Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Giovedì 08 Dicembre 2016 - Ore 01:09


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
LA STORIA

Roncadelle: madre, padre e figlia 16enne costretti a vivere in camper da Natale

Lei cuoca, lui commerciante, in poco tempo hanno perso un lavoro. Con una figlia di 16 anni da mantenere e senza soldi per pagare l'affitto la famiglia italiana è stata sfrattata dalla loro casa di Roncadelle e dal 28 dicembre scorso vivono all'interno di un camper, prestato da alcuni amici, e parcheggiato in via Gramsci.

La storia, riportata dal Giornale di Brescia, è stata raccontata mercoledì 6 gennaio durante la trasmissione “Dalla vostra parte” di Rete 4. Una storia che non ha mancato di indignare i social network, dove è scattata la polemica tra il trattamento rivolto ad una famiglia italiana in difficoltà e l'ospitalità concessa ai migranti negli hotel. Sulle colonne del Giornale di Brescia il sindaco del paese, Damiano Spada, ha precisato però che la famiglia in questione sarebbe seguita dai servizi sociali e che avrebbero scartato diverse soluzioni proposte. Al di là delle polemiche, l'unica cosa certa è che quest'oggi padre, madre e figlia 16enne torneranno a parlare col sindaco per trovare una soluzione condivisa e soddisfacente.



Fonte: Redazione gio 07 gen 2016, ore 14.27
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Immagine profilo
domande
(UTENTE NON REGISTRATO)
Sei il solito volta gabbana per il parroco mi dfisdpiace ma non sono neri pitturatevi forse il sindaco vi da 32,50 al giorno 30 per vitto ed alloggio il resto per spesucce
ven 08 gen 2016, ore 20.57
Immagine profilo
Io
(UTENTE NON REGISTRATO)
Che provino vergogna tutti, per noi italiani nessun aiuto, subito a mettere sui quotidiani , ai Tg , mentre degli extracomunitari nulla viene detto , di ciò che combinano loro nulla si sa, loro occupano casa senza pagare affitti sono a dover pagare più di 13 mila euro di affitti e non gli sfrattano, sono morosi con le società del gas e energia e proseguono ad erogare . Noi italiani non paghiamo l'affitto un mese e subito sfrattati , non paghiamo la bolletta una volta e cominciano a starti col fiato sul collo , inutile protestare paghiamo o subito veniamo messi in strada senza acqua , energia e riscaldamento.ITALIA fai schifo!!!!!!!!!!!!!! !!
ven 08 gen 2016, ore 20.01
Immagine profilo
Bigiis
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ma i Kompagni di Diritti per gli extra??? Ah già, questi sono italiani, scusate... Non c'è business
ven 08 gen 2016, ore 16.43
Immagine profilo
parroko
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ma cosa gli date a fare l'8 per mille a questi che si ingrassano e basta. Come vedete, quando c'è bisogno, non si muovono...
ven 08 gen 2016, ore 09.30
Immagine profilo
@parroko
(UTENTE NON REGISTRATO)
mica interessano al parroko e nemmeno agli altri amici. Questi non producono i famosi 35 euro al giorno... ecco dove finisce la vera accoglienza...
ven 08 gen 2016, ore 08.03
Immagine profilo
Giubileo
(UTENTE NON REGISTRATO)
Questo è il giubileo della misericordia, strombazzano a destra e a manca papa e vescovi, salvo starsene al caldo e con la pancia piena a predicare. Qui c'è da lavorare, cari amici, altrimenti abbiate almeno il pudore di starvene muti finchè vi va bene e siamo ancora costretti a mantenervi perchè i tempi potrebbero cambiare anche per voi e allora sì vedremo come sarete bravi a cavarvela da soli, in "povertà".
gio 07 gen 2016, ore 23.07
Immagine profilo
Giubileo
(UTENTE NON REGISTRATO)
Questo è il giubileo della misericordia, strombazzano a destra e a manca papa e vescovi, salvo starsene al caldo e con la pancia piena a predicare. Qui c'è da lavorare, cari amici, altrimenti abbiate almeno il pudore di starvene muti finchè vi va bene e siamo ancora costretti a mantenervi perchè i tempi potrebbero cambiare anche per voi e allora sì vedremo come sarete bravi a cavarvela da soli, in "povertà".
gio 07 gen 2016, ore 23.07
Immagine profilo
Giubileo
(UTENTE NON REGISTRATO)
Questo è il giubileo della misericordia, strombazzano a destra e a manca papa e vescovi, salvo starsene al caldo e con la pancia piena a predicare. Qui c'è da lavorare, cari amici, altrimenti abbiate almeno il pudore di starvene muti finchè vi va bene e siamo ancora costretti a mantenervi perchè i tempi potrebbero cambiare anche per voi e allora sì vedremo come sarete bravi a cavarvela da soli, in "povertà".
gio 07 gen 2016, ore 23.06
Immagine profilo
parroko
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ma il parroco di Roncadelle non sente il dovere di ospitarli nella sua canonica? E' il dettame del buon Monari verso i suoi sottoposti e i credenti: apriamoci al bisogno. Avanti allora. Vorrà dire che invece di ospitare 5 profughi o clandestini ospiterà questa famiglia. Oppure questi bisogna discriminarli?
gio 07 gen 2016, ore 23.02
Immagine profilo
@Domande
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ulteriori domande: il comune non ha un lavoro socialmente utile da fornire a loro? Le case del comune sono tutte occupate? Se sì da chi? Sono stati rivisti i criteri e lasciate libere quelle della gente che ha un reddito e può pagarsi un affitto da un privato? Se sono occupate anche da stranieri, è il caso di rivedere la legge perchè è impensabile e incivile cacciare di casa il proprio figlio e tenere in casa una carovana di estranei?
gio 07 gen 2016, ore 22.58
Immagine profilo
Karitas
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ma l'ente benefico aiuta solo chi gli dà i 35 Euro al giorno? Noi poi italiani, siccome non crediamo più a loro da tempo, non siamo il loro futuro, quindi nisba.
gio 07 gen 2016, ore 22.54
Immagine profilo
SIMON73
(UTENTE NON REGISTRATO)
SINDACO DI RONCADELLE VERGOGNATI. Italiani solo quando c'è da pagare tasse, poi non valiamo niente... VERGOGNAT EVI!!!!!!!!!!!!!!!!!
gio 07 gen 2016, ore 21.44
COMMENTO MODERATO
Messaggio cancellato dalla redazione perché conteneva una o più delle seguenti violazioni alla politica del sito. 1) Insulti o volgarità 2) Affermazioni razziste 3) Spam 4) Denial of service 5) Violazione del Copyright 6) Considerazioni che necessitano di approfondimento legale 7) Considerazioni passibili di denuncia verso terzi 8) Utilizzo di nickname con nome e cognome senza registrazione verificata. Invitiamo l'interessato ad attenersi alle regole del buon senso, della netiquette e alle leggi dello Stato. In caso di gravi e/o ripetute violazioni saremo costretti a segnalare l'identificativo della connessione a chi di dovere. Non si aprono dibattiti pubblici sulle cancellazioni. Chi volesse spiegazioni scriva a: info@bsnews.it
gio 07 gen 2016, ore 20.40
Immagine profilo
Domande
(UTENTE NON REGISTRATO)
Dall'articolo non si capisce niente delle cose importanti: 1) perché la famiglia non si è organizzata per resistere allo sfratto almeno fino ad ottenere un'alternativa accettabile? 2) Quali sono le soluzioni proposte e perché sono state rifiutate? 3) Chi ha deciso di buttare in mezzo alla strada una famiglia in pieno inverno e durante le feste? Era così urgente? p.s. aizzare la guerra fra poveri contrapponendo buddisti e cristiani o islamici e sikh è squallido e stupido.
gio 07 gen 2016, ore 19.56
Immagine profilo
FORZA
(UTENTE NON REGISTRATO)
UNA VERGOGNA GLI ISLAMICI ALL'ALBERGO MILANO AL CALDO I BRESCIANI AL FREDO VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA AL SINDACO DI RONCADELLE COSA ASPETTATE A FAR SENTIRE LA VOSTRA VOCE??????????????
gio 07 gen 2016, ore 18.59
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
23:56 @@Sandroschi
07 dic - Vai alla news »
Ascolti Sandro, si iscriva al Partito Democratico, si faccia un selfie con la Boschi e la faccia finita. Era quello che aspettava da quando
23:40 basta cagate
07 dic - Vai alla news »
bresciani che costringono donne cinesi a prostituirsi,esiston o appena nella tua mente malata !
23:34 BRESCIANI FATTI
07 dic - Vai alla news »
C'è molta fame di droga nel bresciano. Meno male che qualcuno gliela procura.
23:31 NOI POCHI
07 dic - Vai alla news »
Eccezioni, ovviamente. Come quei pochi bresciani che stuprano bambini, anche pagandoli, evadono il fisco, inquinano, godono con le extracomu
23:05 prodigi
07 dic - Vai alla news »
Sono prodigi dei puttanieri bresciani, razzisti commentatori di giorno e frequentatori di ragazze stranieri costrette a prostituirsi di nott
23:02 falso
07 dic - Vai alla news »
I furti sono diminuiti. Chi dice il contrario o é in malafede o male informato o entrambi.
22:59 truffa
07 dic - Vai alla news »
C'é anche la notizia di bresciani arrestati per truffa gigantesca ai danni di cittadini di Dubai, oppure l'arresto di bresciani che costring
21:04 RISORSE
07 dic - Vai alla news »
giovani profughi in cerca di lavoro e di una vita migliore vittime di una cospirazione a sfondo razziale
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...