in grado di fare e del loro ottimo momento, visto che hanno vinto in casa dominando contro la Fortitudo e sono andati a prendersi due punti di autorità a Trieste. Ecco perché il nostro status mentale deve essere quello della massima prontezza a giocare una partita difficile. Dal punto di vista tecnico si affidano molto all'asse play-pivot Marino-Rossi, che giocano da un paio di anni insieme, e possono poi contare su due stranieri come Kyzlink e Sorokas molto abili nell'uno contro uno. Dalla panchina escono due giocatori molto importanti come Chillo e Tambone, il primo molto abile nel gioco vicino a canestro, il secondo temibile nel tiro da tre punti. Noi comunque vogliamo continuare la nostra striscia di vittorie e portare a casa i due punti anche per conquistare il pass per la Coppa Italia. La situazione infortunati? Abbiamo Leonardo Totè in recupero da un paio di giorni a letto con la febbre e Mirza Alibegovic alle prese ancora con qualche fastidio alla caviglia, ma entrambi faranno ovviamente parte del match".

"Conosciamo bene Treviglio, anche per averci giocato contro a inizio anno - il commento del capitano della Leonessa Alessandro Cittadini -, anche se quella era una squadra totalmente diversa da quella che affronteremo domani. E' una squadra che gioca molto bene, soprattutto in casa, spinta da un pubblico sempre caldo. Sono in un ottimo momento, come noi, per cui credo sarà una bella partita, anche perché si tratta di un derby. Poi certo, come ogni gara, soprattutto quelle che giochi in trasferta, sarà un match difficile, perchè nessuno ti regala niente. Ma noi veniamo da una buona settimana di allenamenti, finalmente, per cui saremo pronti a dare il massimo. I nostri tifosi? So che ci seguiranno in massa e questo sarà sicuramente un'arma in più: con il loro sostegno vogliamo fare una grande partita".



Fonte: Comunicato Stampa sab 19 dic 2015, ore 11.55
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
15:24 Pharmd749
09 dic - Vai alla news »
Hello!
15:21 @Bresciano
09 dic - Vai alla news »
Sono d'accordo: idea pessima, volgare, fuori contesto, rattristante, di cattivo gusto. E poi il trenino ce l'avevamo già e gira semivuoto da
15:14 @@@Sandro
09 dic - Vai alla news »
Belli, legga e ascolti bene questa: ieri Mattarella ha ricevuto il Gruppo parlamentare "Civici e Innovatori", che dal nome potrebbe essere..
15:02 Bresciano
09 dic - Vai alla news »
CHE STR*****TA! Veder e quel coso in giro per il centro, mi rattrista perchè da l'idea di una città provincialotta!
15:00 @5 STELLE
09 dic - Vai alla news »
Se avesse sentito la conferenza stampa dei rappresentanti pentastellati la notte del 4 dicembre da Montecitorio, avrebbe sentito con le sue
13:52 @1030
09 dic - Vai alla news »
Guarda che non sono mica criminali, sono persone che cercano una speranza. E' molto più pericoloso chi, come te, sparge paure ed odio, cont
13:46 a 12.51
09 dic - Vai alla news »
Fino al 1995 tutti avevano il retributivo. Di sbagliato e in dubbio di costituzionalità è che con legge 335/1995 hanno inserito il contribut
12:51 @5 stelle
09 dic - Vai alla news »
Meno male che ai genitori hanno lasciato una parte di retributivo. Cosi almeno riescono ancora ad aiutare i propri figli disoccupati. Altrim
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...