Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Mercoledì 25 Gennaio 2017 - Ore 02:33


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
AMBIENTE

Pioggia e neve non sono bastate: le polverti sottili tornano oltre i limiti

Si attendeva la pioggia e il maltempo anche e sopratutto per spazzare via dall'aria le polveri sottili che da settimane ormai stanno creando una vera e propria emergenza ambientale in Lombardia, Brescia compresa.

Il meteo ci ha regalato pioggia e neve, ma i valori delle Pm10 e Pm2,5 dopo un breve rientro nei valori consentiti l'ultimo giorno dell'anno, sono tornati a salire il 2 gennaio e insieme sono tornate a salire anche le preoccupazioni dei tecnici dell'Arpa che hanno ipotizzato un aumento delle polveri in conseguenza ai “botti di Capodanno”. Si sperava che il 3 gennaio i valori tornassero a scendere e invece sono saliti, con punte fino agli 81 mg (il limite è 50 mg per metro cubo d''aria) rilevati nella centralina di Odolo.

Per contrastare l'inquinamento fino a mercoledì' divieto di circolazione per Euro Tre diesel senza filtro antiparticolato e biglietto unico per autobus e metropolitana valido per tutto il giorno.





Fonte: Redazione lun 04 gen 2016, ore 10.08
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Immagine profilo
bla bla
(UTENTE NON REGISTRATO)
gio 07 gen 2016, ore 16.43
Immagine profilo
@TERRONE
(UTENTE NON REGISTRATO)
Guarda che la tua terra è messa peggio della nostra e non siete stati capaci di fare niente. Almeno qui c'è stata un'industrializzazio ne e un maggiore benessere. Da voi, oltre a mafia, ndrangheta, camorra e quant'altro, avete discariche (Malagrotta per esempio) e manco sapete gestire i rifiuti tant'è che vi ritrovate assaliti (vedi Napoli). Per non parlare di fognature, depuratori, opere mai finite e discariche varie. Gente che vive ancora nelle baracche. Altro che sviluppo, solo terzo mondo. Vai pure nella tua bella terra promessa. Io preferisco rimanere qui, dopo tutto si sta meglio qui che da voi, anche perchè non sopporterei mai la vostra mentalità e il vostro modo di vivere!
mar 05 gen 2016, ore 16.10
Immagine profilo
TERRONE
(UTENTE NON REGISTRATO)
Va bene sto zitto e me ne torno nella Mia terra, almeno UNA TERRA io ce l'ho, la vostra è compromessa, inquinata per sempre, è così che pensate ai vostri figli? Bravi bresciani !
mar 05 gen 2016, ore 07.27
Immagine profilo
@TERRONE
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ma stia zitto per favore e torni nella sua terra, non venga a criticare altri popoli che nemmeno la vogliono...
lun 04 gen 2016, ore 21.04
Immagine profilo
TERRONE
(UTENTE NON REGISTRATO)
Si noi solo chiacchiere, voi nemmeno quella, mangiate smog e ringraziate anche !
lun 04 gen 2016, ore 19.58
Immagine profilo
@TERRONE
(UTENTE NON REGISTRATO)
Certo che sentire lezioni di rivolta da uno che viene da una terra che è collusa con mafia, camorra, ndrangheta, ecc ha del grottesco! E' proprio vero che i terroni sono un gran bravi a chiacchierare, lamentarsi, criticare e stufare la gente, ma fatti nisba!
lun 04 gen 2016, ore 18.16
Immagine profilo
@ 18.07
(UTENTE NON REGISTRATO)
Quasi quasi mi trasferisco al sud. Come tutti sanno, lì c'è un solo problema: il "tciaffico"...
lun 04 gen 2016, ore 18.12
Immagine profilo
TERRONE
(UTENTE NON REGISTRATO)
Perché Brescia non ha diffuso le armi nel mondo per le guerre ? Brescia non ha veleno sotto le tangenziali varie ? Brescia non è quella con rifiuti radioattivi sparsi per la provincia ? Brescia non è quella con 1 discarica ogni 5 Km ? Brescia non è quella con la diossina nei terreni ? Vedi chiesa nuova che se tocchi la terra devi andare a lavarti immediatamente ! Ma cosa volete fare maddai... Ribellatevi, USCITE IN STRADA !
lun 04 gen 2016, ore 18.07
Immagine profilo
xTERRONE
(UTENTE NON REGISTRATO)
Che sei parente di AFRICANO, KEBAB e BEDUINO? Mi pare la stessa matrice. Comunque non accetto lezioni dal sud arretrato e retrogrado, che ha diffuso in tutto il mondo mafia, camorra, ecc...
lun 04 gen 2016, ore 17.06
Immagine profilo
piove
(UTENTE NON REGISTRATO)
la pioggia 'cura' gli effetti, non le cause. A quelle chi ci pensa?
lun 04 gen 2016, ore 16.17
Immagine profilo
I commenti
(UTENTE NON REGISTRATO)
razzisti possono essere eliminati, per favore? Ha ragione ''Terrone'', chi vuole ancora credere alla favola che recita l'innocenza degli inceneritori, faccia, poi non si lamenti. Ora si parla anche delle ''new stones'' per la Tav... finchè non scopriremo che sono come l'amianto... Ah, anche io sono meridionale, per metà, ho aperto un'azienda, da operatore semplice, che dà lavoro a cinque bresciani, con figli e mogli... me ne devo andare anch'io? Basta razzismo!!!
lun 04 gen 2016, ore 15.40
Immagine profilo
ALTERNATIVO90
(UTENTE NON REGISTRATO)
Terrone ha ragione
lun 04 gen 2016, ore 13.46
Immagine profilo
@TERRONE
(UTENTE NON REGISTRATO)
Contento che la maggior parte dei terroni non sono ignoranti come lei...Poverino quanto mi fai pena per questo e per commenti passati...RIPETO PER L'ENNESIMA VOLTA...NON SEI OBBLIGATO A RESTARE VAIIII CIAO CIAO!!
lun 04 gen 2016, ore 13.15
Immagine profilo
TERRONE
(UTENTE NON REGISTRATO)
Contenti voi bresciani che vi fate infinocchiare così dai signori del broletto
lun 04 gen 2016, ore 12.40
Immagine profilo
pix
(UTENTE NON REGISTRATO)
le torri che bruciano rifiuti e carbone oggiieri e l'altro ieri sono e sono state sempre al massimo... basta vedere le colonne di fumo che rilasciano nell'atmosfera, si confondono con le nuvole, ma è tutto regolare. Poi possono anche dire che si tratta di vapore, ma da qui stotto l'odore che si sente è nauseabondo..... poi se dicono che gli abitanti adiacendi alle torri sono anche felici va tutto bene. Possono anche fermare le auto ma la mano di chi ferma le auto è la stessa che accende questi inceneritori. che ipocrisia.
lun 04 gen 2016, ore 10.39
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
23:57 considerazione
24 gen - Vai alla news »
Il problema affonda le sue radici ancora nell'amministrazione Corsini, che ha concesso diritti edificatori poi confermati, e a volte aumenta
23:55 cesa
24 gen - Vai alla news »
Cesa, meglio noto alle cronache per avere proposto, dopo i fatti che videro protagonista il suo compagno di partito Cosimo Mele, una "indenn
23:42 considerazione
24 gen - Vai alla news »
La solita improvvisazione sinistra che crede di cambiare le cose togliendo soltanto ai "non amici". Stessa improvvisazione che si sta attuan
23:39 Italicus
24 gen - Vai alla news »
E' davvero una situazione insostenibile. Tutti questi furti nelle case perpetrati da stranieri disposti a tutto pur di racimolare soldi ad o
23:34 klero
24 gen - Vai alla news »
Naturalmente monari vi ha dato l'elenco di tutte le chiese della diocesi da presidiare, nonchè da riprendere da operatori di male come parro
23:27 Italicus
24 gen - Vai alla news »
E' uno schifo. Fuori tutta questa gentaglia dall'Italia ! Fuori a calci nel culo!
23:06 Paolo
24 gen - Vai alla news »
Che tragedia immensa. Era una bellissima ragazza…Sono d'accordo quest'uomo andava riportato in Marocco dove la sua malattia mentale avrebbe
21:17 Sandro
24 gen - Vai alla news »
Vista la simpatia espressa dal neo rettore per la Lombardia orientale, perché non provate ad impostare un piano ( almeno sul tema scuola/ cu
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...