Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Venerdì 09 Dicembre 2016 - Ore 08:44


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
SPORT

Basket Brescia, trasferta impegnativa contro la Bondi Ferrara

La quindicesima e ultima giornata del girone di andata apre il 2016 della Serie A2, con la Centrale del Latte-Amica Natura Brescia che scende in campo domenica 3 gennaio al Pala Hilton Pharma contro la Bondi Ferrara (palla a due alle ore 18). Ecco le dichiarazioni di coach Andrea Diana e Mirza Alibegovic poco prima della partenza alla volta di Ferrara.

"La Bondi è una squadra dotata di grande talento - il commento di coach Diana -, in grado quindi di battere chiunque. Vengono dalla sconfitta di Bologna, dove pure hanno disputato una buona gara, e per questo avranno ancora più voglia di riscatto: noi dovremo avere grande rispetto e porre la massima attenzione nelle situazioni di svantaggi che si possono creare. A partire da Rush, che ha fisicità per giocare dentro l'area pur essendo un esterno, passando per le aperture di Brkic per il tiro da fuori, fino a Bucci e Losi, che sono due tiratori che se sono in giornata diventano micidiali. Venendo a noi, dovremmo presentarci al completo, anche se Cittadini ha avuto tutta la settimana un fastidio al collo in seguito a una botta rimediata domenica scorsa. Inutile dire che sarà una partita molto particolare per me: vivo a Vigarano e ho allenato per due anni a Ferrara, quindi proverò sicuramente emozione nel vedere in tribuna gente che conosco e ragazzi che ho avuto il piacere di allenare. Un bilancio tra 2015 e 2016? L'anno appena passato è stato senz'altro ricco di soddisfazioni, ma l'obiettivo per quello nuovo è ovviamente di fare ancora meglio. La squadra sta crescendo e abbiamo ancora margini di miglioramento: vogliamo arrivare alle partite che contano al top della nostra condizione fisica e mentale".

"Domenica mi ritroverò di fronte Morea e Losi, miei ex allenatore ed ex capitano - le parole di Mirza Alibegovic - e per questo sarò sicuramente carico e motivato a fare una bella partita. Ma la cosa più importante è ovviamente portare a casa la vittoria, per iniziare l'anno come l'abbiamo finito. Non sarà facile, anzi: Ferrara sta facendo bene in casa e vorrà continuare così, ma se noi riusciremo a giocare la nostra pallacanestro, di squadra, come nelle ultime settimane, sono certo che possiamo fare un'ottima gara. Il 2015? Per me è stato un anno super: a Brescia sono rinato, perchè il coach e la Società mi hanno dato un'opportunità incredibile già nello scorso campionato, che quest'anno è diventata ancora più bella e importante, con la conferma prima e la 'promozione' in quintetto poi. Ho cercato quindi di dare il massimo per ripagare in tutti i modi questa fiducia: spero di esserci riuscito e voglio ovviamente continuare a farlo anche nella seconda parte della stagione".








Fonte: redazione dom 03 gen 2016, ore 12.51
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
08:21 @girelli
09 dic - Vai alla news »
adire il vero venne individuata non come centro di accoglienza ma come CENTRO IDENTIFICAZIONE ESPULSIONE mi pare ci sia differenza... No Gir
08:19 NONNA
09 dic - Vai alla news »
In questo zibaldone generale in Europa piu' che dei nostri rappresentanti politici che non ci informano su nulla e guadagnano troppo per il
07:38 ORIO
09 dic - Vai alla news »
Se ne vedranno delle belle. Quando il governo transitorio scoprirà che la manovra finanziaria di Renzi è stata fatta per intero a debito e t
23:58 @Sandro
08 dic - Vai alla news »
Il Movimento per comici o di comici sta, bontà sua, per andare al Governo del Paese e sarebbe oggi più votato persino della macchina da gue
23:55 Morgan Harrison
08 dic - Vai alla news »
Ciao, Ti chiedere assistenza finanziaria per festeggiare le vacanze di Natale e Capodanno, il che rende un notevole uno? o vuoi aumentare
23:48 Collant
08 dic - Vai alla news »
Si sbaglia, Belli, per un ventennio c'erano i "collant" a tenere unito tutto il centrodestra berlusconiano, ad Arcore come a Palazzo Graziol
23:00 @2047
08 dic - Vai alla news »
Ma adesso sei arrivato tu, genio con i geni giusti, che ci dirai anche quali sono le soluzioni....rispett o ad un topolino hai poche differe
21:50 Sandro
08 dic - Vai alla news »
Si iscriva lei al nostro movimento civico e troverà un po più di serietà, non però da anonimo ( anonimo,che brutta parola! ) Non è un movi
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...