Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Sabato 03 Dicembre 2016 - Ore 05:36


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
DALLA PROVINCIA

Tangenziale Sud, multe valide. Da giovedì il limite torna a 110 km/h

Da domani, giovedì 14 gennaio alle 12, termina la sperimentazione della riduzione del limite di velocità sulla Tangenziale Sud, scaturita dal superamento dei limiti delle polveri sottili.

Il provvedimento era stato richiesto dal Sindaco di Brescia, a completamento della propria ordinanza comunale, per cercare di limitare le conseguenze della situazione di emergenza climatica.

La Provincia di Brescia ha così voluto fare la propria parte, anche dopo una consultazione con la Giunta dei Sindaci, confermando in questo il proprio ruolo di ente a supporto dei comuni bresciani.

Nonostante l’ordinanza comunale fosse nel frattempo scaduta, prima di revocare la limitazione introdotta sulla Tangenziale Sud si è voluto attendere l’esito dell’incontro del tavolo regionale sull’aria, che si è svolto nel pomeriggio di ieri a Milano.

Durante l’incontro l’Assessore regionale Claudia Terzi ha dichiarato che la riduzione della velocità può essere una della soluzioni da adottare per ridurre l’inquinamento, se non altro perché influirebbe sullo stile di guida, auspicando in merito un accordo tra Stato e Regioni, nel quale vengano disciplinate le conseguenti limitazioni.

Per quanto concerne le sanzioni, era purtroppo prevedibile che, nonostante l’ampia informazione data al provvedimento, venisse registrato un aumento delle violazioni, ma i numeri dimostrano che la maggioranza degli accertamenti effettuati riguarda il superamento del limite di velocità naturale della strada, che il Codice della Strada stabilisce a 110 Km/h.

Ciò significa che sono stati in pochi a ritrovarsi in violazione per avere superato il limite dei 90 km/h.

In ordine alla questione della carenza della segnaletica stradale, sollevata da alcuni organi di stampa, occorre precisare che la ripetizione della prescrizione anche sul lato sinistro della strada, pur essendo effettivamente prevista dal Codice della Strada, si rende indispensabile qualora vi sia una variazione temporanea della velocità lungo il tratto di strada interessato, mentre diventa superfluo se tale prescrizione risulti indicata su ogni rampa di accesso, come nel caso della Tangenziale Sud.

“Abbiamo agito attraverso un’azione coordinata con il Comune di Brescia, quelli dell’hinterland e la Prefettura – ha dichiarato il presidente della Provincia di Brescia, Pier Luigi Mottinelli - E’ fondamentale per noi, nel ruolo di “Casa dei Comuni”, tutelare la salute dei cittadini, la sicurezza della circolazione e preservare l’ambiente. Abbiamo dunque recepito le istanze del territorio, istituito un tavolo con i comuni dell’area critica e, attraverso la sperimentazione della riduzione del limite di velocità, abbiamo ottenuto i risultati sperati. Nel futuro – ha concluso il presidente Mottinelli – questa sperimentazione potrebbe essere riproposta per migliorare la qualità dell’ambiente”.



Fonte: Redazione mer 13 gen 2016, ore 17.55
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Immagine profilo
LEGGERE
(UTENTE NON REGISTRATO)
Avete letto bene che le multe sono valide ? Pagherete tutto, ma tranquilli, sono soldi spesi bene. Correte sempre e tanto. E, soprattutto, non leggete i cartelli. Leggerete solo le ingiunzioni, pirloni che correte.
sab 16 gen 2016, ore 07.37
Immagine profilo
CORRI PIRLA
(UTENTE NON REGISTRATO)
Quindi ritorneremo a vedere pericolosi incivili che viaggeranno a 130 km/h e oltre. L'importante ( e molto bello ) sarà vedere svuotare il loro portafoglio.
ven 15 gen 2016, ore 12.40
Immagine profilo
@AFRICANO
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ma guarda che qui si viveva meglio nel medioevo...
gio 14 gen 2016, ore 22.30
Immagine profilo
troll
(UTENTE NON REGISTRATO)
E i click aumentano. D'altronde non si leggono più i commenti di saretta, nick, tio & c...
gio 14 gen 2016, ore 21.43
Immagine profilo
@ASIATICO
(UTENTE NON REGISTRATO)
Africano, sei diventato Asiatico?
gio 14 gen 2016, ore 21.38
Immagine profilo
AFRICANO
(UTENTE NON REGISTRATO)
Pensate quello che volete, sono africano, nero come il cioccolato fondente, purtroppo tornando a discorsi seri, l'Italia in generale è retrograda, Siete stato favori solo dalla posizione geografica, vi trovate in mezzo ai grandi paesi europei, Francia, Germania, UK.. Senza questo "vantaggio" geografico vivreste ancora nel Medioevo
gio 14 gen 2016, ore 21.37
Immagine profilo
ASIATICO
(UTENTE NON REGISTRATO)
Concordo con africano. Bresciani stupidi, troppo orgoglioni, ci cascano semple.
gio 14 gen 2016, ore 21.28
Immagine profilo
@Simpatia
(UTENTE NON REGISTRATO)
Guarda che lo sappiamo, come sappiamo che è anche KEBAB e TERRONE. Ci divertiamo proprio per questo a stuzzicarlo...
gio 14 gen 2016, ore 21.25
Immagine profilo
@AFRICANO
(UTENTE NON REGISTRATO)
Questo qua dall'altra parte del mondo è fissato con i bresciani! Non ha proprio niente da fare? Perchè non osserva per esempio i lapponi? Magari è più interessante. Sì, ma presuppongo che sia intelligente, quindi sbaglio...
gio 14 gen 2016, ore 21.23
Immagine profilo
Simpatia
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ma non vedete che Africano è il nickname di uno che scrive solo per punzecchiare la gente? Africano non ha di meglio da fare che rispondere a tono a chi scrive e probabilmente è più italiano di me!
gio 14 gen 2016, ore 20.49
Immagine profilo
AFRICANO
(UTENTE NON REGISTRATO)
Meglio osservare da lontano la stupidità dei bresciani ...
gio 14 gen 2016, ore 19.29
Immagine profilo
@AFRICANO
(UTENTE NON REGISTRATO)
Quindi, visto che non sei qui, osservi, per sentito dire, che non è la stessa cosa di come vivere qui. Perciò che intervieni a fare? Intervieni dove vivi, che sarebbe anche più logico, non trovi?
gio 14 gen 2016, ore 16.25
Immagine profilo
AFRICANO
(UTENTE NON REGISTRATO)
Infatti io non sono in Italia. Osservo da lontano come siete messi male.
gio 14 gen 2016, ore 15.21
Immagine profilo
@AFRICANO
(UTENTE NON REGISTRATO)
Avanti 100 anni con noi rispetto a cosa? Il traffico là non c'è? Non ci sono le tangenziali? E poi mi domando, visto che sono così avanti, perchè non sei andato là invece di venire qui e oltrettutto anche a criticare, non ti pare? Io se devo cambiare vado a cercare di stare meglio, non peggio, non trovi?
gio 14 gen 2016, ore 14.47
Immagine profilo
Caronte
(UTENTE NON REGISTRATO)
Bella furbata del comune.....complimen ti
gio 14 gen 2016, ore 14.00
Immagine profilo
AFRICANO
(UTENTE NON REGISTRATO)
Dimostri ignoranza in quanto in Sudafrica lo sviluppo economico industriale è avanti 100 anni rispetto l'Italia
gio 14 gen 2016, ore 12.31
Immagine profilo
perché
(UTENTE NON REGISTRATO)
Perché ogni volta che sento le argomentazioni dei politici provo disgusto?
gio 14 gen 2016, ore 09.11
Immagine profilo
pix
(UTENTE NON REGISTRATO)
quindi è servito solo per fare un po di cassa. che bravi i nostri amministratori che non perdono occasione per fregare i cittadini....
gio 14 gen 2016, ore 08.50
COMMENTO MODERATO
Messaggio cancellato dalla redazione perché conteneva una o più delle seguenti violazioni alla politica del sito. 1) Insulti o volgarità 2) Affermazioni razziste 3) Spam 4) Denial of service 5) Violazione del Copyright 6) Considerazioni che necessitano di approfondimento legale 7) Considerazioni passibili di denuncia verso terzi 8) Utilizzo di nickname con nome e cognome senza registrazione verificata. Invitiamo l'interessato ad attenersi alle regole del buon senso, della netiquette e alle leggi dello Stato. In caso di gravi e/o ripetute violazioni saremo costretti a segnalare l'identificativo della connessione a chi di dovere. Non si aprono dibattiti pubblici sulle cancellazioni. Chi volesse spiegazioni scriva a: info@bsnews.it
gio 14 gen 2016, ore 01.01
Immagine profilo
@AFRICANO
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ma meglio che in Sudafrica...
mer 13 gen 2016, ore 23.29
Immagine profilo
AFRICANO
(UTENTE NON REGISTRATO)
Peggio che in Somalia
mer 13 gen 2016, ore 23.05
Immagine profilo
PAGARE
(UTENTE NON REGISTRATO)
Pagate pirloni che correte ! La Provincia vi sarà grata.
mer 13 gen 2016, ore 22.43
Immagine profilo
b.
(UTENTE NON REGISTRATO)
Multe sì, no, sì......che beduins
mer 13 gen 2016, ore 18.21
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
23:22 bibi
02 dic - Vai alla news »
VENDUTO
20:56 X 17.43
02 dic - Vai alla news »
Noooo! Addirittura la macchina t'hanno toccato! Proprio a te! Magari è una Golf comprata a rate e da un mese tu paghi le cambiali e l'auto s
20:41 bepi
02 dic - Vai alla news »
Invece di prendersi i calci andava lasciato sfogare (senza coltelli) da solo nella stanza......mica si sarebbe ucciso...si stancava il furbo
20:36 RAPPER
02 dic - Vai alla news »
Fantastico il rapper di colore che ieri sera a Dalla Vostra Parte ha praticamente evidenziato tutti i benefici di cui godono i profughi o fa
20:02 maria kollo
02 dic - Vai alla news »
Avete bisogno di un prestito facile e veloce? Offriamo sia prestiti personali e di business a ogni persona interessata o di aziende che vann
19:49 io
02 dic - Vai alla news »
Si certo stava lavorando per portare a casa uno stipendio! Ma va......non vado oltre ma ne avrei da dire....
19:47 a 11.34
02 dic - Vai alla news »
A che titolo S: Egidio ci porta musulmani che sono al sicuro in Libanio, vista l'invasione che stiamo subendo e che potrebbero trovare asilo
19:36 EVASORI?
02 dic - Vai alla news »
Che la Guardia di Finanza trovi gli evasori è nei suoi compiti, dato che per scoprirli ci vogliono le prove. Ma che chi arriva clandestiname
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...