Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Sabato 03 Dicembre 2016 - Ore 03:26


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
MOBILITA'
cartello

Limite dei 90 in Tangenziale Sud, già 2mila le multe

In pochi lo sanno, la cartellonica (se pure certamente conforme a quanto previsto dal codice della strada) è indicata da molti come inadeguata e non mancheranno i ricorsi. Ma le sanzioni non hanno aspettato che la notizia si diffondesse in maniera adeguata e sono ben 2mila le multe spedite agli automobilisti che hanno percorso la Tangenziale Sud, nel tratto cittadino a tre corsie, senza rispettare il limite dei 90 chilometri all'ora. Mediamente, infatti, le multe sono passate da 150 (quando il limite era a 110) a 200 al giorno. Con un picco di ben 600 sanzioni nelle prime ore di attuazione. Il provvedimento è stato adottato dal sindaco di Brescia Emilio Del Bono per ridurre le polveri sottili ed è stato molto contestato. In attesa di sapere chi ha ragione, per il momento l'effetto principale del provvedimento è quello di rimpinguare le casse (vuote) della Provincia, ente competente su quel tratto.



Fonte: Comunicato stampa sab 09 gen 2016, ore 12.00
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Immagine profilo
Meno consumi
(UTENTE NON REGISTRATO)
A parte che non intendevo dare a te dell'imbroglione, ma al nostro caro sindaco, e di questo me ne scuso, resta comunque il fatto che io non ho nessuna verità in tasca, ho solo scritto che i dati pubblicati, se sono riferiti alle rilevazioni medie pubblicate dalla commissione europea, riguardano automezzi al di sotto delle emissioni euro 4/5/6 e senza cambio di marcia, quindi aumentando il numero di giri del motore per andare a 110 invece che a 90. Ora, ripeto, se si vuole giocare con i numeri e le rilevazioni, allora giochiamo anche al bingo per vedere se calano le emissioni, ma non venitemi a dire che questa scelta è fatta per il bene comune, è fatta solo per rimpinguare le casse comunali!!!
mar 12 gen 2016, ore 08.22
Immagine profilo
ivan
(UTENTE NON REGISTRATO)
Parlano tanto di polveri fini e inquinamento e abbasare la velocita da 110km/h a 90 km/h sulla tangenziale sud e non parlano del termoutilizzatore di brescia che fa registrare nell'aria e terreni concentrazioni di diossina e pcb centinaia di volte superiori rispetto ai limiti di legge.Lo stato taglia i fondi ai comuni e loro si rifanno con le contravvenzioni
lun 11 gen 2016, ore 23.48
Immagine profilo
@paga
(UTENTE NON REGISTRATO)
Il limite è stato abbassato dal sindaco PD del comune di Brescia (eletto nel 2013) nel tratto nel territorio comunale bresciano. Poi le multe vengono incassate dalla Provincia a guida Mottinelli PD (non eletto dai cittadini). Natural mente la Provincia non c'è più (così disse lo sbruffoncello toscano). Le maggioranze di riferimento le controlli in internet se non ci crede.
lun 11 gen 2016, ore 14.58
Immagine profilo
Paga padano
(UTENTE NON REGISTRATO)
La Provincia leghista abbassato il limite di velocità. I leghisti saranno felici di pagare le multe.
lun 11 gen 2016, ore 12.27
Immagine profilo
ilgruccia
(UTENTE NON REGISTRATO)
Che inizino a controllare seriamente le nostre aziende e le nostre acciaierie invece di prendere la via più semplice che da però solo una minima percentuale del risultato da ottenere. Il mio tempo è prezioso come il tempo di tutti.
dom 10 gen 2016, ore 19.42
Immagine profilo
@meno consumi
(UTENTE NON REGISTRATO)
mi spieghi perché i miei dati sarebbero quelli dell'imbroglione di turno, mentre i tuoi sarebbero Bibbia? Poi in quanto a saperli leggere ti assicuro che sono perfettamente in grado di leggerli ed interpretarli
dom 10 gen 2016, ore 13.54
COMMENTO MODERATO
Messaggio cancellato dalla redazione perché conteneva una o più delle seguenti violazioni alla politica del sito. 1) Insulti o volgarità 2) Affermazioni razziste 3) Spam 4) Denial of service 5) Violazione del Copyright 6) Considerazioni che necessitano di approfondimento legale 7) Considerazioni passibili di denuncia verso terzi 8) Utilizzo di nickname con nome e cognome senza registrazione verificata. Invitiamo l'interessato ad attenersi alle regole del buon senso, della netiquette e alle leggi dello Stato. In caso di gravi e/o ripetute violazioni saremo costretti a segnalare l'identificativo della connessione a chi di dovere. Non si aprono dibattiti pubblici sulle cancellazioni. Chi volesse spiegazioni scriva a: info@bsnews.it
dom 10 gen 2016, ore 12.11
Immagine profilo
proposta
(UTENTE NON REGISTRATO)
proposta vista la reale fonte di ispirazione delle politiche stradali ovvero FARE CASSA il piu' possibile, proporrei alle amministrazioni locali provinciali di installare degli autovelox con rilevatore di velocita' ad intervallo variabile giornaliero tipo a cucu che pirla sei tu automobilista :-p
dom 10 gen 2016, ore 11.35
Immagine profilo
meno consumi
(UTENTE NON REGISTRATO)
Come è facile giocare con i numeri. Gli studi internazionali a cui fai riferimento si basano sulla differenza di velocità senza cambiare marcia. Mi spieghi quale macchina consuma di più a 110 velocità costante in quinta o un sesta , rispetto a 90 in quarta e qualche volta in quinta ? Te lo dico io: gli euro 0 1 2 3. Quindi se veramente pensi che la riduzione della velocità riduca l'inquinamento o non sai leggere gli studi ( non quelli che ti propina l'imbroglione di turno che vuol solo far cassa) ma quelli originali scritti in inglese, oppure ti piace piegare la realtà a tuo piacimento.( come fa il sindaco per incassare con truffa)
dom 10 gen 2016, ore 09.28
COMMENTO MODERATO
Messaggio cancellato dalla redazione perché conteneva una o più delle seguenti violazioni alla politica del sito. 1) Insulti o volgarità 2) Affermazioni razziste 3) Spam 4) Denial of service 5) Violazione del Copyright 6) Considerazioni che necessitano di approfondimento legale 7) Considerazioni passibili di denuncia verso terzi 8) Utilizzo di nickname con nome e cognome senza registrazione verificata. Invitiamo l'interessato ad attenersi alle regole del buon senso, della netiquette e alle leggi dello Stato. In caso di gravi e/o ripetute violazioni saremo costretti a segnalare l'identificativo della connessione a chi di dovere. Non si aprono dibattiti pubblici sulle cancellazioni. Chi volesse spiegazioni scriva a: info@bsnews.it
dom 10 gen 2016, ore 00.07
Immagine profilo
@ilgruccia@17:4
(UTENTE NON REGISTRATO)
Facendo 4 volte al giorno il percorso della tangenziale sud vuol dire 20 Km al giorno. Ebbene a 90 Km /h sono 15 minuti, a 110 sono quasi 13 minuti, e tutto per risparmiare 2 minuti del suo prezioso tempo. Ci sono egli studi internazionali che dimostrano che abbassano il limite da 110 a 90 Km/h le emissioni subiscono un calo del 15%, moltiplicate per il numero di auto dà comunque una bella cifra.
sab 09 gen 2016, ore 22.07
Immagine profilo
ilgruccia@17:41
(UTENTE NON REGISTRATO)
Che discorso è, a parte che i km interessati della sud sono 5 e che i secondi che lei ha scritto sono sbagliati, perché perdere tempo quando la strada è concepita per poter andare un'pó più veloce in sicurezza, perché dobbiamo perdere tempo, non ne perdiamo già abbastanza? Io faccio i 5 km della sud 4 volte al giorno se non a volte di più, perchè devo buttare del tempo in macchina quando posso non farlo, le polveri sottili non calano abbassando il limite di velocità e se lo fanno è solo una micro percentuale rispetto ai risultati che dovremmo ottenere, ci sono molti più provvedimenti da poter prendere che avrebbero maggiore impatto per migliorare la qualità dell'aria
sab 09 gen 2016, ore 21.27
Immagine profilo
GIGI
(UTENTE NON REGISTRATO)
90 e Go!
sab 09 gen 2016, ore 18.48
Immagine profilo
scweik
(UTENTE NON REGISTRATO)
a 90 km/h si percorrono 2 Km in un 90 secondi, a 110 Km/h occorrono 78 secondi, cosa ve ne fate dei 12 secondi guadagnati?
sab 09 gen 2016, ore 17.41
Immagine profilo
nanni
(UTENTE NON REGISTRATO)
sab 09 gen 2016, ore 17.23
Immagine profilo
@leggere
(UTENTE NON REGISTRATO)
Leggi anche sto cazz quando ti arriverà una multa a casa ... Grazie a sta ceppa che se si va a 90km non la si prende ma é assurdo su una strada a 3 corsie ... É stato fatto per fare cassa punto......quando le casse si riempiranno torneranno i 110km vedrete............i o propongo di mettere i 90 anche in autostrada tanto va di moda..basta leggere i cartelli alla fine no?!
sab 09 gen 2016, ore 17.03
Immagine profilo
peppo
(UTENTE NON REGISTRATO)
Tanto valeva lasciare 2 corsie, risparmio sia di asfalto che di cartelli.... attenzione alle due corsie dove vigono i 70 all'ora
sab 09 gen 2016, ore 12.40
Immagine profilo
LEGGERE
(UTENTE NON REGISTRATO)
I cartelli ci sono. E, come faccio io, leggeteli e rispettateli per evitare le multe.
sab 09 gen 2016, ore 12.28
Immagine profilo
PIRLA
(UTENTE NON REGISTRATO)
Un normale automobilista deve leggere i cartelli stradali. Se non lo fa è un normale PIRLA e si merita la multa.
sab 09 gen 2016, ore 12.15
Immagine profilo
cartelli
(UTENTE NON REGISTRATO)
Non sono ancora transitato sulla sud. I cartelli dei 110 ci sono ancora? Se per caso non fossero stati sostituiti sarebbe una TRUFFA!!
sab 09 gen 2016, ore 12.13
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
23:22 bibi
02 dic - Vai alla news »
VENDUTO
20:56 X 17.43
02 dic - Vai alla news »
Noooo! Addirittura la macchina t'hanno toccato! Proprio a te! Magari è una Golf comprata a rate e da un mese tu paghi le cambiali e l'auto s
20:41 bepi
02 dic - Vai alla news »
Invece di prendersi i calci andava lasciato sfogare (senza coltelli) da solo nella stanza......mica si sarebbe ucciso...si stancava il furbo
20:36 RAPPER
02 dic - Vai alla news »
Fantastico il rapper di colore che ieri sera a Dalla Vostra Parte ha praticamente evidenziato tutti i benefici di cui godono i profughi o fa
20:02 maria kollo
02 dic - Vai alla news »
Avete bisogno di un prestito facile e veloce? Offriamo sia prestiti personali e di business a ogni persona interessata o di aziende che vann
19:49 io
02 dic - Vai alla news »
Si certo stava lavorando per portare a casa uno stipendio! Ma va......non vado oltre ma ne avrei da dire....
19:47 a 11.34
02 dic - Vai alla news »
A che titolo S: Egidio ci porta musulmani che sono al sicuro in Libanio, vista l'invasione che stiamo subendo e che potrebbero trovare asilo
19:36 EVASORI?
02 dic - Vai alla news »
Che la Guardia di Finanza trovi gli evasori è nei suoi compiti, dato che per scoprirli ci vogliono le prove. Ma che chi arriva clandestiname
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...